© istock/SeanPavonePhoto
© istock/SeanPavonePhoto

Harajuku a Tokyo: la capitale kawaii del Giappone

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se stai cercando l'hotspot della cultura della moda kawaii distintiva del Giappone, Harajuku a Tokyo è il posto dove andare. Harajuku è il quartiere di Tokyo dove la cultura kawaii giapponese è iniziata e continua a prosperare. Conosciuta come la capitale del kawaii e della moda per i giovani, Harajuku attrae persone che indossano tutti i tipi di vestiti colorati, compresi gli stili Gothic & Lolita. Oltre alla cultura pop kawaii, Harajuku è anche piena di bella natura e luoghi spirituali iconici.

Harajuku, il luogo di nascita della cultura kawaii

© iStock/Korkusung
© iStock/Korkusung

Harajuku è famosa come il luogo di nascita della "cultura kawaii", che è la cultura della carineria in Giappone. Può riferirsi a oggetti ed esseri umani che sono affascinanti, vulnerabili, timidi e infantili. Negozi di moda pop e creativi e bancarelle di cibo sono affollati intorno a Takeshita Street (conosciuta come Takeshita Dori). D'altra parte, la zona di Omotesando è proprio accanto a Harajuku, ma a differenza di Harajuku, Omotesando è un luogo alla moda con negozi di marche di alto livello. Negozi con edifici sofisticati (come Prada Boutique Aoyama e Louis Vuitton Omotesando) sono allineati, facendoti sentire come se stessi camminando in un museo. Puoi davvero goderti il contrasto tra Takeshita Dori e Omotesando mentre sei ad Harajuku.

Takeshita Dori: pieno di kawaii-ness

© iStock/FotoGraphik
© iStock/FotoGraphik

Takeshita Dori è una strada principale di Harajuku lunga 360 metri, e inizia letteralmente proprio all'uscita Takeshita della stazione JR Harajuku. Negozi di varie dimensioni sono allineati, e la strada è sempre molto affollata. Takeshita Dori è una raccolta di tutta la cultura di Harajuku, tra cui moda, beni kawaii, cultura e cibo di strada alla moda. Camminando e guardando Takeshita Dori, si capisce che tipo di città è Harajuku. Ci sono molti negozi di crepes, e mangiare crepes mentre si cammina lungo Takeshita Dori è un'esperienza tipica.

© flickr/MK · Photography
© flickr/MK · Photography

Il miglior posto dove si può sperimentare la sensazione di Harajuku è Kawaii Monster Café. Si trova a 7 minuti a piedi dalla stazione di Harajuku. Il look pop del menu gourmet è intenso e pieno di kawaiiness. Kawaii Monster Café offre lo spazio del pop, dimensione colorata e fotogenica che si può trovare solo a Harajuku. È sempre affollato, quindi si consiglia vivamente di prenotare il vostro posto in anticipo.

Kawaii Monster Cafe, Harajyuku, Tokyo
Kawaii Monster Cafe, Harajyuku, Tokyo
4-chōme-31-10 Jingūmae, Shibuya City, Tokyo 150-0001, Japan

Omotesando: la raffinatezza di fascia alta

© iStock/siraanamwong
© iStock/siraanamwong

Conosciuta come una strada vetrina architettonica di Tokyo, Omotesando è una destinazione turistica dove si raccolgono le ultime tendenze. Si trova proprio accanto a Takeshita Dori, ma le atmosfere di queste due strade sono molto diverse. Omotesando presenta marchi internazionali di fascia alta, come Louis Vuitton, Gucci, Alexander McQueen, ecc. Omotesando è spesso usata come location per le riprese di drammi. In inverno, le strade si riempiono di luci e creano un'atmosfera romantica di Tokyo sofisticata.

© wikimedia/kcomiid
© wikimedia/kcomiid

Omotesando Hills è un centro commerciale dove sono riunite le marche di moda più avanzate del Giappone, situato a circa 5 minuti a piedi dalla stazione JR Meiji Jingumae. La struttura è fiancheggiata da più di 100 negozi che portano articoli unici e di alta qualità. Divertiti a catturare lo stile urbano di alta tendenza della moda giapponese a Omotesando.

Omotesando Hills, Tokyo
Omotesando Hills, Tokyo
4-chōme-12-10 Jingūmae, Shibuya City, Tokyo 150-0001, Japan

Meiji Jingu, un'oasi di Harajuku

©iStock/krblokhin
©iStock/krblokhin

Ci sono santuari in tutto il Giappone, ma il Meiji Jingu di Tokyo è quello che ha un legame con la famiglia reale. Il Meiji Jingu è un santuario dedicato all'imperatore e all'imperatrice dell'era Meiji. È il tempio più popolare di Tokyo, fondato nel 1925. La grande premessa del Meiji Jingu è piena di grandi alberi e ben tenuta. Il Meiji Jingu è l'oasi di Harajuku, perché non si può sentire l'energia vivace del trambusto quando si entra. Invece, sarete circondati da un'energia calma, magica e spirituale.

Il Santuario Meiji è noto per raccogliere il maggior numero di visitatori di Hatsumode (celebrazione del nuovo anno) in Giappone ogni anno. Si trova a soli 5 minuti a piedi dalla stazione di Harajuku, circondato da una bellissima vegetazione con un'atmosfera solenne ma rilassata.

© iStock/coward_lion
© iStock/coward_lion

Un grande cancello torii, che si trova all'entrata di ogni santuario e mostra il confine tra il santuario e il luogo dove vivono gli uomini, è il simbolo del Meiji Jingu, ed è il più grande del Giappone. Ci sono molti eventi scintoisti che si tengono al Meiji Jingu durante l'anno. Oltre agli eventi annuali, c'è un rituale quotidiano chiamato onikkusai, durante il quale si serve il cibo a Dio (alle 8h e alle 14h). Se vuoi vedere il rituale scintoista unico in Giappone, dovresti visitarlo in questo periodo.

Meiji Jingu, Tokyo
Meiji Jingu, Tokyo
1 Yoyogikamizonocho, Shibuya City, Tokyo 151-0052, Japan

Harajuku offre gli estremi della cultura giapponese - la cultura pop super moderna, la tendenza sofisticata di Tokyo e l'elemento spirituale scintoista. È una delle zone che non si può perdere quando si è a Tokyo. Si può dire che se non avete visitato la capitale kawaii del Giappone, non avete visto Tokyo.


Lo scrittore

Mayo Harry

Mayo Harry

Salve, sono Mayo, dal Giappone. Dalla fine della mia adolescenza, la mia vita è stata una serie di viaggi in giro per il mondo e in Giappone. Sono lieta di condividere la mia conoscenza ed esperienza del Giappone con tutti voi.

Altre storie di viaggio