© iStock/catolla
© iStock/catolla

I parchi di Bruxelles: il verde e i luoghi per rilassarsi nella natura

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Bruxelles ha un vantaggio principale rispetto alle altre capitali europee: è verde! Anche se il centro della città e le sue strade acciottolate possono spesso apparire come piuttosto industriali, troverete più di 40 spazi verdi in tutto l'agglomerato di Bruxelles. I parchi di Bruxelles offrono una grande varietà di paesaggi naturali, e d'estate accolgono i visitatori nei bar all'aperto, che sono luoghi perfetti per godersi un drink sotto il sole. Ecco una selezione dei miei parchi preferiti della capitale belga.

Parchi ideali se siete alla ricerca della natura

Il parco del Tenbosch

Parc Tenbosch, Brussels
Parc Tenbosch, Brussels
Parc Tenbosch, 1050 Ixelles, Belgique

Il parco della Tenbosch è opera di Jean-Louis Semet, un botanico degli alberi che lo ha trasformato in un giardino botanico e in un arboreto, prima di donarlo alla città. Il suo patrimonio vegetale lo rende uno dei parchi più interessanti di Bruxelles. Tenbosch è anche un grande parco di quartiere, perfetto per riposarsi e incontrare gli amici. Ha anche un parco giochi ed è un rifugio per molti uccelli.

Il Parco Tournay-Solvay

Parc Tournay-Solvay, Brussels
Parc Tournay-Solvay, Brussels
Parc Tournay-Solvay, Terhulpensesteenweg 199, 1170 Watermael-Boitsfort, Belgique

Il Parco Tournay-Solvay ha 7,5 ettari di paesaggi naturali variegati, dalle aree verdi più curate a quelle più selvagge. Spesso sconosciuto agli abitanti di Bruxelles, è uno dei parchi più belli della capitale. Offre una flora particolarmente ricca dove convivono specie esotiche. Il parco ospita anche le rovine del Castello Solvay, dove la natura ha rivendicato i suoi diritti, rendendo il castello una meta pittoresca per gli amanti della natura.

 © Flickr/Stephane Mignon
© Flickr/Stephane Mignon

La Forêt de Soignes

La Forêt de Soignes è sicuramente un must se vi piace fare lunghe passeggiate, e la sua grande rete di sentieri la rende ideale per la mountain bike. Tuttavia, se siete pronti ad allontanarvi un po' da Bruxelles, non dimenticate di andare ad Hallerbos!

© iStock/Bombaert
© iStock/Bombaert
Hallerbos forest, Halle
Hallerbos forest, Halle
Hallerbosstraat, 1500 Halle, Belgium

Questo parco si trova a Halle, appena fuori Bruxelles, ma rimarrete stupiti dalla bellezza del suo tappeto di campanule blu che fiorisce una volta all'anno.

Godetevi un drink o un pasto nel parco

Una gita al parco è anche un'ottima occasione per concedersi un drink o un buon pasto immersi nella natura. Sempre più parchi di Bruxelles offrono oggi, in primavera e in estate, locali per la ristorazione. Cominciamo dal più famoso di tutti i parchi di Bruxelles: il Bois de la Cambre.

Il Bois de la Cambre

Bois de la Cambre, Brussels
Bois de la Cambre, Brussels
Chalet Robinson, 1000 Bruxelles, Belgique

Questo è uno dei più grandi parchi di Bruxelles. Originariamente parte della Forêt de Soignes, una foresta di 5000 ettari situata a sud della città, il Bois de la Cambre fu progettato nel XVIII secolo. Da allora è stato un importante luogo di ritrovo per gli abitanti di Bruxelles per passeggiate, sport e tempo libero. Lo Chalet Robinson, una tipica brasserie e ristorante belga, si trova su un'isola in mezzo al lago principale del parco e accoglie i clienti tutto l'anno. Per arrivarci, è necessario attraversare il lago su un ponte galleggiante.

