Višegrad e i suoi 3 capolavori

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se c'è un posto in Bosnia-Erzegovina, che vi ruberà il fiato prima ancora di rendersene conto, non solo per la sua natura irresistibile, ma anche grazie alla sua storia incredibile e la gente affascinante, allora potrebbe essere solo la città chiamata Višegrad. In uno dei luoghi più pittoreschi dei Balcani, troverete due capolavori da scoprire: il ponte sul fiume Drina, protetto dall'UNESCO, e lo chef d'opera Andrićgrad, l'architetto di Emir Kusturica. Ciò che unisce queste due opere è un uomo, il più celebre romanziere e premio Nobel, Ivo Andrić, che ha creato il terzo capolavoro, il romanzo premio Nobel "Il ponte sulla Drina". Se siete alla ricerca di un luogo storico e culturale stimolante, non ci sarà momento migliore per esplorare la bella Višegrad e i suoi tre capolavori.

Il ponte sul fiume Drina

Il ponte sul fiume Drina, uno dei tre monumenti del ponte Patrimonio dell'UNESCO al mondo, è un tesoro storico e culturale della Bosnia-Erzegovina. Questo capolavoro si trova a cavallo del fiume, con 11 grandi archi e alcuni più piccoli. E 'stato costruito nel 1577 da Mehmed Paša Sokolović, un ragazzo serbo che divenne grande visir dell'Impero ottomano, così porta anche il suo nome. È lungo 180 metri e largo 6, con due terrazze al centro - per i passanti che hanno bisogno di riposo o desiderano godere della vista spettacolare. Non è solo la vista che è spettacolare qui, ma c'è anche qualcosa che non può essere spiegato a parole. In poche parole, non importa quante volte si attraversa il ponte, si desidera farlo più e più volte. Il modo migliore per ammirare la sposa e il fiume Drina allo stesso tempo è quello di fare un giro in barca. La vista mozzafiato è garantita, così come l'evasione totale.

Ivo Andrić e il suo romanzo premio Nobel

Prima di venire a vedere il ponte, vi raccomando vivamente di leggere il libro "Il ponte sulla Drina", scritto dal nostro premio Nobel Ivo Andrić. È una storia della città di Višegrad e del ponte, attraverso i secoli della sua storia tempestosa. Il libro di capolavori è particolarmente utile per coloro che non provengono dai Balcani (che è molto probabilmente il vostro caso), come il ponte è una testimonianza per l'ingegno. Andrić si è ispirato al meraviglioso ponte, ma era anche la persona che ha portato la popolarità mondiale di questo capolavoro con il suo romanzo premio Nobel "Il ponte sulla Drina". Pertanto, questi due - Andrić e il ponte, sono inseparabili. Così, quando si è a Višegrad, è possibile visitare la sua casa, la sua aula commemorativa e il suo monumento.

Andrićgrad - L'omaggio di Kusturica ad Andrić

Situato in una piccola penisola tra il fiume Drina e il suo affluente, Andrićgrad si trova proprio accanto al leggendario ponte. Il famoso regista Emir Kusturica (due volte bombardato dalla Palma d'Oro al Festival di Cannes) ha creato una splendida Andrićgrad, una città all'interno della città di Višegrad. Questo capolavoro, noto anche come Stonetown, è una sorta di omaggio al grande Andrić, ispirato dal suo lavoro. La sua architettura è una fusione di epoche diverse che, nel corso dei secoli, ha plasmato la storia di Višegrad, ma anche della Bosnia-Erzegovina in generale. Quando si osserva l'architettura intorno al complesso, si distinguono le tracce dello stile bizantino, il periodo ottomano e il classicismo, più un po 'di Rinascimento. Si compone dell'Istituto di lingue slave, un'Accademia di belle arti, un caravanserraglio ottomano, una chiesa ortodossa, un municipio, un teatro, un teatro lirico, un cinema multisala, un albergo, un porto turistico, un eliporto, ecc.

Un'eredità eterna di 3 capolavori

Circondata da paesaggi panoramici, Višegrad non è un luogo per i turisti che amano i luoghi grandi e rumorosi, ma una destinazione perfetta nicchia. Piccola e tranquilla città della Bosnia-Erzegovina orientale (a 10 km dal confine con la Serbia) con soli 8000 abitanti, un tempo era un confine naturale tra l'Impero Romano d'Occidente e d'Oriente. Questo luogo ha avuto il privilegio di avere Mehmed Paša Sokolović, Ivo Andrić ed Emir Kusturica. Vale la pena di fare ogni sforzo per scoprire i tre capolavori di Višegrad, un'eredità eterna per l'umanità.

Višegrad Town
Višegrad Town
Višegrad, Bosnia and Herzegovina
Mehmed Paša Sokolović Bridge
Mehmed Paša Sokolović Bridge
Višegrad 73240, Bosnie-Herzégovine
Tour of Andrićgrad
Tour of Andrićgrad
Andrićgrad, Višegrad, Bosnia and Herzegovina

Lo scrittore

Ljiljana Krejic

Ljiljana Krejic

Sono Ljiljana, della Bosnia-Erzegovina. Essendo un giornalista, non posso sfuggire a questa prospettiva quando viaggio. La mia missione è farvi esplorare l'ultima gemma ancora da scoprire in Europa.

Altre storie di viaggio