© istock/wmaster890
© istock/wmaster890

Finlandia: il paese più felice del mondo e i suoi mille laghi

7 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La Finlandia è conosciuta dai viaggiatori come un paradiso di neve, dato che la maggior parte delle persone visita la Lapponia, la parte settentrionale della Finlandia. Helsinki attira anche gli esploratori essendo la capitale del paese. In tutti i casi, il luogo più visitato è una sauna. Ci sono molte ragioni per visitare questi luoghi, ma c'è molto di più in Finlandia che luoghi ben noti! Puoi incontrare la natura selvaggia in innumerevoli parchi nazionali in tutta la Finlandia. Ci sono decine di città antiche da esplorare e molti luoghi da scoprire, come spiagge assolate e castelli, per non dimenticare i suoi mille laghi. Inoltre, qualcosa che molti locali conoscono, ma che i visitatori di solito dimenticano, sono le innumerevoli isole intorno alla terraferma. Come insider, lasciate che vi dica perché la Finlandia è considerata il paese più felice del mondo.

I finlandesi sono una nazione di foreste felici

La Finlandia è un gioiello della natura: la maggior parte del paese è foresta pura piena di laghi, natura selvaggia e taiga. Il profondo legame dei finlandesi con la natura è difficile da raccontare ma facile da mostrare. Basta andare nella foresta più vicina per incontrare molti finlandesi che la pensano come te. Come diciamo noi: "Non c'è cattivo tempo, il problema è il cattivo abbigliamento". Troverete i finlandesi all'aperto in qualsiasi momento dell'anno, ad affrontare il tempo più duro e a trovare il loro "sisu" (il nucleo del carattere nazionale). Questo si traduce in una nazione amante della natura e in una legge che afferma che la natura appartiene a tutti, il che significa che puoi accamparti e fare escursioni, raccogliere bacche e funghi praticamente ovunque tu voglia, anche se la foresta appartiene a qualcun altro. La cosa che preferisco della Finlandia è che di solito bastano pochi passi da qualsiasi centro città per ritrovarsi in una foresta.

© istock/wmaster890
© istock/wmaster890

Per sperimentare l'amore finlandese per la natura, non si possono saltare gli innumerevoli parchi nazionali, i sentieri naturali e i parchi cittadini. Puoi trovare il Parco Nazionale di Oulanka nel nord della Finlandia per raggiungere il sentiero più famoso del paese - Karhunkierros. Sfida la gente del posto ogni anno, specialmente nel periodo dei colori autunnali. Puoi raggiungere le alte scogliere di Koli, situate nella Carelia finlandese. La Carelia è conosciuta per la sua gente gentile e, naturalmente, i pasticci careliani - qualcosa che devi provare se sei in Finlandia. Sulla strada per i tesori della Carelia, puoi fermarti a Repovesi, il mio amato parco nazionale. Qui si può camminare su un ponte sospeso e prendere un traghetto autogestito da una riva all'altra. Passando del tempo a Helsinki, puoi fuggire a Nuuksio, il parco nazionale più conosciuto nella zona della capitale. Se sei una persona di città, puoi dare un'occhiata alla natura attraverso gli innumerevoli parchi cittadini. La torre di osservazione con il suo caffè e le sue gustose frittelle in mezzo ai sentieri naturali di Tampere è un must. Anche Kotka è nota per i suoi bellissimi parchi e il parco cittadino di Helsinki è letteralmente una foresta selvaggia che si estende per molte miglia con decine di sentieri.

Oulanka National Park, Finland
Oulanka National Park, Finland
Parc national d'Oulanka, Kuusamo, Finlande
Koli National Park, Finland
Koli National Park, Finland
Parc national de Koli, Koli, Finlande
Repovesi National Park, Finland
Repovesi National Park, Finland
Repoveden kansallispuisto, Kouvola, Suomi
Nuuksio National Park, Finland
Nuuksio National Park, Finland
Parc national de Nuuksio, 03220 Espoo, Finlande
© istock/RAndrey
© istock/RAndrey

Decine di strade di legno

Non è passato molto tempo da quando la Finlandia è diventata indipendente, anche se la terra e la gente sono qui da secoli. Di conseguenza, ci sono città nel paese che sono più vecchie della Finlandia. Tutte le città di legno e i centri storici della Finlandia hanno molte somiglianze: case di legno color crema, vicoli stretti, piccole chiese accoglienti e un'atmosfera da film. La città vecchia di Rauma è esattamente così - un posto incantevole per una passeggiata. Tuttavia, la mia preferita tra tutte le città vecchie è Porvoo, la seconda città più antica e la più affascinante. Ospita negozi vintage, caffè accoglienti e il centro storico più autentico. Parlando di vecchio, non posso dimenticare Turku, la città più antica del paese. È conosciuta per le sue strade invecchiate, i pub preferiti da tutti, le gallerie e la frizzante vita studentesca. Turku è apprezzata per le sue vibrazioni, difficili da spiegare ma facili da sperimentare.

