In bicicletta attraverso Belgrado

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Scopri i percorsi migliori questo fine settimana

Nel caso in cui si è davvero arrugginito quest'inverno, come sembra che è stato durato per secoli (per me almeno) allora è tempo di leggere questo articolo e ha iniziato a preparare il prossimo viaggio. Intorno a questo periodo ogni anno, se mi trovo a Belgrado, comincio a prendere la mia amata moto rossa dal seminterrato e prepararla per la prossima stagione. Non solo gli olandesi sono famosi per le loro abitudini in bicicletta. Scopri tutti i sentieri e le strade che puoi percorrere in bicicletta a Belgrado. Ti stai ancora muovendo dal divano?

Devo ammettere che, dalla prima infanzia, fino alla tarda adolescenza, ho avuto una tradizione con mio padre di andare in bicicletta almeno una volta alla settimana. Ci alzeremmo presto, a volte anche saltare il caffè e la prima colazione e iniziare a pedalare fino alla prima fermata, dove di solito gustare un po 'di caffè turco e cucina tradizionale serba. A Belgrado, non è così comune guidare una bicicletta per strada, ma se si sta attenti abbastanza può ancora funzionare perfettamente. Per fortuna, vivo nelle vicinanze della stazione degli autobus e dei treni, quindi è facile per me iniziare il tour lì e fare la prima fermata a Usce, il luogo dove i fiumi Sava e Danubio si scontrano. Oltre alla natura mozzafiato, la brezza fresca e l'acqua gloriosa, il luogo offre una vasta gamma di luoghi per il relax. Dopo una meritata pausa, andremmo avanti.

Un modo è quello di prendere una strada per 25. ma, un altro sentiero lungo il fiume Sava, dove oltre a un tour a piedi e in bicicletta si può trovare una piscina recentemente ristrutturata, che è un ottimo modo per rilassarsi e rinfrescarsi durante le giornate estive. Un altro modo è quello di prendere un percorso verso Zemunski Kej (molo di Zemun) il percorso più glorioso che si trova sulla riva destra del Danubio. L'enorme sentiero confina con Novi Sad e Usce. Oltre alla natura più sorprendente e ai grandi percorsi in bicicletta, Zemunski Kej offre anche molti servizi interessanti come un parco divertimenti, hotel, ristoranti, caffè e molto altro ancora.

La mia destinazione preferita in bicicletta, e il posto che mio padre ed io abbiamo quasi sempre in qualche modo finito è Ada Ciganlija, il lago artificiale, conosciuto anche come il Mare di Belgrado. Lì trascorrevamo quasi tutta la giornata, rilassandoci in spiaggia, facendo una bella nuotata dopo le escursioni e godendoci la natura. Ada Ciganlija offre numerose belle escursioni in bicicletta, oltre a quella regolare che si trova intorno al lago. Di solito, ci è voluta un'ora per fare l'intero giro intorno al lago, ma abbiamo sempre voluto esplorare gli altri percorsi che portano nella bellissima natura. Dopo di che, si può sempre finire il vostro tour verso il centro della città e il parco Kalemegdan, o passare da più affollato Knez Milos strada.

E lì si ha, diverse opzioni di percorsi ciclabili che si possono scegliere quando si decide di esplorare Belgrado. Vi consiglio caldamente di prendere la vostra bicicletta, o noleggiarne una a prezzi molto convenienti, e iniziare il viaggio intorno alla città. Allora sarete in grado di vedere non solo la parte principale, ma anche la bella natura e alcuni luoghi nascosti. Naturalmente, rimanete sintonizzati per ulteriori ispirazioni in arrivo.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lejla Dizdarevic

Lejla Dizdarevic

Sono Lejla, serbo, serbo, appassionato di scrittura, radio e teatro. Vorrei mostrarvi le gemme nascoste dei miei amati paesi balcanici.

Altre storie di viaggio