Cover Photo Credit © iStockphoto/tommaso79
Cover Photo Credit © iStockphoto/tommaso79

Agriturismo e villaggi storici a Cipro: Omodos e Kalopanayiotis

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La campagna di Cipro è ricca di bellezze naturali e artificiali e di un ricco patrimonio storico. Il suo ambiente naturale unico nel suo genere è completato dai suoi villaggi tradizionali e dall'architettura, che gli conferiscono un carattere unico. In questo tipo di ambiente, un visitatore ha l'opportunità di entrare in contatto con la natura e la gente del posto, e vivere l'esperienza locale come nessuno. C'è una varietà di villaggi, sia montani che costieri, e ognuno di essi offre un'esperienza diversa. Entrambi condividono la vita serena di un villaggio tradizionale, però. Notando questa nuova tendenza dei vacanzieri, il governo di Cipro ha deciso di intervenire. Hanno attuato un programma di restauro dei villaggi tradizionali e delle case per rafforzare l'agriturismo a Cipro e aiutarlo a prosperare. L'agriturismo è diventato una parte essenziale del turismo cipriota e attira sempre più visitatori ogni anno. Visitare le case tradizionali restaurate vi farà sentire come se foste in un periodo diverso e vi farà tornare indietro nel tempo. Ti fa pensare di appartenere a quel posto. Sembra una casa lontana da casa. Immergetevi negli aromi della vita naturale e dei meravigliosi paesaggi, visitate monasteri antichi e contemporanei, passeggiate su sentieri naturali, ammirate i siti archeologici, ed elevare il vostro spirito attraverso un'esperienza di vita reale in campagna.

Villaggio Omodos

Se vi trovate nella parte nord-ovest della città di Limassol, non esitate a visitare l'Omodos Village. Omodos si trova a circa 42 chilometri a nord-ovest della città di Limassol, nella regione geografica dei villaggi vinicoli. La posizione è ideale perché il villaggio è costruito vicino alla riva occidentale del fiume. Nella regione si coltivano viti e vari alberi da frutto come melo, prugna, pera, pesca e albicocca. Inoltre, la regione promuove aree incolte che vengono assunte da una vegetazione naturale variegata. Omodos condivide una parte della foresta con Pafos nella sua parte settentrionale.

Storia

Omodos Village è la "creazione" di un villaggio, chiamato Koupetra. Dopo la separazione di Koupetra in superiore e inferiore (Pano kai Kato) Koupetra, è stato creato Omodos. In realtà, Omodos all'inizio era un insediamento durante l'era bizantina e gli inizi dell'era del dominio franco. È stato trovato sulla riva orientale del fiume "Cha-potami" e intorno all'originario Monastero di Santa Croce. In ogni caso, il villaggio esisteva durante il periodo della dominazione dei Frank. Il villaggio si trova segnato in vecchie mappe come Homodos, Homocios e Omodos. Nei documenti di Frank si riferisce che il signore feudale Omodeo viveva nella regione, e il villaggio è stato probabilmente intitolato a lui.

Omodos Village
Omodos Village
Omodos, Limasol, Chipre
Photo Credit © iStockphoto/Dave-Carroll
Photo Credit © iStockphoto/Dave-Carroll

Fin dall'antichità l'Omodos è stato molto popolare, soprattutto per i suoi gustosi vini e le sue uve. E' particolarmente famosa per il suo vino dolce e di alta qualità "Afames", che prende il nome dall'omonima montagna che porta lo stesso nome, situata ad est del paese.

Omodos è circondato da montagne che sembrano come se fossero disposte in una disposizione magistrale, e quando si entra nel villaggio si può scoprire il tappeto verde di viti da cui è costruito questo villaggio. Si dice che sia uno dei villaggi più pittoreschi di Cipro. La grande piazza del paese, unica per qualità grafica e dimensioni, di fronte al maestoso monastero di Santa Croce, il torchio medievale, gli stretti vicoli e le case in pietra "annegate" nel verde conferiscono al paese una bellezza e un fascino particolare.

Villaggio Kalopanayiotis

Avete mai visitato la valle del fiume Setrachos sulle pendici settentrionali del gruppo del Troodos? Se non è qui, ne hai l'opportunità. In quella valle, scoprirete un villaggio chiamato Kalopanayiotis ed è uno dei quattordici villaggi della zona di Marathasa, la regione più montuosa di Cipro. Il villaggio si trova a 70 km da Nicosia ed è il primo villaggio che si incontra entrando nella valle della Marathasa.

Storia

Osiamo dire che questo villaggio è nuovo perché non esisteva prima dell'undicesimo secolo. A causa dell'esistenza di sorgenti minerali durante il periodo precristiano, l'idroterapia era molto popolare nella zona. Le sorgenti funzionavano principalmente sotto la protezione dei re di Solon, dove più tardi costruirono il monastero di Ag. Irakleidios e Ag. Ioannis Illuminatore. Così, a causa delle sorgenti minerali, nel villaggio sono state realizzate molte terme che ancora oggi si possono visitare a pochi metri dal monastero.

Kalopanayiotis Village
Kalopanayiotis Village
Kalopanagiotis, Chipre
Photo Credit © iStockphoto/mpalis
Photo Credit © iStockphoto/mpalis

Così nell'undicesimo secolo, poco dopo la fondazione del monastero di San Giovanni Illuminatore, il primo abitante del villaggio di Kalopanayiotis ha costruito la sua casa molto vicino al monastero. Ed è così che è iniziata la storia e la vita di questo piccolo villaggio. Più famiglie cominciarono a venire a Kalopanayiotis e a creare case, famiglie e un'intera comunità. Questo ci dà l'opportunità, oggi, di sfruttare al meglio il villaggio e il suo stile di vita agrituristico.


Lo scrittore

Anastasia Bartzi

Anastasia Bartzi

Ciao il mio nome è Anastasia e sono nato in Grecia. Sono appassionato di persone, gastronomia e crossfit. Come cittadino del mondo, mi piace vivere l'esperienza di vita locale che condividerò con voi. Che il viaggio abbia inizio.

Altre storie di viaggio