© istock/jiratto
© istock/jiratto

Un prato rosa al Fuji Shibazakura Festival

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

In Giappone, sembra quasi che ogni stagione e occasione abbia un festival speciale dedicato a celebrarlo. Per me è un modo straordinario di coltivare lo spirito comunitario e di segnare le stagioni che passano ogni anno. Naturalmente, la primavera è il momento delle feste floreali di ogni tipo. Probabilmente avete già sentito parlare dei festival dei fiori di Sakura, famosi in tutto il mondo, ma lasciate che vi presenti un altro bellissimo festival dei fiori rosa, il Fuji Shibazakura Festival, dove potrete vedere la primavera trasformare il paesaggio in un incredibile prato rosa!

Shibazakura

© istock/minipins
© istock/minipins

Se la bellezza del Sakura (Cherry Blossom) è nei suoi delicati petali rosa pallido che cadono delicatamente dall'albero, lo Shibazakura (Phlox Moss) è più spesso una suggestiva e vibrante tonalità di rosa, anche se esistono altri colori e varietà. È una pianta rampicante, e cresce fittamente per coprire l'intero terreno, ricoprendolo di un mare di rosa. Se avete mai visto solo prati erbosi verdi, questo è davvero uno spettacolo molto speciale. Il terreno del festival è curato con cura tutto l'anno per garantire che i fiori sboccino al momento giusto ogni primavera. Vogliono essere pronti a stendere il tappeto rosa ai tanti visitatori che arrivano da tutto il Giappone e dal resto del mondo!

© istock/gyro
© istock/gyro

Terreno del festival

Il Fuji Shibazakura Festival si tiene da metà aprile a maggio di ogni anno, ma le date esatte del festival dipendono dalle condizioni di fioritura dei fiori. Il sito ufficiale del Fuji Shibazakura Festival ha una visione dal vivo del sito del festival, così i visitatori possono controllare le condizioni dei fiori prima di fare un viaggio. C'è un biglietto d'ingresso per entrare nel terreno del festival, che copre l'accesso ai campi di fiori, così come il Mt Fuji Delicious Food Festival che si trova all'interno. L'attività più popolare è senza dubbio la fotografia. In una giornata limpida con il cielo azzurro sopra di voi, potete rendere le vostre fotografie ancora più incredibili con i campi di rosa sullo sfondo del Monte Fuji. Cartolina-perfetto!

© istock/segawa7
© istock/segawa7

Mt Fuji Delicious Food Festival

Ahimè, c'è una cosa che non si può fare - il picnic sul bel prato rosa non è permesso, per ovvie ragioni! Quello che si può fare, però, è andare al festival del cibo, che è un bel modo per godersi il panorama e i piatti speciali disponibili. Oltre alle belle torte e ai dolci, si vendono anche specialità regionali come lo Yakisoba di Fujinomiya e lo Yoshida Udon di Fujinomiya. La line-up cambia ogni anno, quindi cercatela sul sito ufficiale. Potete anche acquistare souvenir e snack speciali da portare a casa ai vostri cari, con una buona selezione di biscotti Fujiyama, dagli amatissimi biscotti Fujiyama allo Shingen mochi, al Sakura Mochi, al budino, alla torta e al tè.

©Shermine Kwok
©Shermine Kwok
Fuji Shibazakura Festival, Yamanashi
Fuji Shibazakura Festival, Yamanashi
Motosu, Fujikawaguchiko, Minamitsuru District, Yamanashi 401-0337, Japan

Lo scrittore

Shermine Kwok

Shermine Kwok

Ciao, sono Shermine originaria del piccolo paese del sud-est asiatico di Singapore. Ho vissuto a Singapore, Nuova Zelanda e Giappone, e attualmente vivo a Bruxelles, in Belgio. A Itinari, voglio condividere con voi le storie del mio amato paese Singapore, ma anche del bellissimo Giappone, un luogo di cui conservo molti bei ricordi. Scopriamo insieme la mia parte di Asia.

Altre storie di viaggio