Cucina dell'Azerbaigian: pane tandir

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La cucina dell'Azerbaigian è una delle più antiche, ricche e gustose cucine del mondo. Il pane cotto in Azerbaigian è stato sin dall'antichità un simbolo di abbondanza e benedizione. Ci sono diversi tipi di pane nella cucina azera: yukha, yayma, affaticati, fasali, kata e pani tandir. Possiamo parlare molto di tandirs, che sono alla base della cottura del pane. Essi sono ancora oggi utilizzati senza nemmeno cambiare la loro struttura. La storia del tandir risale al Neolitico, quando esisteva la vita sedentaria. Gli scienziati notano che la parola "tandir" appartiene all'antico popolo turco (Sumeri), che sin dai tempi degli adoratori del fuoco era simboleggiato dal sole.

In alcune zone dell'Azerbaigian, la cottura del pane in tandir è un'antica tradizione. Sebbene nel settore della cottura si utilizzino tecnologie moderne, la tradizione della cottura del pane in tandir è ancora attuale. Tandir è fatto di argilla. Si ricorda il cilindro di taglio, di solito con 55 cm di diametro superiore, 80 cm di diametro centrale, e con un'altezza di 1 metro. C'è anche un piccolo foro nel fondo per tirare l'aria dal suo , che si chiama "kuvle", o "kulufuren". Oggi il tandir è usato da diverse persone che vivono in India, Turchia, Asia Centrale, paesi arabi, Caucaso. In alcuni quartieri montuosi della nostra repubblica, il tandir è anche installato nelle case. E 'molto utile per loro ancora possono usarlo non solo per la cottura, ma anche per il riscaldamento delle camere in inverno.

Il processo di cottura

L'impasto per il pane è sia con lievito che fresco. Ma anche non acido (senza lievito) l'impasto deve essere infuso per 20 minuti. Dopo di che, l'impasto viene diviso in parti uguali, le palle vengono formate, che vengono poi laminati fino alla dimensione desiderata. La torta è spalmata con uovo e adornata con semi di sesamo. Le pareti del tandir sono cosparse di acqua prima. Il processo di cottura del pane dura 15-20 minuti. Tandir è inizialmente rosolato dall'abitudine, e poi comincia a sbiancare dall'alto verso il basso. Non appena il tandir è sbiancato, non tirare fuori la palla di pasta. Devi aspettare un po ', altrimenti il pane può bruciare. Il pane cotto nel tandir ha il suo sapore, il suo odore. Chiunque passi per il quartiere del panificio dovrebbe sentire il suo odore incredibile. Tradizionalmente, il primo pane di tandir viene dato ai bambini e all'ospite della casa, che portano benedizioni e prosperità alla casa. Oggi, in Azerbaigian, il tandir non è solo usato per la cottura del pane, ma anche per preparare diversi piatti come il tandir kababab, il tandir lavanghi, il tandir kulleme, il tandir qovurma. Alcuni dolci sono anche cucinati in tandir.

P.S Non c'è dubbio che i turisti che vengono in Azerbaigian apprezzeranno anche la gastronomia dell'Azerbaigian soprattutto il pane capriolo. Non dimenticate di provarlo a Sehirli Tandir, che si trova nella città interna vicino alle porte di Gosha Gala.

Sehirli Tandir
Sehirli Tandir
Kichik Qala, Baku, Azerbaijan

Lo scrittore

Aydan Isayeva

Aydan Isayeva

Salve. Mi chiamo Aydan, dall'Azerbaigian. Mi piacciono i libri, lo sport, la musica, l'arte e i viaggi. Ti innamorerai del mio paese solo leggendo le mie storie!

Altre storie di viaggio