Cover photo © credits: iStock/vuk8691
Cover photo © credits: iStock/vuk8691

Lussino e il suo museo archeologico sottomarino

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Lussino è la porta del Golfo del Quarnero. Questa è un'isola ricca di storia, un museo subacqueo molto speciale e un luogo di relax. Lussino è uno dei siti più attraenti dell'Adriatico, forse meno famoso dei suoi grandi vicini (Cres, Krk e Pag), ma anche interessante da visitare. Chiunque ami una vacanza tranquilla, qui troverà la calma. Anche chi ama una vacanza attiva con un'alta dose di adrenalina troverà qui il suo posto preferito - quindi Lussino è un po' tutto. Benvenuti sull'isola di Lussino, sede di un museo archeologico subacqueo unico nel suo genere.

Photo © credits: iStock/xbrchx
Photo © credits: iStock/xbrchx

Cominciamo con il video, per tutti gli impazienti, per mostrare come si presenta come un museo sottomarino:

Lussino e la sua storia

Lussino è un'isola all'ingresso del Golfo del Quarnero, un luogo che è stato menzionato per centinaia di anni nei documenti storici e navali. Molte isole dell'Adriatico hanno testimonianze di vita su di loro per migliaia di anni fa, ma raramente qualsiasi isola può essere orgogliosa di un museo sotto il mare. Lussino è noto soprattutto per la scultura di Apoxyomenos, trovata accidentalmente nel 1996. Oggi, questa scultura di grande valore si trova nel museo di Apoxyomenis, nella città di Lussinpiccolo (Mali Lošinj). Inoltre, è possibile vedere la replica di questa statua sott'acqua tutti i giorni dall'inizio di maggio alla fine di ottobre. Un museo subacqueo unico nel suo genere si trova sulla costa occidentale dell'isola, e poiché non si trova in acque così profonde, tutti possono visitarlo, naturalmente, accompagnati da un istruttore subacqueo. Durante un'immersione o una visita al museo subacqueo, potrete anche vedere vecchie anfore, cannoni e armi della seconda guerra mondiale.

Photo © credits: Wikipedia/Marie-Lan Nguyen Wikimedia Commons CC-BY 2.5
Photo © credits: Wikipedia/Marie-Lan Nguyen Wikimedia Commons CC-BY 2.5

L'isola di tante cose diverse

Un ponte collega Lussino all'isola di Cherso. Insieme a molte altre isole, rende il Golfo del Quarnero ricco di isole. Lussino, insieme a Cherso, è un arcipelago composto da Cherso e Lussino e da molte isole più piccole e disabitate. Lussino appartiene al gruppo delle isole dell'Adriatico settentrionale e alla contea di Primorje-Gorski Kotar. Con la sua forma allungata, domina la mappa, quando si ingrandisce la parte settentrionale dell'Adriatico, e per le sue dimensioni è l'undicesima isola più grande dell'Adriatico, e conta circa 10.000 abitanti. Mali Lošinj è il più grande insediamento. Sembra un po 'assurdo perché c'è Veli Losinj (Lussinpiccolo), che è più piccolo di Mali Lošinj (Lussinpiccolo). Molti la chiamano un'isola termale perché ci sono venti naturali da molte direzioni che diffondono il profumo delle pinete, insieme al forte odore del salato mare Adriatico. Lussino è anche un luogo dove troverete molte spiagge nascoste e con pochissime persone.

Photo © credits: iStock/MichalDziedziak
Photo © credits: iStock/MichalDziedziak
Mali Lošinj
Mali Lošinj
Mali Lošinj, Croacia

La cosa migliore è visitare l'isola in bicicletta. Se non hai portato il tuo, non preoccuparti perché puoi noleggiarne uno in molti posti. Sull'isola di Lussino è possibile anche accamparsi. Inoltre, è possibile fare immersioni, scalare le rocce, cavalcare un parapendio, osservare i delfini e molto altro ancora. Non tralasciare questo luogo meraviglioso e il suo museo archeologico sottomarino, ma anche un luogo dove riposare bene.

Photo © credits: iStock/phant
Photo © credits: iStock/phant

Lo scrittore

Marko Radojević

Marko Radojević

Io sono Marko, 28 anni, dalla Croazia. Viaggi, lingue e natura appassionato, amante ed esploratore. Condivido della mia bella nazione.

Altre storie di viaggio