Cover picture © istock/Janna Danilova
Cover picture © istock/Janna Danilova

Godetevi un pranzo tradizionale rumeno di tre portate a Bucarest.

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se sei un buongustaio come me, allora probabilmente ti piace immergerti nel provare quante più cucine straniere possibile. Anche se molti paesi hanno opzioni alimentari europee nei loro menu, è sempre più interessante scoprire nuovi sapori. Il vantaggio nel provare i pasti per la prima volta è il fatto che si può continuamente innamorarsi di piatti prima sconosciuti ma appetitosi. Ogni volta che viaggio, cerco di trovare un locale che condivida con me i posti migliori in cui mangiare e i classici pasti della zona. Lascia che sia io quella del posto per te, adesso. Quello che ho preparato in questa storia è la presentazione di un pranzo tradizionale rumeno di tre portate a Bucarest, che darà vita alle vostre papille gustative. Dopo che vi concedete questa festa, questa esperienza metterà la Romania nella vostra top-five list dei paesi con il miglior cibo. Lasciate che il vostro amore per la cucina rumena abbia inizio.

Antipasti vegetariani

Il perfetto pasto rumeno di tre portate dovrebbe iniziare con tre antipasti. Tutti questi antipasti sono creme vegetali. L'insalata di melanzane (salata de vinete) è una delle preferite dalla Romania. Le melanzane al forno vengono tritate fino ad ottenere la consistenza di una pasta. Sono mescolati con cipolle tritate e maionese fatta in casa. Dopo aver aggiunto sale e pepe, questo piatto semplice diventa molto saporito.

© istock/ Oana Savu
© istock/ Oana Savu

Il secondo antipasto si chiama "zacuscă". Le melanzane e i peperoni vengono cotti e tritati. Si aggiungono sopra delle cipolle cotte con pomodori in purea e si lasciano cuocere fino a quando non si trasformano in una pasta densa e gustosa. Zacuscă è servito freddo ed è una delizia vegetariana. Infine, il terzo antipasto è un fagiolo bianco spalmato di cipolle caramellate in cima (fasole frecata cu ceapa caramelizată). I fagioli vengono lessati e poi schiacciati in una pasta e conditi. Le cipolle caramellate completano molto bene i fagioli, conferendo loro dolcezza.

La zuppa di trippa rumena

Quando si parla di zuppe rumene, si deve sapere che la maggior parte di esse non sono vegetariane. La zuppa di trippa (ciorbă de burtă) è fatta con il rivestimento commestibile dello stomaco di una mucca. È bianco puro e una volta bollito ha la consistenza di un fungo. La zuppa è servita con panna, aglio e aceto. Da bambino, la zuppa di trippa non suonava troppo attraente. Solo ora che sono adulta, posso apprezzarlo nel modo giusto. Detto questo, se viaggiate con i bambini, magari provate a ordinare per loro la zuppa di pollo o la "perişoare soup" (fatta di carne di maiale tritata a forma rotonda).

© istock/ Sebalos
© istock/ Sebalos

Rotoli di cavolo rumeno

Ormai, gli antipasti e la zuppa hanno aperto il vostro appetito. Fate spazio per altro, poiché l'ultimo piatto di questo pasto è una deliziosa porzione di involtini di cavolo ripieni con il nome di "sarmale". I rumeni riempiono le foglie acide di cavolo o foglie d'uva con carne macinata (soprattutto di maiale o mucca), riso, concentrato di pomodoro e un assortimento di erbe aromatiche. Dopo l'ebollizione, vengono serviti con panna acida e peperoncino. Tutti questi corsi vi lasceranno non solo pienamente soddisfatti, ma anche con un nuovo apprezzamento per la cucina rumena.

© istock/ freeskyline
© istock/ freeskyline

Dove mangiare questo pasto di tre portate a Bucarest?

Ho scoperto un ristorante a Bucarest che non solo eccelle nel dare ai turisti gustosi piatti tradizionali, ma offre anche un ambiente etnico autentico. Il ristorante Lacrimi şi Sfinţi (Lacrimi şi Sfinţi) si trova nel centro della capitale, dove si possono visitare anche il Museo Rumeno del Kitsch e il Manuc's Inn. Questo ristorante a due piani dispone di numerose aree per sedersi, alcune delle quali nel seminterrato dell'edificio. I clienti sono separati dalla cucina solo attraverso una parete di vetro e possono vedere tutta l'emozione all'interno di essa. Odori stupefacenti volteggiano nell'aria e fanno sì che l'attesa che il cibo appaia più a lungo di quanto non sia in realtà. L'ambiente e la musica danno ai visitatori un assaggio delle tradizioni rumene.

Lacrimi şi Sfinţi Restaurant, Bucharest
Lacrimi şi Sfinţi Restaurant, Bucharest
Strada Șepcari, București 030167, România

Ora, quando arrivate in Romania, non dovrete chiedere alla gente del posto il miglior cibo rumeno. Queste informazioni sono a portata di mano. Godetevi un pranzo tradizionale rumeno di tre portate a Bucarest e non abbiate paura di provare molti altri piatti. Coloro che si avventurano fuori dalla loro zona di comfort possono trovare esperienze gustose che li aspettano in anticipo.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Iulia Condrea

Iulia Condrea

Ciao! Mi chiamo Iulia e vengo dalla Romania. Come insegnante, cerco di esplorare un nuovo paese in un modo che mi permetta di condividere la sua bellezza con gli altri, una volta tornato. Mi considero un narratore e desidero condurvi in un viaggio virtuale attraverso la Romania, per farvi scoprire i suoi tesori nascosti.

Altre storie di viaggio