Il Parco di Bruxelles - Parco Reale

© iStock/Napattra Sritawat
© iStock/Napattra Sritawat

Più vicino al centro della città, il Parc de Bruxelles, noto anche come Parc Royal, è il parco più antico della capitale. Originariamente concepito e conservato come una passeggiata neoclassica, ha ampi sentieri che si affiancano a lunghi letti d'erba, creando belle prospettive. Per abbellire le passeggiate, il parco è stato decorato con molte statue ispirate alla mitologia greco-romana. Dal 2017, il Parc de Bruxelles, ospita anche il Picchio, una caffetteria e un bar situato in uno dei chioschi del parco. È un luogo ideale per uno spuntino e ha una collezione di giochi che si possono giocare con gli amici nelle giornate di sole.

Woodpecker Bar, Brussels
Woodpecker Bar, Brussels
Parc de Bruxelles, 1000 Bruxelles, Belgique
Brussels Park - Parc Royal, Brussels
Brussels Park - Parc Royal, Brussels
Brussels Park, 1000 Bruxelles, Βέλγιο

Incontra Eliza, Maurice e Fabiola!

© iStock/bbsferrari
© iStock/bbsferrari

Le cose belle non sempre accadono a sud di Bruxelles. Il Bar Eliza ha aperto nel 2015 nel Parc Elizabeth a Koekelberg, un comune a nord della capitale. Si tratta di un ambiente decisamente fresco e fresco: graziose lampadine pendono dal soffitto, e tutte le pareti e i mobili in legno danno un aspetto molto caldo al locale. In primavera e in estate, il bar ospita regolarmente eventi per il tempo libero, portando un senso di comunità al Bar Eliza.

Bar Eliza, Brussels
Bar Eliza, Brussels
1081 Koekelberg, Belgique

Le nostre ultime due fermate saranno in due diversi parchi di Bruxelles che ospitano bar simili chiamati "guinguette", che nel dizionario francese si traduce come "un caffè di periferia dove la gente va a bere e mangiare nei giorni di festa". Ebbene, il Bar Maurice e Fabiola non sono così di periferia, visto che il primo si trova nel Parc du Cinquantenaire, a poche strade dal quartiere dell'UE, e Fabiola riposa nel Parc du Roi Baudouin, vicino all'Atomium. E quando si tratta di bere e mangiare, questi sono sicuramente i posti dove andare ogni giorno d'estate.

Parc du Cinquantenaire, Brussels
Parc du Cinquantenaire, Brussels
Parc du Cinquantenaire, 1000 Brussel, Belgium
Guinguette Parc du Cinquantenaire, Bar Maurice
Guinguette Parc du Cinquantenaire, Bar Maurice
Parc du Cinquantenaire, 1000 Bruxelles, Belgique
Guinguette du parc Roi Baudouin, Bar Fabiola, Brussels
Guinguette du parc Roi Baudouin, Bar Fabiola, Brussels
Parc Roi Baudouin, 1090 Jette, Belgique

Ci sono infatti molte opzioni se volete divertirvi nei parchi di Bruxelles. Questa è stata la mia selezione personale, e spero che vi aiuterà a iniziare a costruire la vostra lista. Godetevi i parchi di Bruxelles!


Città interessanti legate a questa storia


Ti è piaciuta la mia storia?

Prenota la sua esperienza locale ! Attualmente solo per €54/p.* (€67)

Con la tua esclusiva guida itinari, rivivi la mia incredibile storia di viaggio in Belgio.

E godi appieno di:

  • La combinazione di sport con relax, arte e natura ... tutto all'aria aperta a Bruxelles
  • I più bei parchi cittadini
  • Immersione nel cuore della cultura belga con la vostra guida locale
  • ... e molto di più!
Scoprila subito

* prezzo a persona, basato su una prenotazione per 2 persone

Lo scrittore

Victor Lepoutre

Victor Lepoutre

Victor è originario di Lille, in Francia, e si è stabilito a Bruxelles. Condividerà la sua conoscenza di Bruxelles e della Vallonia e di altri luoghi, per aiutarvi a rendere la vostra visita in Belgio unica e indimenticabile.

Altre storie di viaggio