"Kukushka" - Un simbolo di Borjomi

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Oggi, in questo articolo, avremo un viaggio molto bello e interessante.

Passiamo al XIX secolo, dove vedremo come è stata creata la prima e l'ultima "Kukushka". "Kukushka" - È un treno a scartamento ridotto che collega Borjomi e Bakuriani.

Il mio cucuino, Il mio trenino, La felicità di tutta la valle del Borjomi.................................................................................................................................................................................

Tutti conoscono questa bella canzone in Georgia, soprattutto i bambini. Possiamo dire che qualsiasi bambino georgiano ha cantato questa canzone popolare su "Kukushka" almeno una volta.

Storia di Kukushka...

La storia del trenino inizia nel XIX secolo (1857), quando iniziarono i lavori di costruzione della ferrovia a scartamento ridotto. A causa del difficile rilievo, la costruzione è continuata per 4 anni. In totale, la ferrovia è lunga 37 km e 2,5 ore sono necessarie per coprire l'intera strada.

Nel 1902, per ordine speciale di Mikheil Romanov, hanno portato un treno del patrimonio (treno a vapore) dall'Inghilterra. Il treno era collegato dai carri che avevano corrimano in legno. Il nome "Kukushka" deriva dalla lingua russa ed è associato con il cuculo uccello in quanto sta facendo anche le stesse voci: "Ku-Ku-Ku".

Fino a Bakuriani, "Kukushka" deve passare attraverso il villaggio Tsemi, ecco perché hanno deciso di costruire un ponte sul fiume "Tsemistskali". Romanov ha ordinato la progettazione del ponte a Gustave Eiffel. Portarono le parti del ponte dalla Francia e il costruttore georgiano Besarion Keburia lo costruì. Questa è la storia di "Kukushka". Nel 1907 il treno elettrico ha cambiato un treno a vapore, che oggi è la mostra nel museo.

Kukushka Oggi...................................................................................................................................................................................................

Recentemente, "Kukushka" è stato ricostruito. Hanno mantenuto il suo primo volto per essere più attraente per i visitatori. Ci sono quindi due treni e ciascuno di essi comprende due vagoni. In ogni carro possono essere trasportate fino a 23 persone. Oggi la ferrovia Borjomi-Bakuriani e la leggendaria "Kukushka" sono nella lista del patrimonio culturale immateriale georgiano.

Oggi chiunque può viaggiare con questo treno storico. Si può vedere incredibile gola di Borjomi che è bella e attraente in qualsiasi momento dell'anno. Questo posto è particolarmente bello in inverno, la più antica foresta che è coperto dalla neve. Vi sentirete come se foste nella foresta magica che si poteva vedere solo nei vostri sogni. È possibile controllare l'orario dei treni online o chiedere a qualsiasi gente del posto a Borjomi e vi dirà queste informazioni con grande piacere.

Così, mentre siete a Borjomi, non dimenticate di pianificare il vostro viaggio dalla storica "Kukushka" e vi posso garantire che non dimenticherete mai questo meraviglioso viaggio. Benvenuti nella magica Gola di Borjomi!

Borjomi Central Park
Borjomi Central Park
Borjomi Central Park, 50 9 Aprili St, Borjomi 1200, Georgia

Lo scrittore

Anano Chikhradze

Anano Chikhradze

Io sono Anano. Amo viaggiare, conoscere la storia e conoscere persone provenienti da tutto il mondo. Scrivo della Georgia, il mio paese, e sono sicuro che tutti se ne innamoreranno.

Altre storie di viaggio