Ateshgah: Un tempio di tre religioni

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Viaggiando attraverso il paese, si scopre che ogni roccia dell'Azerbaigian ha una storia antica. Ateshgah è uno dei luoghi che vengono nella prima pagina non solo della storia dell'Azerbaigian, ma anche della storia del mondo. Il nome "Ateshgah" deriva da "atesh" - una parola persiana che significa fuoco. L'intero nome significa "casa del fuoco". I fedeli di tre diverse religioni usavano Ateshgah come tempio.

La prima religione apparsa in questa terra fu lo Zoroastrismo. Zoroastriano credeva e adorava al fuoco spontaneo. La storia della religione risale a 2600 anni fa. A quel tempo, non c'era nessun edificio del tempio, e Zoroastriani adoravano il fuoco eterno che usciva spontaneamente da terra.

Dopo molto tempo, nel 15-17esimo secolo, indù e sikh usato Ateshgah come un tempio e costruito tempio edificio qui al fine di proteggere il fuoco. Il tempio era un luogo sacro per indù e sikh nel Medioevo.

Il tempio ha forma pentagonale e brucia continuamente il fuoco all'interno. Il motivo dell'incendio continuo è il gas naturale che esce dal suolo. La reazione tra il gas naturale e l'ossigeno presente nell'aria crea un incendio. Oltre al tempio pentagonale, ci sono piccole stanze, che sono state usate come luoghi di vita per i sacerdoti. Oltre al fuoco, uno degli dei famosi che si credeva nel tempio era la statua del Signore Shiva.

Oggi, il tempio è utilizzato come museo. Il museo contiene varie statue e iscrizioni. Le statue sono progettate per descrivere la vita nel tempio. Inoltre, le iscrizioni appartengono al periodo antico e sono legati alle religioni. Le iscrizioni in persiano sono legate allo Zoroastrismo, mentre quelle in sanscrito e punjabi sono dedicate agli dei indù e sikh.

Per vedere questo patrimonio storico, è necessario andare a Surakhani sobborgo, che si trova a soli 30 km dalla città di Baku.


Lo scrittore

Nilufar

Nilufar

Sono Nilufar, originaria dell'Azerbaigian, e mi piacerebbe ispirare i viaggiatori che desiderano scoprire il mio paese e vivere un'esperienza straordinaria.

Altre storie di viaggio