Cover Picture © Credits to iStock/mycan
Cover Picture © Credits to iStock/mycan

Uno sguardo al neolitico, Çatalhöyük!

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Situato a 60 km da Konya, Çatalhöyük è un esempio molto raro di un insediamento neolitico ben conservato, che esisteva dal 7500 aC al 5700 aC. Questo straordinario sito è stato considerato uno dei siti chiave per la comprensione della Preistoria umana! Con le sue imponenti dimensioni, la particolare disposizione delle case a schiera, le caratteristiche dei dipinti murali e dei rilievi che rappresentano il mondo simbolico degli abitanti, Çatalhöyük è uno degli insediamenti più impressionanti della storia del mondo. Inoltre, è anche l'insediamento umano più significativo che documenta la precoce vita agricola di una comunità neolitica! Grazie al suo grande valore, nel luglio 2012 Çatalhöyük è stato iscritto come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Quindi, se volete visitare questo magnifico sito neolitico, ecco la vostra guida!

Picture © Credits to whc.unesco.org/Ministry of Culture and Tourism
Picture © Credits to whc.unesco.org/Ministry of Culture and Tourism

Questo affascinante sito è stato scavato per la prima volta da James Mellaart nel 1958, che in seguito ha guidato una squadra che ha ulteriormente scavato il sito tra il 1961 e il 1965. L'evidenza ha rivelato che Çatalhöyük era un centro di cultura avanzata nel periodo neolitico! Durante gli scavi, Mellaart e la sua squadra hanno trovato anche 18 strati successivi di edifici, che significano varie fasi di insediamento in epoche storiche dal 7100 a.C. al 5600 a.C.!

Allora, com'era la vita a Çatalhöyük? Prima di tutto, dobbiamo sapere che oggi, tutto ciò che è visibile sulla superficie di Çatalhöyük è costituito da due tumuli; il lato ovest più piccolo e più recente del sito e il lato est più grande e più antico. 9.000 anni fa, nell'anno 7.400 a.C., il sito di Çatalhöyük era situato in una zona umida, dove il clima era molto umido e piovoso. Oltre a ciò, c'era a disposizione un'ampia gamma di risorse, come pesci, uccelli acquatici e, naturalmente, le loro uova. Sul terreno più asciutto c'erano alcuni campi agricoli e mandrie di animali selvatici. Fino al 6.500 a.C. la vita era piuttosto semplice, ma in seguito si svilupparono metodi e strumenti di cottura più efficienti, che crearono il tempo per altre attività, come la domesticazione degli animali e la realizzazione di oggetti decorativi, come l'arte figurativa!

Picture © Credits to iStock/Sedat Demir
Picture © Credits to iStock/Sedat Demir

Nel periodo successivo, gli abitanti dell'East Mound iniziarono ad occupare molti altri siti e formarono il West Mound. Lo scavo ha dimostrato che nel corso dei millenni, gli abitanti hanno utilizzato il tumulo orientale per la sepoltura e altre attività. Anche gli edifici di Çatalhöyük erano edifici interamente domestici con dimensioni e forme diverse; alcuni di quelli più grandi hanno anche murales decorati. Le case sono state costruite in stretta collaborazione senza strade intermedie e le persone si sono spostate sui tetti e hanno avuto accesso alle loro case attraverso una scala di legno attraverso un'apertura nel soffitto. All'interno di queste case, si possono ancora vedere le pareti e i pavimenti intonacati di bianco, ricoperti di dipinti raffiguranti scene di caccia e motivi geometrici! La gente si prendeva molta cura delle loro case, che venivano continuamente riempite, spesso bruciate e ricostruite durante l'occupazione del sito, creando infine l'aspetto attuale del sito. La parte migliore è che potete ancora vedere la maggior parte di quelli a Çatalhöyük!

È possibile visitare questo antico sito, che si trova a soli 45 minuti di macchina da Konya; vi si può accedere anche prendendo uno dei minibus orari dal terminal dei minibus Eski Garaj di Konya a Çumra e poi con un taxi fino al sito. Qui potete visitare le mostre e le repliche, oltre a partecipare al tour per esplorare il sito neolitico di Çatalhöyük e fare acquisti di souvenir.

Neolithic Site of Çatalhöyük
Neolithic Site of Çatalhöyük
Küçükköy Mahallesi, 42500 Çumra/Konya, Turquie

Se volete visitare Çatalhöyük, lasciatevi ispirare da itinari ora!


Lo scrittore

Alara Benlier

Alara Benlier

Mi chiamo Alara Benlier, sono turca ma attualmente vivo in Germania! Condivido le mie esperienze in Germania, Turchia e Paesi Bassi!

Altre storie di viaggio