Cover picture © Credit to: boerescul
Cover picture © Credit to: boerescul

Museo Nazionale Brukenthal - Patrimonio culturale europeo

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Sibiu è una delle più belle città medievali della Transilvania. Quando vieni, dovresti aggiungere il Museo Nazionale Brukenthal alla tua lista di cose da visitare, perché ospita il patrimonio culturale europeo - un'importante collezione d'arte europea e una delle più grandi collezioni d'arte rumena.

Brukenthal National Museum
Brukenthal National Museum
Piața Mare 4 - 5, Sibiu 550163, Roumanie

Uno dei primi musei d'Europa

Come molti musei nel mondo, la collezione è nata dalla passione di un appassionato d'arte, in questo caso Samuel von Brukenthal, che ha iniziato ad acquistare opere d'arte durante il suo soggiorno a Vienna. Tornato in Transilvania, Samuel von Brukenthal fu nominato governatore asburgico in Transilvania e occupò questa carica tra il 1778 e il 1787. Nel suo testamento, Samuel von Brukenthal ha lasciato l'intera sua collezione sotto la custodia della Chiesa evangelica, affermando che la sua collezione dovrebbe essere aperta al pubblico. Fu uno dei primi musei pubblici d'Europa, inaugurato nel 1819. Il Louvre, ad esempio, fu aperto al pubblico nel 1793.

Le collezioni oggi

Il Palazzo Brukenthal, dove Samuel von Brukenthal visse a Sibiu, ospita la Galleria d'arte europea, ma la collezione del museo è stata ampliata e comprende la Galleria d'arte rumena, il Museo d'arte contemporanea, il Museo di Storia, il Museo di Storia Naturale e il Museo della Farmacia.

La Galleria d'Arte Europea

Qui è ospitata una delle più importanti collezioni d'arte europee. Come accennato sopra, mostra l'amore verso l'arte del collezionista. Uno dei dipinti più significativi è l'Uomo in cappuccio blu del maestro Jan van Eyck.

Jan van Eyck, Uomo in cappuccio blu

Foto © Credito a: Christof Weber

La Galleria d'Arte Rumena

Circa 200 dipinti rumeni realizzati da maestri transilvanici come Nicolae Grigorescu, Ștefan Luchian o Nicolae Tonitza sono esposti nella Casa Azzurra, accanto al Palazzo Brukenthal. La mostra permanente è stata inaugurata nel 2009 ed espone opere d'arte che evidenziano l'influenza europea sull'arte rumena.

Il Palazzo Brukenthal e la Casa Azzurra

Foto © Credito a: sorincolac

Il Museo di Storia

Il Museo di Storia si trova nella casa Altemberger, un importante esempio architettonico di influenza rinascimentale. Mi piace molto questo museo perché la sua sala offre una presentazione delle attività umane e un'immagine illustrativa della vita quotidiana. Ospita anche un Lapidario Romano, un Lapidario Medievale, vetrerie e tesori.

The Museum of History Sibiu
The Museum of History Sibiu
2 Strada Mitropoliei, Municipiul, Sibiu 550179, Romania

Il Museo di Storia Nazionale

Attraverso l'installazione di luci e suoni ci si può sentire come un esploratore mentre si visita questo museo. C'è sicuramente un'atmosfera dinamica nel Mondo Vivo, nell'Ecosistema, nella Paleontologia, nel Minerale e nel Giardino.

Museum of Natural History Sibiu
Museum of Natural History Sibiu
Strada Cetății 1, Sibiu 550160, Romania

Per coloro che hanno il tempo, provare anche a visitare il Museo di Arte Contemporanea, e il Museo della Farmacia, non ve ne pentirete. Il Museo Nazionale Brukenthal è sicuramente un luogo del patrimonio culturale europeo e visitarlo vi offre una grande prospettiva di arte rumena ed europea e l'influenza dei grandi maestri sugli artisti locali.

Museum of Pharmacy Sibiu
Museum of Pharmacy Sibiu
Piața Mică 26 Ground Floor, Sibiu 550182, Romania
Museum of Contemporary Art Sibiu
Museum of Contemporary Art Sibiu
Strada Tribunei 6, Sibiu 550176, Romania


Lo scrittore

Eva Poteaca

Eva Poteaca

Salve, sono Eva di Bistrița, Romania. Ho studiato storia dell'arte e amo viaggiare e scoprire gemme nascoste in tutto il mondo. Attraverso i miei scritti, condividerò con voi un altro lato della Romania.

Altre storie di viaggio