Baia di Boka - La sposa dell'Adriatico

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Quando qualcuno mi chiede perché amo così tanto Boka, non sono sicuro di poter dare la risposta giusta. C'è tanta bellezza in quella "Sposa dell'Adriatico" - come scrisse Aleksa Santic, il famoso poeta jugoslavo, è semplicemente impossibile scegliere da dove iniziare a scrivere.

Devo scrivere di una storia molto interessante e patrimonio culturale o una bella natura, paesaggi romantici o belle spiagge ... In realtà, prima cercherò di introdurre la Boka nel modo più breve possibile.

È una baia del mare Adriatico nel sud-ovest del Montenegro. La baia è composta da quattro piccole baie rappresentate dalle città di Herceg Novi, Tivat, Risan e Kotor. La baia di Boka è anche chiamata il fiordo più a sud d'Europa, ma in realtà è una ria. Sopra la baia si ergono i monti Lovćen e Orijen.

La città più impressionante di Cattaro è menzionata per la prima volta nell'epoca dell'antica Roma, nel 168 aC. Oggi Kotor è la città vecchia con la fortezza sopra la città ed è un sito UNESCO. È un porto molto popolare per le navi da crociera.

Accanto a Cattaro si trova Risan, una città fondata nel III secolo aC. Fu fondata dagli Illiri e fu la capitale dello stato illirico dove governò la regina Teuta. Nei pressi della città, un monumento archeologico culturale roccia Lipci contiene disegni preistorici che sono stati creati quasi 3000 anni fa.

Tra Kotor e Risan è una piccola città bella Perast con le isole affascinanti di Gospa od Skrpjela e San Giorgio vicino alla città.

Tivat, anch'essa fondata dagli Illiri, ha molte tracce risalenti al periodo romano. Oggi Tivat è una città moderna e un luogo dove si trova il porto di yacht di lusso Porto Montenegro.

Herceg Novi è fondata molto più tardi, ma non perde il patrimonio culturale e storico. Le mura, torri dell'orologio, fortezza e un gran numero di chiese rendono questa città particolarmente interessante.

La storia tumultuosa e marittima che è stata la base della vita ha lasciato il segno per un grande patrimonio culturale che presto leggerete di più, così come la splendida natura e le montagne che circondano questa splendida baia.


Lo scrittore

Katarina Kalicanin

Katarina Kalicanin

Io sono Katarina e il paese che conosco di più è sicuramente il mio: Montenegro. Escursionista attiva costantemente in contatto con la natura, sono ansioso di presentare il mio paese al mondo.

Altre storie di viaggio