Cover Picture © Credits to istock/cobraCZ
Cover Picture © Credits to istock/cobraCZ

Mangiare come un locale a Praga

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Parlamento Vinohradsky

Vinohradsky Parlament si trova nel bellissimo quartiere di Vinohrady, proprio accanto alla stazione della metropolitana Namesti Miru. Il ristorante ha un arredamento piuttosto moderno con piatti tradizionali cechi. Le specialità ceche sono preparate e servite a seconda della stagione, tra cui una varietà di funghi, costolette e piatti a base di carne di maiale.

Vinohradsky Parlament
Vinohradsky Parlament
Korunní 820/1, 120 00 Praha 2-Vinohrady, Czechia

Il ristorante offre un menù del pranzo del giorno composto da una zuppa, un piatto principale e un dessert. Insieme al cibo potete ordinare la birra ceca alla spina, oppure potete scegliere di provare le bibite analcoliche e gassate fatte in casa, che sono a base di frutta fresca.

Questo posto è anche molto "orientato alla famiglia e ai bambini", dato che il ristorante comprende anche un'area giochi per bambini. Gli adulti hanno la possibilità di guardare e monitorare i propri figli che giocano, con un'applicazione mobile, appositamente progettata per questo scopo. Ora, quanto e' figo?!

Picture © Credits to istock/jekurantodistaja
Picture © Credits to istock/jekurantodistaja

Se avete un po' di tempo libero dopo il pranzo tradizionale, approfittate dell'occasione per passeggiare nel quartiere di Vinohrady e scoprire alcune delle sue attrazioni.

Mincovna

Mincovna si trova nella Piazza della Città Vecchia di Praga; anche se si trova in un'ottima posizione turistica, è un ristorante piuttosto locale e popolare tra la folla nazionale. Per questo motivo, siate consapevoli che può essere difficile trovare un tavolo libero a volte. L'edificio stesso ha anche una storia. Nel XVIII e XIX secolo, le monete venivano "coniate" in questo edificio.

Mincovna
Mincovna
Staroměstské nám., 110 00 Staré Město, Czechia
Picture © Credits to restauracemincovna
Picture © Credits to restauracemincovna

Per la gente del posto è speciale per la sua cucina ceca, e gli interni moderni con un tocco autentico e design in legno. Il luogo offre uno dei migliori vini della Moravia, e la birra ceca Pilsner dal serbatoio. Mincovna offre anche un menu giornaliero per la settimana, ma è sempre possibile scegliere il cibo dal menu regolare, e la sua vasta scelta di specialità, come la zuppa di gulasch, la bistecca e l'anatra.

Picture © Credits to istock/lisovskaya
Picture © Credits to istock/lisovskaya

Lokal u Bile Kuzelky (Birilli bianchi)

Godetevi un gustoso pranzo a base di prodotti locali cechi e birra alla spina appena raffreddata, prelevata dai serbatoi del ristorante. Questo luogo tradizionale ceco si trova non lontano dalla Piazza della Città Vecchia di Praga e da altre attrazioni centrali.

Lokal u Bile Kuzelky
Lokal u Bile Kuzelky
Míšeňská, 118 00 Malá Strana, Czechia
Picture © Credits to pragueeu
Picture © Credits to pragueeu

L'interno di questo luogo rispecchia lo stile del centro storico di Praga, in quanto è fatto di mattoni, che gli conferiscono un'atmosfera accogliente, simile a una grotta. È la cantina che gli conferisce un ambiente unico, soprattutto perché si riempie di persone durante le ore di lavoro.

Picture © Credits to istock/kesu01
Picture © Credits to istock/kesu01

Come la maggior parte degli altri ristoranti, anche questo offre un menu del pranzo del giorno, e altre specialità, come la cotoletta, tartara di bistecca su pane tostato all'aglio, una varietà di salsicce ceche, formaggio locale ceco, insalate, nonché prelibatezze per i nostri amici vegetariani. Non dimenticate di lasciare un po' di spazio per i dolci tradizionali cechi.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Masa Mesic

Masa Mesic

Mi chiamo Maša, nato in Croazia ma cresciuto a Praga. Ho una grande passione per la gastronomia, lo yoga e le lingue. Segui il mio viaggio, mentre viaggiamo attraverso la Danimarca e la Cecenia.

Altre storie di viaggio