Cover Photo © Credit to JackF
Cover Photo © Credit to JackF

Ottenere uno shock culturale a Győr

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La città di Győr, dopo Budapest e Sopron, è la terza città più ricca d'Ungheria per numero di attrazioni turistiche. Con un'esagerazione poetica, tutti gli edifici situati nel centro della città sono monumenti individuali, e questo è ciò che mi fa dire che ottenere uno shock culturale a Győr è quasi inevitabile. E 'anche una delle città più importanti dal punto di vista economico, dato che si trova proprio accanto al confine slovacco, e a 30 minuti di macchina dall'austriaco. Inoltre, se amate lo sport, Győr non vi lascerà delusi, in quanto ha sempre avuto più squadre di primo livello. Pertanto, quando si soggiorna qui, c'è davvero una buona probabilità che si può guardare una partita del proprio tipo da qualche parte, dato che Győr è innamorato dello sport. Anche se non posso mostrarvi tutto ciò che riguarda la città in un unico articolo, perché richiederebbe un libro, vi farò conoscere le attività migliori, che non potete perdere.

Prima di tutto, vediamo cosa intendo esattamente per shock culturale. Quando visiterete Győr e andrete in centro, vi assicuro, sarà un'esperienza sbalorditiva.

Basilica Cattedrale Basilica dell'Assunzione di Nostra Signora

La Basilica Cattedrale dell'Assunzione di Nostra Signora a Győr è la chiesa principale della zona. Si trova sulla collina battista nella parte più antica della città, alla confluenza di Rába e Danubio. Oltre al Castello Vescovile, è il monumento più antico e importante della città. Qui si conserva una delle più importanti reliquie nazionali ungheresi, l'eremo di San László.

Photo © Credit to tupungato
Photo © Credit to tupungato
Cathedral Basilica of the Assumption of Our Lady, Győr
Cathedral Basilica of the Assumption of Our Lady, Győr
Győr, Káptalandomb, 9021 Magyarország

Castello Vescovile e Palazzo Episcopale

Il Castello Vescovile e il Palazzo Episcopale si trova nel centro storico di Győr, alla confluenza dei fiumi Mosoni-Danubio e Rába. Questo è l'edificio antico più significativo della città, anche la residenza dell'attuale vescovo di Győr.

Photo © Credit to danubetourism.eu
Photo © Credit to danubetourism.eu
Bishops Castle and Episcopal Palace
Bishops Castle and Episcopal Palace
Győr, Káptalandomb 1, 9021 Magyarország

La squadra vincitrice di Champions League a Győr

Győr ha una grande tradizione e ottime capacità nel campo degli sport agonistici. Dal bodybuilding, al calcio, agli sport acquatici, alle arti marziali, si possono trovare tutti gli sport e non dimenticare la danza o gli sport del tempo libero, come il bowling, il go-kart o le freccette. Devo citare la famosa squadra di calcio del Győr, il Győri ETO, che è una delle squadre sportive di maggior successo dell'Ungheria. Se seguite le notizie sportive, sono sicuro che avete già sentito parlare del quattro volte vincitore della Champions League Győri Audi ETO KC, che è uno dei migliori club di pallamano femminile in tutto il mondo. CMB Cargo Uni Győr è una squadra di pallacanestro femminile dell'Eurolega, che ha anche grandi risultati. Un'ulteriore prova della mia dichiarazione che Győr è innamorato dello sport è il fatto che le Olimpiadi della gioventù e i Campionati europei della gioventù si sono svolti entrambi a Győr nel 2018.

Come ho già detto, potrei scrivere di Győr per una settimana, e sono sicuro che, anche dopo, ci sarà ancora qualcosa che mi è mancato. Tuttavia, il mio punto è che se venite in Ungheria, vi consiglio vivamente di visitare il lato occidentale del paese, compreso Győr. In questo caso, aumenterete le vostre possibilità di ricevere uno shock culturale, che è una delle cose migliori del viaggiare.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Vivi Bencze

Vivi Bencze

Ciao, mi chiamo Vivi e vengo dall'Ungheria, sempre entusiasta di esplorare quanti più posti possibile. Vivo a Budapest e la mia motivazione è farti esplorare l'Ungheria come la vedo io il mio paese.

Altre storie di viaggio