incontri con pesci "umani" alla Grotta Vjetrenica

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se vi capita di essere a Dubrovnik, Mostar o Montenegro, non perdete l'occasione di visitare una spettacolare grotta Vjetrenica, la più grande e la più importante grotta della Bosnia-Erzegovina. Anche se sei un novizio alla speleologia, non puoi aspettarti altro che un'esperienza indimenticabile.

Famosa in tutto il mondo per le sue ricchezze carsiche e speleologiche, Vjetrenica è una delle grotte più interessanti dell'intera catena montuosa delle Alpi Dinariche. Situata nella parte meridionale dell'Erzegovina, vicino alla cittadina di Ravno e al monastero medievale ortodosso di Zavala, questa grotta ha in totale oltre 6 km di passaggi, mentre il canale principale è lungo circa 2,50 km. Tra le numerose scoperte archeologiche ci sono i disegni rupestri che si stima abbiano più di 10.000 anni.

Vjetrenica (che significa "grotta del vento" o "soffiatura"), deve il suo nome al forte soffio d'aria fredda che soffia dal suo ingresso rinfrescando questa regione rocciosa durante i caldi mesi estivi. La grotta è ornata da una serie di laghi, diverse cascate, ruscelli. Una delle sue attrazioni principali è il Grande lago che è lungo circa 180m. Ci sono molte stalattiti, flowstone, drappeggi, cascate e altre forme.

Vjetrenica è un tesoro sotterraneo come nessun altro. È la grotta più ricca del mondo in termini di biodiversità sotterranea con oltre 200 specie animali diverse, che si sono completamente adattate alla vita nell'oscurità eterna. Di questi, 37 sono stati scoperti e descritti per la prima volta in questo luogo (locus typicus), per lo più granchi (crostacei), molluschi e insetti.

Vjetrenica è la patria del Pesce Umano (Proteus anguinus L), estremamente endemico e l'unico vertebrato subacqueo europeo. È anche il luogo dove hanno trovato e conservato i resti di una specie estinta di leopardo che viveva in Europa (Panthera pardus spelaea).

Senza dubbio, la grotta Vjetrenica è qualcosa di straordinario, e merita di essere visitata indipendentemente dal fatto che siate interessati o meno alla speleologia.


Lo scrittore

Ljiljana Krejic

Ljiljana Krejic

Sono Ljiljana, della Bosnia-Erzegovina. Essendo un giornalista, non posso sfuggire a questa prospettiva quando viaggio. La mia missione è farvi esplorare l'ultima gemma ancora da scoprire in Europa.

Altre storie di viaggio