Un giorno a Mons, Belgio

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Ci sono così tante cose che sto ancora imparando sul Belgio. A volte è il fatto che una linea di trasporto pubblico può essere sotto "deviazione" per tre anni ormai, così non si sa mai dove si ferma l'autobus o dove va (divertente!). Altre volte, è quanto inspiegabilmente complicata sia la loro burocrazia, quindi devi pregare che non ti succeda nemmeno il minimo inconveniente, così che tu debba veramente avere a che fare con la polizia, il comune o qualsiasi tipo di autorità. Tuttavia, qualche fine settimana fa, quando la mia migliore amica era in visita da Belgrado, ho appreso che il Belgio, pur essendo un paese piuttosto piccolo, ha innumerevoli punti nascosti. Inoltre, abbiamo imparato molte altre cose, ma questo è il lato positivo. Scorri verso il basso per vedere come può apparire una giornata a Mons, in Belgio.

Visit Mons
Visit Mons
Grand Place, 27, 7000 Mons, Belgium
BAM - Musée des Beaux-Arts Mons
BAM - Musée des Beaux-Arts Mons
Rue Neuve 8, 7000 Mons, Belgique

Non ho intenzione di non annoiarvi con alcuni fatti noiosi su Mons come una città che è possibile Google te stesso, ma quello che vi dirò è che non abbiamo intenzione di visitare Mons, per niente. Siamo saliti sul treno sbagliato che, in realtà, ci ha portato ad un fatto chiave da asporto - non distrarci mai troppo con i tuoi amici per controllare dove stai andando. Tuttavia, abbiamo deciso di fare del nostro meglio e di esplorare la città.

Photo credit @JoshuaMade
Photo credit @JoshuaMade

Dopo ore di passeggiate, tre bevande calde, un telefono a pagamento e diverse foto, abbiamo deciso che, visto che siamo già lì, vogliamo sfruttarlo al meglio, che è sicuramente la chiave del takeaway numero due. Non ho intenzione di mentire, Mons è molto piccola. Questo è il motivo per cui sarà difficile per voi perdere il Museo delle Belle Arti in cui ci siamo imbattuti. Per puro caso, siamo finiti alla mostra di Niki de Saint Phalle. È famosa per molte mostre d'arte, in particolare per le figure di fronte al Centre Georges Pompidou di Parigi.

Ad essere sinceri, vi dirò solo che l'artista distorta e femminista lascia un'impressione molto forte su chiunque lo sperimenti. Questa è una storia completamente diversa che merita un articolo a sé stante. Inoltre, permette a tutti i visitatori del museo di fare proprio come ha fatto l'artista - sparare una pistola piena di colori contro una scultura in pietra. In questo caso, le tue riprese saranno virtuali, ma totalmente indimenticabili.

Photo credit @Jovana Avramovic & Amanda Orza aka my best friends
Photo credit @Jovana Avramovic & Amanda Orza aka my best friends

Infine, anche se l'intera visita è stata del tutto imprevista, credo che una cittadina molto piccola come Mons sia riuscita a regalarci l'avventurosa gita di un giorno che volevamo. Ricorderemo le piccole strade di pietra, il freddo, le risate, la fame e la bella architettura. Un'altra cosa da tenere a mente - se si desidera cenare a Mons, soprattutto se si tratta di un fine settimana sera, è sufficiente prenotare un tavolo o si finisce nel più piccolo ristorante francese mangiando qualcosa che si sapeva usato per volare di sicuro, ma non completamente sapere che cos'è. Non chiedermi come lo so! Inoltre, assicurarsi di camminare verso la stazione in tempo in quanto il centro di Mons è ingannevole in termini di dimensioni. Per favore, non fare lo stesso errore che abbiamo fatto noi e perdere il treno notturno. Nonostante tutto, la cosa fondamentale che ho imparato è che non ha molta importanza dove sei veramente, ma con chi sei.

Photo credit @kovgabor
Photo credit @kovgabor

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lejla Dizdarevic

Lejla Dizdarevic

Sono Lejla, serbo, serbo, appassionato di scrittura, radio e teatro. Vorrei mostrarvi le gemme nascoste dei miei amati paesi balcanici.

Altre storie di viaggio