Esplora la città natale di Einstein!

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Ulm è una città carina in Baviera, Baden-Württemberg, che è la città natale del fisico di fama mondiale Albert Einstein ed è anche sede del campanile più alto del mondo! Ulm ha una vista spettacolare dal momento che si trova sul lato opposto del Danubio e l'intera città sembra che è sponsorizzato da passeri! Quando si sta vagando per la città, vedrete molte statue di passeri, perché è il simbolo di questa città carina! Per raggiungere la città, si può volare a Stoccarda o Monaco di Baviera e poi prendere il treno o in Europa, si può prendere un treno o un autobus! Il centro della città non è così grande, può essere facilmente esplorato a piedi, ma se non si vuole camminare, ci sono anche un sacco di autobus. Quindi, se volete dare un'occhiata a Ulm, ecco la vostra guida!

La chiesa di Ulmer Münster o la cattedrale di Ulm, in inglese, è una chiesa luterana che è anche la più alta del mondo. La costruzione di questa chiesa gotica iniziò nel 1377 e terminò nel 1890. L'interno della chiesa è così splendido, non si può togliere lo sguardo dalle bancarelle del coro di Jörg Syrlin e decorazioni in muratura di pietra! Si può raggiungere la cima del campanile, il più alto del mondo, anche più alto del Dom di Colonia, salendo 768 gradini e si può ammirare la splendida vista di Ulm. Se non si visita la città nel tardo autunno e all'inizio della primavera -a causa della nebbia-, si possono anche vedere le Alpi!

Ulm Minster
Ulm Minster
Münsterplatz 21, 89073 Ulm, Allemagne

Se volete vedere la parte più significativa del centro storico della città, dovete andare al quartiere dei pescatori e conciatori! Questo bel quartiere si trova dove il fiume Blau sfocia nel Danubio e nel tempo era una casa di artigiani esperti! Oggi, si può mangiare la migliore cucina bavarese, vagare per le gallerie e negozio di souvenir in questo stesso quartiere!

E se avete tempo, visitate il Museo della Cultura del Pane di Ulm! È noto che, il pane è il mattone di ogni dieta sulla terra e di sicuro Willy Eiselen e suo figlio Hermann Eiselen sapeva che quando hanno iniziato l'impresa croccante nel 1955 come associazione e nel 1960 come mostra! All'interno del Museo della Cultura del Pane si possono conoscere 16.000 reperti legati alla storia del pane, 6.000 opere scritte sul pane e anche collezioni d'arte tra cui opere di Picasso!

Se vuoi dare un'occhiata a Ulm, trova subito la tua ispirazione su itinari!


Lo scrittore

Alara Benlier

Alara Benlier

Mi chiamo Alara Benlier, sono turca ma attualmente vivo in Germania! Condivido le mie esperienze in Germania, Turchia e Paesi Bassi!

Altre storie di viaggio