© Credits to istock / RossHelen
© Credits to istock / RossHelen

Quattro dessert da non perdere ad Aveiro

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

In tutto il Portogallo Aveiro è famosa per i suoi nei ovos - un biscotto da 90 calorie certificato geograficamente che odierai o amerai. Oltre a questo, ci sono altri dolci che non dovresti perdere mentre visiti la mia attuale città natale. Anche se la maggior parte delle prelibatezze locali sono state inventate nel XIX secolo, dalle suore con risorse molto limitate, oggi l'offerta è molto più ampia e quindi è probabile che troverete qualcosa che vi piace.

Viaggi di Aveiro

La descrizione più precisa dei "tripas" sarebbe "una crêpe cruda", ma la verità è che la "tripa" non ha un sapore così orribile come sembra. Infatti, è abbastanza gustoso e le lunghe stecche accanto ai chioschi dove vengono vendute lo testimoniano. Il nome stesso è persino peggiore della descrizione. In portoghese, "tripa" significa intestino. Si dice che deriva dal modo in cui la pasta è stata piegata all'inizio.

Questa prelibatezza è stata inventata ad Aveiro negli anni settanta, insieme all'altrettanto famoso e più croccante "American cookie" ("bolacha Americana"). Venduto lungo la spiaggia in estate, ma subito dopo i chioschi iniziarono a spuntare in città. Tripa può essere servito con qualsiasi cosa - da diverse marmellate, a formaggi e pancetta. Recentemente, sono venduti anche con Twix, Kinder bueno e altri famosi cioccolatini.

CONSIGLIO: Secondo i venditori, i più venduti sono quelli con gli ovos moles e cioccolato. Per 2 in 1, prova quella con le nei ovos.

TÊZERO Tripas De Aveiro
TÊZERO Tripas De Aveiro

Gelados de Portugal

Anche se non sono affatto un gelato, faccio un'eccezione per questo! "Gelados de Portugal" (Gelati del Portogallo) è stata creata nel 2013, da un'azienda di Aveiro, ma oggi è popolare in tutto il paese. Sono famosi per i gusti innovativi che promuovono i sapori tipici portoghesi come il vino Porto, l'ananas delle Azzorre o il "pastel de nata". Qui troverete un sapore di gelato da ogni regione del Portogallo, ed essendo l'azienda di Aveiro, c'è, ovviamente, quella degli ovos moles. Anche i vegani saranno felici, dato che ci sono diversi tipi di sorbetti, come il lampone, il fico, il mirtillo, tra gli altri.

CONSIGLIO: Il caffè di Gelados de Portugal si trova nel centro di Aveiro ed è facile da trovare. Tuttavia, visto che è sempre pieno di turisti e un po' caro, vi consiglio di prendere una scatola grande da un supermercato (ha un imballaggio speciale che gli permette di rimanere per un'ora fuori dal frigorifero) e godersela in spiaggia. Molto piu' piacere e molto meno costoso.

Gelados de Portugal Café
Gelados de Portugal Café
3800-209 Aveiro, Portugal
© Credits to istock / Rimma_Bondarenko
© Credits to istock / Rimma_Bondarenko

Pastello di Natale da Costa Nova

Se siete già stati in Portogallo sicuramente conoscete il famoso "Pasteis de Belem". Questa irresistibile torta alla crema pasticcera fu preparata per la prima volta nel 1837, seguendo un'antica ricetta segreta del Mosteiro dos Jerónimos di Lisbona. In tutto il paese molti stabilimenti cercano di copiare questa ricetta. Alcuni lo fanno bene, altri no. Tuttavia, c'è un posto famoso nella spiaggia di Costa Nova dove i pasteis "finti" sono altrettanto buoni degli originali! Nella pasticceria Atlantida, troverete uno dei dolci portoghesi preferiti sempre freschi e caldi, e avrete la possibilità di mangiarli godendo della splendida vista sulla laguna di Aveiro.

CONSIGLIO: Non dimenticate di mettere della cannella sul vostro "pastello". Chiedi: "Canela, por favor".

Atlantida Café
Atlantida Café
3810-164 Aveiro, Portugal
© Credits to istock / tupungato
© Credits to istock / tupungato

Moli Ovos

L'ultimo e sicuramente il più famoso che amerete o odierete o odierete! In realtà, la gente del posto ne va pazza, ma gli stranieri non così tanto. Tuttavia, non si può visitare Aveiro senza aver assaggiato un "ovo mole" ("uovo morbido"), un dolce inventato in un antico convento della città per il quale Aveiro è famosa. Questo insolito dessert ha solo due ingredienti: tuorlo d'uovo e zucchero. Questi erano gli unici prodotti che le suore del convento di Aveiro riuscirono a trovare, e così fecero quello che potevano: lo mischiarono. Sembra semplice, ma ovviamente solo i cuochi più esperti sanno come realizzarlo. La panna viene cotta ad una certa temperatura e successivamente "imballata" all'interno di minuscoli budelli di carta di riso a forma di conchiglie o di pesce. Se ti piacciono gli ovos moles, ci sono anche laboratori (cerca "Fabridoce") dove puoi imparare a farlo.

CONSIGLIO: Prendi il tuo ovo mole con un caffe'. E' troppo dolce, quindi fara' un buon equilibrio. Se ne preferite una versione più delicata, cercate un'alternativa, ad esempio quelle mischiate con le mandorle.

Loja da Fábrica: "A Garagem"
Loja da Fábrica: "A Garagem"
R. Dom Jorge de Lencastre 37, 3800-170 Aveiro, Portugal

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Natacha Costa

Natacha Costa

Ciao, vi racconterò del sud della Francia, le Azzorre, l'Islanda, tra gli altri luoghi, qui su itinari. Viaggiare mi ha insegnato più di ogni altra scuola e sono entusiasta di condividere questa mia passione con voi!

Altre storie di viaggio