Cover picture © Credits to alex-mit
Cover picture © Credits to alex-mit

Un viaggiatore monumentale unico nel suo genere: Stefan cel Mare a Chisinau

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La capitale della Moldavia nasconde alcune storie affascinanti sulla sua storia e sui luoghi di interesse. Forse vi ricordate la storia del Parco Valea Morilor, dove l'autore parlava dei mammut che vi abitavano migliaia di anni fa. Oggi ci spostiamo nel cuore di Chisinau - il monumento a Stefan cel Mare, che si trova proprio nel centro della città. Questo è un monumentale-viaggiatore unico di tutto il paese e il luogo più popolare della città per incontrare amici e conoscenti.

The Monument of Ștefan cel Mare
The Monument of Ștefan cel Mare
Bulevardul Ștefan cel Mare și Sfînt, Chișinău 2012, Moldova

L'uomo oltre la pietra

Il Stefan cel Mare o Stefan il Grande monumento è chiamato e costruito in onore di uno dei governanti più spettacolari della Moldova. Stefan cel Mare ha governato il paese dal 1457 al 1504, per quasi 47 anni! Amante disperato del suo paese, Stefan ha lottato per l'indipendenza della Moldova. Si oppose abilmente ai forti rivali come l'Impero Ottomano, la Polonia e l'Ungheria e vinse 34 battaglie su 36 condotte. Insieme alle battaglie contro i potenti nemici, Stefan cel Mare costruì 44 chiese e monasteri, sviluppando la cultura, l'agricoltura e l'economia del paese. Inoltre, non ha mai dimenticato di rafforzare le fortezze esistenti. Per immortalare il grande maestro, la gente in Moldavia ha messo il suo ritratto sulle banconote nazionali, ha dato il suo nome alle strade, alle scuole e alle università, gli ha dato la vita eterna e la gloria per centinaia di anni a venire.

Picture © Credits to Wikipedia
Picture © Credits to Wikipedia

Il grande viaggiatore monumentale

Il monumento "Stefan cel Mare" fu installato nel centro di Chisinau nel 1927, all'ingresso del Parco Stefan cel Mare. Probabilmente te lo stai chiedendo a te stesso: "Cosa c'è di così speciale in questo semplice monumento?" Questo è un vero e proprio monumentale viaggiatore! E' stata portata in Romania due volte. Inoltre, due volte è stata restituita alla sua città originaria - Chisinau. Dopo il 1927, il monumento era situato nella sua posizione attuale, vicino al parco, ma più tardi, nel 1940, uno dei generali rumeni ha insistito per spostarlo in Romania. Si dice che ammirava furiosamente Stefan il Grande e lo considerava solo in terra rumena. Così, è stato inviato alla città di Vaslui, vicino alla chiesa di San Giovanni, costruita dallo stesso Stefano il Grande. Nell'agosto 1942, il monumento fu restituito a Chisinau, dove rimase per due anni. Nell'agosto 1944, è stato spostato di nuovo in Romania, ma poi - alla città di Craiova. Fu spostata perché nel 1944 Chisinau divenne una città sovietica, come tutta la Moldavia in seguito, a causa della creazione dell'URSS. Nel 1945 è stato trovato in Romania e finalmente è tornato al suo posto originario, e da allora il luogo non è cambiato.

Picture © Credits to frimufilms
Picture © Credits to frimufilms

Stefan il sposato

Stefan il Grande monumento è famoso non solo per essere il viaggiatore. Anche lui era sposato. Inoltre, si è sposato anche dopo la morte del sovrano, molti anni dopo. Nel 1989, il poeta moldavo Leonida Lari, conosciuta come nazionalista, si è sposata con il monumento a Stefan il Grande. Ha ritenuto che la sua visione politica è più conveniente per il sovrano, così ha fatto sì che le autorità divorziassero Stefan dalla sua "attuale moglie". Anche Leonida stessa era sposata. Questo l'ha fatta divorziare dal marito per "stare con Stefan il Grande". Il matrimonio si è svolto di fronte all'enorme folla di persone. La signora Lari indossava il suo bellissimo abito da sposa, ma non c'era un abito da sposa indossato dal monumento. Il sacerdote ortodosso sposò solennemente gli sposi, batté l'anello nuziale sul monumento, mise l'anello al dito del poeta e annunciò il marito e la moglie. Dicono che la folla era soddisfatta.

Picture © Credits to Nicolas TREZEGUET
Picture © Credits to Nicolas TREZEGUET

Chisinau è piena di storie interessanti e misteri sui suoi luoghi d'interesse che impressioneranno la vostra immaginazione e non vi lasceranno mai indifferenti. I luoghi più famosi della città potrebbero essere monumenti banali o semplici parchi, ma nascondono tutto il mondo della storia, dei miti e delle leggende, che pochi conoscono. Essere interessati alla città o al paese in cui si viaggia. Hai mai sentito parlare dei monumenti in viaggio? Venite a vedere un monumento unico di Stefan cel Mare nel centro di Chisinau! Forse ve ne innamorerete come Leonida Lari una volta.....


Lo scrittore

Vladlena Martus

Vladlena Martus

Mi chiamo Vladlena e sono originario della Moldova. Attualmente ho sede a San Pietroburgo, dove studio giornalismo. Amo scrivere, viaggiare e scattare foto, cercando di godermi la vita il più possibile!

Altre storie di viaggio