Un viaggio nella mitologia; Olimpo

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Mentre vivevo in Grecia, anche se conoscevo tutte le storie mitologiche (infatti, come ho detto, sono cresciuto imparando a conoscere Zeus ed Ercole e molti altri personaggi mitologici di spicco), non ho mai capito che la mitologia greca è un argomento di così grande interesse per le persone al di fuori della Grecia. Domande e storie che ho sentito da amici e questi fatti mi hanno ispirato a scrivere questa serie di pagine durante le quali vi presenterò alcuni dei luoghi più mitologici e le storie nascoste dietro di loro!

Se amate la mitologia greca o se avete mai visto Percy-Jackson e goduto, poi continuare a leggere causa sono abbastanza sicuro che si sta andando apprezzare le pagine ei suggerimenti che stanno per seguire!

Dopo aver presentato i fatti mitologici dietro Atene', Peloponneso, Creta e dintorni, è il momento di muoversi verso il principale e probabilmente il più influente mitologico e leggendario tempio dell'antica Grecia, il Monte Olimpo.

Mitologia, antichi greci e Olimpo.

Quando pensi alle montagne più iconiche del mondo, sono abbastanza sicuro che il monte Olimpo, che si trova in Grecia, ha un posto nella tua lista! Non solo è una cima geograficamente impressionante, che sorge direttamente dal Mar Egeo ad un'altezza di 2.917 m, ma è anche di grande importanza mitologica.

Mount Olympus National Park
Mount Olympus National Park
Mount Olympus National Park, Grèce

Conosciuto anche come la casa dei 12 dei olimpici, il monte Olimpo è stato descritto come un bellissimo rifugio, dimora celeste, incontaminato dal freddo, dal vento, dalle piogge o dalla neve. Bei palazzi d'oro degli dei, costruiti da Efesto, erano lussuosi e si trovavano sulla cima della montagna. Gli antichi Greci credevano che ci fossero molti dèi e dee che vivevano sulla cima della montagna, che era coperta di neve e spesso avvolta nelle nuvole. I suoi fianchi erano molto ripidi e ricoperti da fitti boschi di querce e faggi.

La montagna era così alta che i semplici mortali non avrebbero tentato di salirla. I Greci pensavano che i palazzi dei loro dei fossero sopra la cima dell'Olimpo, lontani dalla portata degli uomini, e nascosti alla loro vista dalla protezione delle nuvole.

L'ingresso al Monte Olimpo, la casa degli dei, era un grande cancello di nuvole, tenuto dalle stagioni. Aprivano le porte per permettere il passaggio delle divinità sulla terra e le ricevevano al loro ritorno. I Greci credevano che gli Olimpi fossero una famiglia, e proprio come le famiglie mortali lì gelosie, litigi e litigi.

La casa degli dei è stata descritta da antichi autori greci come Omero che ha scritto:

"Nessun vento scuote mai la pace incontrollata dell'Olimpo; nessuna pioggia cade mai lì o neve; ma il firmamento senza nuvole si estende intorno ad esso su tutti i lati e la gloria bianca del sole si diffonde sulle sue pareti".

Il Monte Olimpo oggi;

Oggi, il Monte Olimpo e i suoi dintorni possono essere considerati come un'escursione ideale per gli amanti di attività alternative, che vanno dal trekking al parapendio, canyoning, rafting, arrampicata, mountain-bike e jeep safari. Se mai visitare la Grecia, poi non perdere l'occasione di visitare probabilmente il luogo più mitologico di tutti i tempi!

Olympus Mountain
Olympus Mountain
Olympus, Litochoro 402 00, Greece

Buon divertimento!


Lo scrittore

Chrisa Lepida

Chrisa Lepida

Mi chiamo Chrisa e vengo dalla Grecia. Come amante della natura, appassionato di sport invernali e ossessionato da Erasmus, scrivo sempre su questi argomenti.

Altre storie di viaggio