Cover © picture credits to Martiros Saryan House-museum
Cover © picture credits to Martiros Saryan House-museum

Un grande artista dell'Armenia - Martiros Saryan

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Spero che dopo aver letto la mia storia su due gallerie uniche in Armenia e una storia sulla National Gallery of Armenia, sarete interessati a conoscere un grande artista armeno - Martiros Saryan e una casa-museo che porta il suo nome.

"Il colore è un vero miracolo. In combinazione con la luce solare, esprime lo spirito della forma dell'oggetto e l'essenza dell'esistenza universale" Martiros Saryan

foto © crediti a Martiros Saryan House-museum

Su Saryan e le sue opere

Martiros Saryan fu uno dei più grandi pittori armeni, che creò le sue opere all'inizio del XVIII secolo. Ha iniziato a dipingere dall'età di sedici anni e ha continuato fino alla pensione. Dopo aver studiato a Mosca per diversi anni, Saryan è tornato in patria. I dipinti che sono nati grazie alle sue emozioni e sentimenti verso l'Armenia, hanno ricevuto un fantastico feedback dal pubblico della mostra da lui organizzata a Mosca. Come tutti gli artisti moderni dell'epoca, Saryan era anche nell'impressionismo. Tuttavia, insieme a questo, stava anche creando il proprio stile. Saryan era sicuro che l'arte deve chiamare le persone a vivere e lottare, per farli credere e sperare, ecco perché ha iniziato a disegnare fiori e dipinti dai colori vivaci. Più le guerre erano in corso, più i suoi quadri diventavano più luminosi e colorati. Così, stava cercando di portare una specie di luce e speranza nella sua madrepatria.

foto © crediti a Martiros Saryan House-museum

Casa-Museo Martiros Saryan Casa-Museo

La Casa-Museo che porta il suo nome è stata fondata nel 1967 per decisione del governo armeno. Rappresenta un luogo dove Saryan viveva e lavorava. Il progetto dell'edificio appartiene ad Alexander Tamanyan, che fu uno dei principali architetti di Yerevan. Nella Casa-museo, ci sono circa 270 delle sue opere, tra cui i dipinti e la grafica. Oltre alle opere qui presentate, ci sono anche centinaia di sue opere diffuse in diverse gallerie in tutto il mondo. Dietro i colori vivaci, si sente l'amore di Saryan verso la sua patria, che in qualche modo è presente in quasi tutti i dipinti. Il biglietto d'ingresso senza guida è di soli 2 euro, che non è niente in confronto a quello che si può vedere.

Martiros Saryan House-Museum
Martiros Saryan House-Museum
3 Martiros Saryan St, Yerevan 0002, Armenia

Parco e strada di Saryan's park & street

Divenne un artista molto amato, così in seguito gli fu intitolato un parco. Il parco di Saryan è un luogo vicino al Teatro dell'Opera e del Balletto dell'Armenia, dove gli artisti locali vendono i loro quadri. E' un bel posto per fermarsi. Yerevan ha anche una strada che prende il nome da Saryan. Inoltre, il suo ritratto è impresso sull'armeno da 20.000 drammi (valuta locale).

Martiros Saryan park
Martiros Saryan park
Yerevan Opera Theater, Yerevan, Armenia

foto © crediti a photoaliona

immagine © crediti a johan10

Martisros Saryan, un grande artista armeno, ha lasciato un enorme patrimonio culturale presentato non solo nella Casa-Museo che porta il suo nome, ma anche in diversi angoli del mondo.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lusine Vardanyan

Lusine Vardanyan

II'm Lusine, dall'Armenia. Mi piace viaggiare ed esplorare nuovi posti. Mi interessano l'arte, la cultura, la musica e lo sport. Su itinari vi mostrerò l'Armenia come la vedo io.

Altre storie di viaggio