Lasciate che la musica azerbaigiana tocchi la vostra anima: Mugham

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

È impossibile immaginare una cultura senza musica. Da quando la vita è iniziata in queste terre, la musica era una parte essenziale dello stile di vita. Un antico ritrovamento "Gawal dash" è la migliore prova di ciò. Così, oggi la musica gioca un ruolo cruciale nella cultura azerbaigiana. Essere il luogo dove l'est incontra l'ovest rende la musica azerbaigiana unica, in quanto contiene generi come il folklore, classica, jazz, pop e così via.

Anche se la maggior parte dei generi sono cambiati oggi e sono diventati moderni, la musica folklore sta ancora dimostrando i motivi tradizionali. Uno dei generi più famosi è il Mugham, chiamato perla della musica azerbaigiana. Mugham è un tipo di musica folcloristica eseguita principalmente da 3 strumenti - kamancha, catrame e gaval. La persona che detiene il gaval è anche un cantante.

Mugham ha sette modalità che danno espressione diversa agli ascoltatori come: "Shur" - divertente, lirico; "Rast" - allegria e coraggio; "Chargah" - eccitazione e passione; "Shushter" - una profonda tristezza; "Bayati-Shiraz" - tristezza; "Humayun" - un sentimento di profondo dolore, "Seigah" - un sentimento d'amore.

Essendo un pezzo prezioso della cultura azerbaigiana, l'UNESCO ha considerato il mugham come un capolavoro del patrimonio culturale orale e immateriale dell'umanità.

Molti compositori azerbaigiani hanno opere meravigliose legate al mugham. Uno di questi era Uzeyir Hajibeyov, noto come il padre della musica azerbaigiana. Combina l'unicità del mugham tradizionale con la musica classica nelle sue opere. Inoltre, Fikrat Amirov fu un altro grande compositore che creò per la prima volta nella storia il mugham sinfonico.

Oltre al compositore, i cantanti folk hanno dato vita alla musica popolare tradizionale con la loro esibizione spettacolare. Il più eminente maestro di mugham è Alim Gasimov, che ha introdotto il mugham azerbaigiano nel mondo. Unire il mugham con i generi musicali moderni nelle sue performance è l'aspetto che rende il suo stile diverso.

L'International Mugham Center è il luogo principale che ospita concerti e festival di mugham. Si tratta di un edificio di 3 piani con un'architettura sorprendente. Allo stesso modo, l'aspetto più degno di nota dell'edificio è il suo design che forma un catrame (uno strumento tradizionale usato per suonare il mugham). Inoltre, il centro dispone di un ristorante, club, studi di registrazione, così come sale di studio per i giovani. Oltre a questo, il centro ospita un museo, dove sono dimostrati gli strumenti musicali nazionali. Oltre ai concerti e ai festival, anche nel centro si organizzano serate speciali di mugham.


Lo scrittore

Nilufar

Nilufar

Sono Nilufar, originaria dell'Azerbaigian, e mi piacerebbe ispirare i viaggiatori che desiderano scoprire il mio paese e vivere un'esperienza straordinaria.

Altre storie di viaggio