Parco dei Jemappes

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Benvenuti nel parco di Jemappes, un incantevole parco di 20 ettari, poco conosciuto ma che merita sicuramente una visita! Non sono molto lontano dal centro di Mons, capitale europea della cultura nel 2015. Per arrivarci, è necessario prendere una strada attraverso una zona suburbana, ma una volta che si sta avvicinando al parco, si atterrerà in un luogo che sembra nascosto e remoto. Quando c'è la primavera, con i fiori ovunque, è un posto incantevole per trascorrere una giornata o anche solo un pomeriggio. L'area del parco è molto ben curata, ed è probabile che si incontrano gli escursionisti: sono felici di visitarla, spesso con i loro animali. Il parco dei Jemappes ha diversi laghetti di pesca dove è possibile osservare pesci e natura, guardare le famiglie di anatre carino, o semplicemente fare una pausa seduti su una panchina. Per gli amanti, si possono trovare luoghi più bucolici e discreti. Scoprirete anche una cappella e un refrigerio conservatorio della fine del XVIII secolo. Per gli appassionati di sport si può praticare corsa e seguire la "cosiddetta" pista della salute, che, devo confessare, ha un po' invecchiato ma è ancora divertente da fare, sia per i più grandi che per i più giovani. Ci sono anche campi da tennis, e per rendere felici i bambini, un parco giochi, dove ho usato per giocare a me stesso per lunghe ore quando ero bambino. A quel tempo, ricordo che mi sentivo come lo slittino era gigantesco!

Il parco ha un roseto, diverse aiuole e alberi secolari. Lungo la passeggiata, troverete anche diverse vaste distese di prato dove mi piace andare. Si può sdraiarsi sotto un albero, dormire o leggere un libro, prendere il sole, fare un picnic, giocare a badminton , o semplicemente avere un dolce tempo tenero con il vostro amante. Non diciamo che il segreto della felicità sta nelle cose semplici? Questo è di sicuro. E se si vuole essere tranquillo, è possibile trovare luoghi con assolutamente nessuno intorno. Quindi, in una parola, per coloro che non hanno un giardino in casa, questo è il tipo di posto numero uno dove si andrebbe a fuggire e respirare aria fresca. Sole, divertimento, fiori, tramonto tranquillo e di essere a piedi nudi sull'erba, che altro? Come in qualsiasi area verde o ambiente naturale, attenzione agli insetti: Mi ha colpito una vespa lì. Un souvenir spiacevole per me, ma grazie a Dio, c'è una farmacia molto vicino.

Per coloro che amano l'animazione, il rumore e vogliono vedere la gente, c'è un bar "La Roseraie" dove si può bere un drink o mangiare uno spuntino sulla terrazza soleggiata, mentre i bambini giocano nel parco giochi. In estate, è molto vivace, e la musica viene riprodotta in giro. A volte, se siete abbastanza fortunati, potrete anche vedere i camion del cibo, che propongono snack come pizze, hamburger, patatine fritte e gelati.

Molti gli eventi che si svolgono in questo luogo, come ad esempio "costumi di Venezia", con una sfilata di persone in costume, una presentazione di Venezia, maghi e una festa di ballo la sera. Come aneddoto, a mia madre è piaciuto così tanto che quest'anno è andata al vero carnevale di Venezia. È inoltre possibile partecipare a tornei di bocce, gare di pesca o matrimoni.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Roxane Casula

Roxane Casula

Sono Roxy, un fan della natura, dell'arte, dei viaggi, della musica e delle feste dal Belgio. Sono giocoso per scoprire tutte le bellezze e le diverse culture della nostra piccola terra blu.

Altre storie di viaggio