Crociera sul fiume Drina - un premio Nobel meritato

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La vita è un miracolo incomprensibile, perché sempre si dissipa e impenna, ma dura e si consolida come Il ponte sulla Drina - Ivo Andrić, premio Nobel.

Nella terra dei fiumi magnifici, come in nessun altro posto in Europa, il fiume Drina è rinomato come uno dei più belli della Bosnia-Erzegovina. Eterna fonte di ispirazione per i visitatori, è stato il meglio descritto nei romanzi di Ivo Andric, premio Nobel per la letteratura nel 1961. Non sorprende che il canyon del fiume Drina, con la sua eccezionale natura selvaggia e selvaggia, sia considerato un tesoro nazionale.

Un tempo confine naturale tra l'Impero Romano d'Occidente e quello d'Oriente, il fiume Drina, attraverso la storia, divideva anche l'area cattolica da quella ortodossa. Oggi si snoda tra le pittoresche regioni montuose e pianeggianti della Bosnia e della Serbia.

Con una lunghezza totale di 341 km, scorre attraverso canyon e gole nel suo corso superiore, mentre il corso inferiore è più ampio. Contrassegnata da montagne e canyon mozzafiato, la parte superiore del fiume Drina è forse la parte più aspra del paese, ma dotato di tanta bellezza.

Il più bello e il più grande canyon nel suo corso Drina inciso da Zepa a Klotijevac, 24 km di lunghezza. Dopo il canyon del Colorado in America e il canyon della tara in Montenegro, il canyon del fiume Drina è il terzo più profondo del mondo. La valle del fiume Drina, tra Zvijezda e Tara, attraversa la parte più profonda del canyon con alcune cime che salgono oltre 1000 m. Questo paesaggio mozzafiato è anche l'habitat di molti animali selvatici, uccelli e pesci. Nelle remote colline, si può anche sentire il fischio dei lupi di notte.

C'è un detto in Bosnia-Erzegovina per il suo corso curvo "che può raddrizzare Drina curvo". Illumina come un certo lavoro possa essere inutile, simile alla storia mitologica greco-antica di Sisifo. Per questo Drina è un'immagine mitologica, storica e reale della vita degli uomini in questi luoghi.


Lo scrittore

Ljiljana Krejic

Ljiljana Krejic

Sono Ljiljana, della Bosnia-Erzegovina. Essendo un giornalista, non posso sfuggire a questa prospettiva quando viaggio. La mia missione è farvi esplorare l'ultima gemma ancora da scoprire in Europa.

Altre storie di viaggio