Cover photo © Credits to gerlos-alpenstrasse.at
Cover photo © Credits to gerlos-alpenstrasse.at

Gerlos Alpine Road, un percorso verso la preziosa valle di Ziller

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La strada alpina di Gerlos, costruita per raggiungere il tesoro d'oro della valle di Ziller, è un importante valico che collega due stati federali austriaci, Salisburgo e Tirolo. Situata nel cuore del Parco Nazionale degli Alti Tauri, questa strada di montagna offre una variegata opportunità di esplorare il paesaggio alpino tra la città di Krimml e la valle tirolese di Ziller.

Via di trasporto Gold

Gerlos Alpine Road è stata costruita tra il 1960 e il 1962, su progetto di Franz Wallack, ingegnoso costruttore della più famosa strada alpina dell'Austria - Grossglockner High Alpine Road. La costruzione di questa strada a due corsie di 12 chilometri con otto serpentine e una pendenza massima del 9%, è durata due anni. L'alpinista entusiasta ha saputo integrare la strada nel paesaggio in modo così armonioso da farla apparire come parte di esso.

La storia delle strade che attraversano il passo di Gerlos è più lunga. La prima strada carrozzabile fu costruita nel XVII secolo, sul posto di una vecchia mulattiera per trasportare l'oro trovato nella valle di Ziller, attraverso un terreno "domestico" fino a Salisburgo. Fino ad allora, l'unica strada che attraversava il Tirolo e la Baviera. In un anno, circa 70 lavoratori hanno completato questa strada di 3,5 m di larghezza. Tuttavia, nel corso degli anni, le inondazioni e le frane hanno distrutto questo percorso del carro verso il tesoro d'oro a tal punto che è rimasto solo il sentiero.

Punti di forza

Un punto culminante della strada alpina di Gerlos e una calamita per i visitatori sono le cascate di Krimml, alte 380 metri. Da ogni parcheggio sul tratto di strada che attraversa il passo di Gerlos, si possono vedere le cascate di Krimml. In cima al passo si possono vedere rare torbiere alte, quasi estinte, habitat umidi, acidi, umidi, alimentati interamente a pioggia, che ospitano una flora e una fauna in grado di far fronte a condizioni estreme. La costruzione della strada attraverso paludi sopraelevate si è rivelata difficile. La strada ha dovuto essere scavata per quattro metri su una lunghezza di 1,5 chilometri fino a quando non ha colpito un terreno solido.

L'intero percorso è stato costruito su uno strato antigelo di 40-60 cm di spessore per rendere la strada assolutamente a prova d'inverno, quindi può essere utilizzato tutto l'anno. Tuttavia, il momento migliore per vivere la Strada alpina è tra maggio e ottobre.

Foto © Crediti a gerlos-alpenstrasse.at

La strada alpina Gerlos conduce direttamente attraverso un'area vacanze - Zillertal Arena. Circa 400 km di sentieri escursionistici ben segnalati vi aspettano nella regione montana ben sviluppata. I tour di diversa lunghezza portano alle locande di montagna e fino alle regioni sommitali degli Alti Tauri. In inverno, la Zillertal Arena diventa uno dei comprensori sciistici più visitati in Austria e parte della più grande valle sciistica del mondo.

La combinazione di guida, natura, escursioni e sci in inverno fa di Gerlos Alpine Road, una delle strade panoramiche più visitate dell'Austria.


Lo scrittore

Ogi Savic

Ogi Savic

Io sono Ogi. Giornalista ed economista, vivo a Vienna e mi appassiona lo sci, i viaggi, il buon cibo e le bevande. Scrivo di tutti questi aspetti (e non solo) della bella Austria.

Altre storie di viaggio