Cover Picture © Credits to iStock/FSYLN
Cover Picture © Credits to iStock/FSYLN

Una delle sette meraviglie del mondo antico: Efeso!

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Specchio, specchio sul muro, qual è il più antico di tutti? Sicuramente, la risposta a questa domanda è Efeso - o anche conosciuto come Efes-, in İzmir, Turchia! İzmir è benedetta con spiagge meravigliose, una natura splendida, città vicine incredibili, come Alaçatı, Marmaris, Bodrum e, naturalmente, luoghi antichi come Efes! Quest'ultima, infatti, è una delle destinazioni turistiche più visitate in Turchia. Mentre a Efes, è possibile controllare la Porta Magnesiana, la basilica romana, il monumento di Memmius, la Porta Ercole, la via Curetes, la fontana di Traiano, il Tempio di Adriano e molti altri ancora! Ma i più impressionanti sono sicuramente il Tempio di Artemide, la Biblioteca di Celso e, naturalmente, il Grande Teatro. Quando si entra ad Efeso dall'ingresso sud, il suo teatro mozzafiato vi saluterà. Questo teatro ha anche assistito a sorprendenti spettacoli di Elton John, Ray Charles, Jethro Tull e molti altri ancora! Ma, naturalmente, il Grande Teatro non è l'unico spettacolo abbagliante in questo patrimonio mondiale dell'UNESCO! Quindi, se volete saperne di più, ecco la vostra guida.

Picture © Credits to iStock/sevendeman
Picture © Credits to iStock/sevendeman
Dünya Mirası Selçuk Efes
Dünya Mirası Selçuk Efes
Merkez ve Mahalleleri, 35920 Selçuk

Il tempio di Artemide

Il Tempio di Artemide, una delle sette meraviglie del mondo antico, non è purtroppo altro che una graziosa colonna oggi. Questo tempio era dedicato alla dea del deserto e della fertilità, Artemide, figlia di Zeus e sorella gemella di Apollo. E' noto che il tempio fu completamente ricostruito tre volte e nella sua ultima forma fu una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico! Per visitare le rovine del tempio è possibile visitare il sito ed esplorare l'incredibile Museo Archeologico di Efeso.

La Biblioteca di Celso

La Biblioteca di Celso è probabilmente una delle rovine antiche più affascinanti da ammirare. Era la "terza biblioteca più grande del mondo antico" dietro Alessandria e Pergamo. Questa biblioteca fu costruita in onore del senatore romano Tiberio Giulio Celso Polemaeanus nel 117 d.C... Anche la tomba di Celso era sotto il pianterreno. All'ingresso di questa imponente biblioteca si trova la statua di Atena, la dea della saggezza. Ci sono diverse colonne da guardare e le statue nelle nicchie delle colonne sono oggi le copie degli originali. Le statue rappresentano le virtù di Celso, che sono la saggezza (Sophia), la conoscenza (Episteme), l'intelligenza (Ennoia) e il valore (Arete).

La casa della Vergine Maria

In cima alle montagne, la casa della Vergine Maria, situata un po' lontano da Efeso, merita sicuramente una visita! Questo è il luogo dove si dice che la Vergine Maria abbia trascorso i suoi ultimi giorni! L'edificio è interamente in pietra, come tipico esempio di architettura romana. Oggi, solo la parte centrale e una stanza a destra dell'altare sono aperte ai visitatori. Negli anni Sessanta, Papa Paolo VI, fu il primo Papa a visitare questo luogo sacro. Più tardi, negli anni '80, durante la sua visita, Papa Giovanni Paolo II dichiarò il Santuario della Vergine Maria come luogo di pellegrinaggio per i cristiani, e oggi, questa antica e sacra casa è frequentata frequentemente dai fedeli.

Picture © Credits to iStock/muratart
Picture © Credits to iStock/muratart
Picture © Credits to iStock/Radiokukka
Picture © Credits to iStock/Radiokukka

E, naturalmente, il Museo Archeologico di Efeso!

Per completare questa esperienza ultraterrena, è necessario visitare il Museo Archeologico di Efeso. In questo straordinario museo, potrete ammirare i resti del Tempio di Artemide e i reperti dell'abbagliante periodo ellenistico e romano di Efeso, oltre a sorprendenti sculture (senza naso)! Ci sono anche un sacco di reperti etnografici con una varietà di oggetti buoni, che vale la pena ammirare. Se volete prendere un po' d'aria fresca, potete vagare per il cortile, che ospita anche sculture a grandezza naturale e sezioni di colonne.

Ephesus Archaeological Museum
Ephesus Archaeological Museum
Acarlar Mahallesi, Efes Harabeleri, 35920 Selçuk/İzmir, Turquie
Picture © Credits to iStock/DmitryVPetrenko
Picture © Credits to iStock/DmitryVPetrenko

Se volete visitare Efeso, lasciatevi ispirare da itinari ora!


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Alara Benlier

Alara Benlier

Mi chiamo Alara Benlier, sono turca ma attualmente vivo in Germania! Condivido le mie esperienze in Germania, Turchia e Paesi Bassi!

Altre storie di viaggio