Come individuare i Balcani all'estero

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

I paesi balcanici condividono un passato comune, lingue e tradizioni simili, il che significa che la gente balcanica ha più cose in comune rispetto agli altri paesi circostanti. Queste somiglianze emergono soprattutto quando noi, cittadini dei Balcani, ci rechiamo all'estero. È facile avvistare un balcanico tra diversi turisti, e qui potrete scoprire tutti gli aspetti più comuni sul nostro popolo.

La gente dei Balcani sembra sempre arrabbiata

SSì, siamo rumorosi. Parliamo ad alta voce, e a chi non è abituato a questo, potrebbe facilmente sembrare che stiamo litigando o urlando gli uni contro gli altri. In realtà, non è niente di tutto ciò, e questo è solo il nostro modo di comunicare. Curiosamente, abbiamo molte più parole da usare come insulti piuttosto di quelle da utilizzare per esprimere amore. Se qualcuno sembra arrabbiato e urla e gesticola un po’ troppo con le mani mentre parla, è possibile che tu abbia incontrato proprio una normale ed espressiva persona balcanica.

Non riesco a mantenere la calma, vengo dai Balcani. Anonimo

I balcanici mettono il ketchup sulla pizza

Alcune persone possono rimanere scioccate da alcune delle nostre abitudini alimentari (ad esempio la famosa pizza Bucko di Belgrado con crema di insalata), ma le teniamo nascoste anche quando viaggiamo all'estero. I balcanici possono chiedere ketchup o addirittura maionese quando ordinano la pizza.

Pizza Bucko in Belgrade
Pizza Bucko in Belgrade
Francuska 18, Beograd, Serbia

Queste curiosità alimentari non si fermano qui: si beve tè esclusivamente d'inverno e si mangia gelato solo d'estate. L'insalata è un contorno, non potrebbe mai essere un piatto a sé, per la paura di morire di fame entro due ore dall’averla mangiata. Il termine "alimento reale" è spesso menzionato quando si fa riferimento alla carne.

Le donne balcaniche possono resistere più di un europeo medio

La maggioranza della popolazione dei Balcani beve molto. Non è solo una consuetudine della società, è anche un’usanza tradizionale e medicinale. Tutti bevono: donne e uomini, giovani e meno giovani. L'alcol è molto conveniente, e quasi ogni famiglia produce il proprio liquore forte - rakia. È così che, iniziando presto a bere si riesce fin da subito a tollerare bene l’alcool. Non c'è una netta differenza tra uomini e donne, e anche le bambine iniziano a bere presto. Il risultato – grazie al duro allenamento a base di Rakia - è che un giovane balcanico può bere molto più forte di un europeo medio. Così dopo anni di pratica quotidiana in luoghi come il Rakia Bar, noi balcanici siamo molto orgogliosi di mostrare la nostra grande resistenza all’alcool all'estero.

Monogram, Banja Luka
Monogram, Banja Luka
Svetozara Markovića 5J, Banja Luka 78000, Bosnia and Herzegovina
Rakia Bar, Belgrade
Rakia Bar, Belgrade
Dobračina, Beograd, Serbia

Manteniamo le nostre abitudini sul consumo di alcool anche quando viaggiamo all'estero. I balcanici, uomini e donne, sono i bevitori più forti di tutti i pub, e quasi certamente anche i più rumorosi.

Le persone balcaniche sono affettuose ed espressive

I miei amici danesi hanno trovato estremamente strano baciare qualcuno sulla guancia, il primo giorno che lo si incontra. Beh, non avviene solo in Serbia ma anche in altri paesi balcanici. Ci baciamo quando ci vediamo, ogni giorno, ci stringiamo la mano e ci abbracciamo. Diamo dei pizzicotti e degli spintoni a caso ai nostri cari amici. Toccheremo i tuoi capelli se ci piacciono, o la tua maglietta se ci va, fondamentalmente tutto ciò che attira la nostra attenzione. È normale.

È un modo di fare che abbiamo noi balcanici. Non c’è niente da capire.

Possiamo essere rumorosi e un po’ testardi, difficilmente lasceremo perdere le nostre abitudini e credenze, ma una volta accettati per come siamo, cominceremo ad affezionarci a voi. Se riuscirete a riconoscete una persona proveniente da un paese balcanico grazie all'aiuto di questa lista, unitevi a lei! Una lunga e divertente notte vi aspetta là fuori, questo è garantito.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Milena Mihajlovic

Milena Mihajlovic

Io sono Milena e mi piace viaggiare, fare escursioni e tutto ciò che riguarda il caffè. Attraverso le mie storie, voglio ispirarvi a considerare la Serbia, il mio caro paese natale, per il vostro prossimo viaggio.

Altre storie di viaggio