Cover picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić
Cover picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić

Scoprite Teslić, una città straordinariamente accattivante

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Sulle dolci e rigogliose colline del monte Borja e lungo la valle del fiume Usora si trova la cittadina di Teslić. Questa affascinante città si trova a soli 20 km a sud-ovest di Doboj, la città più grande della parte settentrionale della Bosnia ed Erzegovina centrale. Ricco di sorgenti calde e di acque minerali, Teslić è sulla mappa dei coloni e dei viaggiatori fin dall'epoca romana. Ma anche l'uomo preistorico era attratto da questa zona, come testimoniano gli scavi nelle grotte circostanti. Inoltre, Teslić è anche la patria di uno dei luoghi sacri più belli del paese. Quindi, che siate appassionati di natura, amanti delle terme o forse in cerca di fede, questa città straordinariamente accattivante ha qualcosa per voi. Allora, scopriamo Teslić insieme.

Monte Vučja Planina & Monte Borja

Picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić
Picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić

Il monte Vučja Planina (montagna dei lupi), con la sua cima più alta che raggiunge i 1378 m di altitudine, è la montagna più bella della zona di Teslić. Oltre ai boschi di conifere e ai vasti pascoli verdi, la zona è ricca di sorgenti e cascate montane cristalline. Le attività all'aperto più popolari sono l'escursionismo e la caccia, integrate da splendidi panorami. Il monte Vučja Planina è anche conosciuto come il luogo dove ogni anno viene organizzato un evento chiamato "Ovnovijada" (combattimenti tradizionali arieti).

Picture © Credits to Hajdučke vode
Picture © Credits to Hajdučke vode

Il monte Borja e la sua cima più alta Velika Runjevica (1078 m) sono montagne più accoglienti che offrono molte possibilità per lunghe passeggiate e vacanze attive. Lo sci di fondo e lo sci alpino sono molto popolari durante i mesi invernali. Sulle pendici del monte Borja, ad un'altitudine di 810 m, si trova il centro sportivo e ricreativo Hajdučke vode. Il complesso offre numerose strutture per diverse attività sportive, oltre a sentieri per passeggiate a piedi e in bicicletta.

Hajdučke Vode, Mt. Borja
Hajdučke Vode, Mt. Borja

Monastero di Liplje e chiesa di legno

Picture © Credits to panoramio/ducic
Picture © Credits to panoramio/ducic

Ai piedi del monte Borja, a circa 25 km da Teslić, sorge l'affascinante monastero di Liplje. Nascosto in un'area che valorizza la natura incontaminata, questo monastero ortodosso medievale risale al XIII secolo ed è una donazione del re serbo Dragutin (1276-1282). Uno scenario fiabesco e alto del monastero, in perfetta simbiosi con i paesaggi circostanti, non lascia indifferenti. Le sue dimensioni imponenti, la sua storia impressionante e il suo patrimonio artistico fanno del monastero di Liplje uno dei siti religiosi più importanti della Bosnia-Erzegovina. Nella sua lunga e turbolenta storia, il monastero di Liplje ha svolto un ruolo importante come scriptorium di libri religiosi. Nel XVII secolo, il monastero fu bruciato dagli Ottomani e i monaci dovettero fuggire dal complesso. Ci sono voluti quasi tre secoli prima che la vita monastica fosse ristabilita nel monastero di Liplje nel 1965. Inoltre, nelle vicinanze della città di Teslić, si può vedere una chiesa in legno risalente al 1642, che è stata costruita in un solo giorno.

Liplje Monastery, Teslić
Liplje Monastery, Teslić
Kotor Varoš, Bosnie-Herzégovine

Grotta di Rastuša, un Eldorado archeologico

Picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić
Picture © Credits to Facebook/Turistička organizacija opštine Teslić

La grotta di Rastuša è un importante sito paleolitico e archeologico situato nell'omonimo villaggio, sul lato orientale di Hrnjino brdo, a circa 17 km da Teslić. Questo Eldorado archeologico, come lo chiamano gli archeologi britannici, risale all'era glaciale. Contiene i resti dell'uomo preistorico, ma anche orsi delle caverne, leoni delle caverne e rinoceronti delle caverne (20 000 anni). La lunghezza dei canali esplorati nella grotta è di 570 metri e un percorso di 450 metri è stato organizzato e illuminato per visite guidate. L'interno della grotta è ricco di ornamenti. Particolarmente attraenti sono le pareti delle grotte ricoperte da motivi noti come "pelle di tigre".

Rastuša Cave, Teslić
Rastuša Cave, Teslić
Rastuša, Bosnie-Herzégovine

Banja Vrućica, il più grande centro termale della Bosnia

Picture © Credits to Facebook/ZTC Banja Vrucica
Picture © Credits to Facebook/ZTC Banja Vrucica

Quando il vostro tour all'aperto e spirituale di Teslić si conclude, potreste sognare un luogo di relax. In questo caso, Banja Vrućica, il più famoso centro termale della Bosnia-Erzegovina, situato a soli 5 km da Teslić, dovrebbe essere la vostra scelta. Con un complesso di quattro alberghi recentemente migliorato, Banja Vrućica è la più grande sorgente termale e centro benessere della Bosnia. Questo complesso ha una lunga tradizione come centro benessere. Romani, ottomani, austro-ungarici - tutti ne hanno riconosciuto le potenzialità terapeutiche. Immerso nella valle del fiume Usora e circondato dai boschi di latifoglie del monte Borja e del monte Vučja Planina, Banja Vrućica ha lo sfondo ideale per rilassarsi e rilassarsi. E quando in cima all'aria limpida e paesaggi piacevoli arriva l'acqua termale curativa, si ottiene una vera e propria oasi di salute. Così, quando si scopre Teslić, una città straordinariamente affascinante, questa destinazione termale d'eccellenza e il suo rifugio verde sono un must per una vera e propria terapia del benessere.

Banja Vrućica, Teslić
Banja Vrućica, Teslić

Lo scrittore

Ljiljana Krejic

Ljiljana Krejic

Sono Ljiljana, della Bosnia-Erzegovina. Essendo un giornalista, non posso sfuggire a questa prospettiva quando viaggio. La mia missione è farvi esplorare l'ultima gemma ancora da scoprire in Europa.

Altre storie di viaggio