© istock/Matti_Salminen
© istock/Matti_Salminen

Castelli finlandesi: le tracce del tempo

La regione di Tammisaari è nota per l'antico patrimonio, la cui parte migliore è un castello sulla collina. Parlando di castelli, Hämeenlinna, tradotto letteralmente come "il castello di Häme", vi farà divertire con una fortificazione medievale sulla riva del lago. Scoprendo le parti verdi della città, troverete torri e rovine ben nascoste nei boschi. Un'altra famosa fortezza si trova a Savonlinna, un maestoso castello di Olavi che risale al XV secolo. A Savonlinna si tiene ogni anno una festa dell'opera all'interno di queste mura del castello. Immagino che l'acustica sia magnifica! Tuttavia, Turku, ancora una volta, possiede il più antico e più grande castello medievale del paese. Credetemi, è facile perdersi vagando per le sue innumerevoli sale e passaggi segreti. I castelli finlandesi non sono così famosi, né turistici, ma sono un grande promemoria di quanto profonde siano le radici della storia finlandese. Sono ottimi posti per incontrare la gente del posto che scopre la storia della loro terra.

© istock/EJJonhnsonPhotography
© istock/EJJonhnsonPhotography

Estate breve ma amata

Non c'è da stupirsi che la Finlandia sia per lo più pubblicizzata come destinazione invernale, ma lasciate che vi sveli un segreto. Poiché l'estate è piuttosto breve in Finlandia, è molto apprezzata ed è il periodo dell'anno preferito da molti locali. Non vediamo l'ora di prendere il sole sulle bellissime spiagge del mare locale, fare innumerevoli tour delle isole e nuotare nei laghi. Una di queste perle costiere è Hanko, una destinazione piena di delicati sedili di campagna e vita da spiaggia soleggiata.

© istock/Pauliina_Flam
© istock/Pauliina_Flam

Parlando di sole, tecnicamente la città più soleggiata della Finlandia si chiama Naantali, ed è anche un'amata destinazione estiva per i locali. Non è economica, ma vale la pena visitarla. Questa città ha il porto più vivace e una casa estiva presidenziale. Naantali è anche sede dell'Isola dei Moomin, dove si incontrano i troll Moomin - i personaggi dei libri per bambini più cari a Finn. I libri di Moomin hanno avuto un grande impatto sulla cultura, riempiendola di semplici verità e saggezza quotidiana. Per saperne di più, si può visitare l'unico museo Moomin al mondo ospitato da Tampere, è magico! Seguendo la linea costiera occidentale, c'è anche la città di Pori e, probabilmente, la migliore spiaggia della Finlandia - Yyteri. Qui si può nuotare nel mare nordico e scoprire le dune finlandesi. Sì, sono stato ugualmente sorpreso di averle! Passando del tempo su una qualsiasi delle coste finlandesi, devi solo provare il salmone. Si può mangiare in molti modi, il più tradizionale sarebbe una zuppa cremosa di salmone, un'opzione di cena amata da molti locali.

© istock/kasia2003
© istock/kasia2003

Fuga nelle isole

La quantità di isole intorno alla Finlandia è notevole. Molti finlandesi possiedono barche e trasformano le loro vacanze in una regata estiva. Molte isole sono abitate e il trasporto tra di esse è ben organizzato, il che significa che chiunque può fare un giro nella vita locale dell'isola. Tutto ciò rende l'island-hopping un termine ben noto in Finlandia. Il viaggio sull'isola più famoso che si può fare è il Sentiero dell'Arcipelago. Si possono prendere traghetti da un'isola all'altra, passando la notte nelle migliori. Non dimenticherei di visitare un'autentica Pargas e un lussuoso porto di Nagu durante il tuo Archipelago Trail. Fai un passo fuori dal sentiero famoso, e ti ritroverai su un'isola lontana, tra soli 30 abitanti, sentendoti ai confini del mondo. Sto parlando di Utö, un luogo magico che nessun visitatore dimentica. Se continui a navigare sul mare verso la Svezia, troverai le isole Åland. Queste terre sono una buona destinazione per un tour in bicicletta, perché c'è molto da vedere, ed è difficile da coprire a piedi. Puoi anche fare un'esperienza isolana visitando la capitale finlandese. Fai una gita in barca a Suomenlinna con le sue colline verdeggianti, le gallerie inquietanti e una fortezza. C'è anche una meno conosciuta isola Vallisaari, migliore per una natura più selvaggia, storie raccapriccianti di un soldato decapitato e caffè accoglienti. Entrambe le isole sono ricche di natura e di storia. Molte città sulle rive del Mar Baltico hanno isole da visitare. Loviisa è unita da un'isola fortezza, Oulu offre una collezione di isole che sono ottime per le escursioni. La ciliegina sulla torta è una maestosa Benskär - l'isola del faro. Come si può vedere, su qualsiasi sponda della Finlandia ci si trovi, la visita di un'isola è un must.

