Una fiaba a Baku: il museo del tappeto

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Permettetemi di presentarvi uno dei luoghi da non perdere della città di Baku - Il Museo del Tappeto. È una sorta di luogo fiabesco che vi promette un viaggio nel tempo pieno di divertimenti. Il primo fascino che attira l'attenzione è la forma del museo che è un tappeto arrotolato sul parco balneare.

È un museo che espone la cultura dell'Azerbaijan attraverso i secoli. Qui si possono vedere principalmente tappeti, gioielli, vestiti tradizionali e molti altri mestieri, che rappresentano la cultura azerbaigiana. Poiché l'Azerbaigian ha un forte background storico, la cultura del tappeto contiene varie scuole e tecniche con una varietà di motivi e ornamenti che coprono tutte le parti dell'Azerbaigian in tempi diversi. Passeggiando attraverso il museo permette di viaggiare in tutto il paese, come le mostre del museo sono divisi per regioni. Oltre a questo, la struttura del museo offre la possibilità di vedere da vicino tappeti e altre mostre.

Oltre ai tappeti, il museo conserva anche i vestiti tradizionali, che sono stati utilizzati nella vita quotidiana nel corso della storia del popolo azerbaigiano, per lo più quelli che vivevano nei palazzi. Particolare attenzione nel museo è dedicata alla gioielleria. In realtà, i vestiti e gioielli esposti qui, appartengono alle famiglie reali dell'Azerbaigian.

Per coloro che vorrebbero acquistare alcuni tappeti o souvenir, il museo ha un grande negozio.

Come la parte successiva della vostra fiaba nel museo, si può godere di un bel ristorante nello stesso edificio con la meravigliosa vista della città e gustare i pasti tradizionali e vini locali dell'Azerbaigian.

Visitate l'Azerbaigian e lasciate che la fiaba si avverasse.

http://azcarpetmuseum.az/front/en

Lo scrittore

Nilufar

Nilufar

Sono Nilufar, originaria dell'Azerbaigian, e mi piacerebbe ispirare i viaggiatori che desiderano scoprire il mio paese e vivere un'esperienza straordinaria.

Altre storie di viaggio