© iStockphoto/LianeM
© iStockphoto/LianeM

Menhir de Champ-Dolent - il più grande megalite bretone in piedi

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Quando si visita la Bretagna, si dovrebbe sicuramente fare una sosta al Menhir de Champ-Dolent. Situato nel mezzo del campo di grano, a circa 2 chilometri dal centro della città di Dol-de-Bretagne, questo è uno dei luoghi più stimolanti e impressionanti di questa regione. Il più grande megalite bretone in piedi è anche un monumento storico francese, quindi merita un posto nella vostra lista dei luoghi da non perdere.

Menhir de Champ-Dolent, Dol-de-Bretagne
Menhir de Champ-Dolent, Dol-de-Bretagne
35120 Dol-de-Bretagne, France

Una storia sul Menhir de Champ-Dolent

Forse vi state chiedendo cos'è veramente un menhir. Spesso, questa è una grande pietra in piedi di origine umana della media età del bronzo. Sono diffusi in tutta l'Europa occidentale, soprattutto in Francia, Gran Bretagna e Irlanda. La parola "menhir" deriva dal vecchio bretone che significa "pietra lunga", e di solito venivano usati per segnare un confine o l'ingresso di un dolmen (cimitero). Se sei un amante dei fumetti, allora probabilmente ti ricorderai di Obelix, un personaggio famoso, che in realtà era un tagliatore di menhir. La Bretagna è una regione francese dove si possono vedere molti megaliti, ma il Menhir de Champ-Dolent è il più grande. Di forma ovale e realizzato in granito rosa, questo menhir è alto 9,5 metri e pesa circa 100 toni. E 'stato elencato come monumento storico francese dal 1889. Joseph Déchelette, archeologo francese e curatore di musei, lo ha dichiarato per una buona ragione "uno dei menhir più belli di Francia".

La leggenda

Secondo la leggenda, iniziò una terribile battaglia tra due fratelli e i loro eserciti. Il Menhir de Champ-Dolent è uscito da terra, li ha separati e ha fermato la lotta. Nell'altra versione di questa storia, il menhir è caduto dal cielo. Ma, altri miti sono un po' più drammatici. Uno di loro dice che questa pietra sta affondando nel terreno. Il giorno in cui scomparirà completamente, arriverà la fine del mondo. Un'altra cosa interessante di questo luogo è che fu cristianizzato nel XIX secolo. E' stata posta una croce sulla sua sommità, che probabilmente l'ha salvata dalla distruzione. Queste cose accadevano sempre a molti simboli pagani. Per esempio, la gente del posto usava spesso queste pietre massicce per costruire le proprie case.

© iStockphoto/hardyuno
© iStockphoto/hardyuno

Informazioni pratiche

Per trovare il Menhir de Champ-Dolent, seguire la strada dipartimentale D795. Il più grande megalite bretone si trova a circa 2 chilometri a sud di Dol-de-Bretagne, nel mezzo del campo di grano. Pertanto i ristoranti e i bar più vicini si trovano a Dol-de-Bretagne. Tuttavia, accanto a questo menhir, si trova una piccola area pic-nic attrezzata con alcune panchine e tavoli per poter fare qui la pausa pranzo.


Lo scrittore

Sladjana Perkovic

Sladjana Perkovic

Ciao, mi chiamo Sladjana, giornalista e scrittrice che vive a Parigi, in Francia. Scrivo di luoghi francesi ben nascosti, gastronomia ed eventi culturali.

Altre storie di viaggio