Bengtskär Lighthouse, Rosala
Bengtskär Lighthouse, Rosala
Bengtskär, 25950 Rosala, Suomi
Nagu, Nauvo
Nagu, Nauvo
21660 Nauvo, Suomi
© Pauliina_Flam
© Pauliina_Flam

Esplora un inverno magico

Probabilmente sapete che per molti bambini imparare la verità su Babbo Natale potrebbe essere un'esperienza traumatica. Bene, qui in Finlandia è un problema sconosciuto. Vedete, lontano dal Polo Nord, nella Lapponia finlandese vive Babbo Natale, quello vero. Potete andarlo a trovare in qualsiasi momento, scrivere lettere al suo ufficio postale ufficiale e seguire gli elfi nei loro numerosi compiti che aiutano Babbo Natale durante tutto l'anno. La Lapponia è anche conosciuta per l'aurora boreale, le attività invernali e la cultura Sami, il popolo nativo nordico. Per scoprire tutto questo è necessario recarsi a Rovaniemi, la capitale della Lapponia. Dovresti venire qui per trovare l'aurora boreale, visitare il Villaggio di Babbo Natale, cavalcare una slitta trainata da husky e assaggiare qualche renna. Non preoccupatevi, Rudolph è al sicuro.

Santa Claus Village, Rovaniemi
Santa Claus Village, Rovaniemi
96930 Rovaniemi, Finlande
© Pauliina_Flam
© Pauliina_Flam

Gli appassionati di attività invernali non dovrebbero perdersi Levi, la più grande stazione invernale della Finlandia. La gente del nord è così presa dalla neve che non si preoccupa di dormirci dentro. Il castello di neve di Kemi ne è la prova. Viene ricostruito con la neve ogni anno, facendo rivivere una favola. Un modo più caldo ma comunque unico di passare una notte in Lapponia sarebbe un igloo di vetro. Lo si può sperimentare nel Kakslauttanen Arctic Resort nel villaggio di Saariselkä. Perché gli igloo sono fatti di vetro, vi chiederete? C'è una risposta semplice: l'Aurora Boreale. Gli incantevoli cieli verdi e le foreste bianche sono una ragione sicura per cui la Finlandia è una popolare destinazione di viaggio, ma la Lapponia non è l'unico posto dove trovare la magia dell'inverno. La stazione sciistica di Ruka è un luogo noto alla gente del posto, perché nelle buie serate di febbraio diventa tutta scintillante e colorata grazie al Polar Night Light Festival e alle bellissime opere d'arte. A proposito, l'abitudine di belle luci nei giorni bui dell'inverno esiste anche a Helsinki e si anima all'inizio di ogni gennaio.

Levi Lapland Ski Resort, Sirkka
Levi Lapland Ski Resort, Sirkka
Hissitie 8, 99130 Sirkka, Finlande
Rukatunturi - Ruka Ski Resort, Kuusamo
Rukatunturi - Ruka Ski Resort, Kuusamo
Ruka, 93825 Kuusamo, Finlande
Kakslauttanen Arctic Resort, Saariselkä
Kakslauttanen Arctic Resort, Saariselkä
Kiilopääntie 9, 99830
© Pauliina_Flam
© Pauliina_Flam

La connessione con la natura è il fulcro di tutti i finlandesi, e rende la loro terra il paese più felice del mondo. Quindi, quando sei in Finlandia, prova a vivere la natura alla maniera finlandese - saltando da un'isola all'altra, facendo escursioni nei parchi nazionali, scoprendo le rovine dei castelli e godendo dei suoi mille laghi. Come hai potuto vedere, c'è molto di più in Finlandia che luoghi ben noti!


Lo scrittore

Pauliina Flam

Pauliina Flam

Ciao, sono Pauliina e voglio condurvi in un viaggio attraverso l'aurora boreale, le foreste, i laghi e le città moderne. Sto parlando della Finlandia, il paese in cui vivo e di cui sono innamorata.

Altre storie di viaggio