Natale a Baku

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Il Natale è uno degli eventi più attesi dell'anno nella maggior parte dei paesi. Lo stesso vale per l'Azerbaigian. Tuttavia, ci sono alcune differenze tra la celebrazione europea e la nostra. Ufficialmente, il Natale in Azerbaigian non viene celebrato, tuttavia con l'arrivo di dicembre, tutto il paese inizia a prepararsi per il grande evento.

La capitale - Baku festeggia il Natale in modo splendido. Dall'inizio di dicembre, la città inizia a trasformarsi. Si possono ammirare enormi alberi di Natale, bellissime luci in tutta la città, decorazioni di Natale abbelliscono le vetrine dei negozi..tutto ciò rende magica la città!

Oltre a questo, ci sono due mercatini di Natale nel centro della città, che hanno stili diversi. Uno di questi si trova all'interno dell'Icherisheher (Città Vecchia). In realtà, è sempre presente un piccolo mercato all'interno della Città Vecchia, ma a dicembre il suo design cambia e diventa un mercatino di Natale. Qui potrete trovare una grande varietà di souvenir ottimi come regali di Natale, sciarpe e altri oggetti nazionali, nonché alcuni cibi tradizionali.

Il secondo mercato si trova in via Nizami, Piazza delle Fontane è una delle strade centrali di Baku. Il mercato si chiama "Soyuq Əllər, İsti İsti" che significa "Mani fredde, cuore caldo" ed è organizzato dal Fondo di beneficenza Nargiz. C'è un enorme albero di Natale in mezzo al mercato ed è decorato da tante lucine, che vi faranno sentire il vero spirito natalizio. Qui si possono trovare souvenir, libri e piccole postazioni allestite per famose aziende agricole e ristoranti. Passeggiando per il mercato sarete immersi nello spirito delle vacanze, cullati dal gradevole sottofondo musicale.

Anche se la maggior parte della popolazione non è cristiana, la vigilia di Natale a Baku, è ancora possibile visitare la Chiesa dell'Immacolata Concezione della Vergine Maria. La Chiesa si trova nel quartiere Khatai di Baku vicino alla stazione della metropolitana Khatai, a Orujev str. 2A. I servizi di assistenza sono disponibili in tre lingue: Azerbaigian, inglese e russo.

Inoltre, per godere di una buona cena di Natale si può scegliere tra diversi alberghi e ristoranti.

Quindi..sì! È possibile venire completamente immersi nello spirito natalizio anche in un paese orientale.


Lo scrittore

Nilufar

Nilufar

Sono Nilufar, originaria dell'Azerbaigian, e mi piacerebbe ispirare i viaggiatori che desiderano scoprire il mio paese e vivere un'esperienza straordinaria.

Altre storie di viaggio