Cover Photo Credit © iStockphoto/chrisdorney
Cover Photo Credit © iStockphoto/chrisdorney

Parchi e giardini a Parigi: Jardin des Tuileries

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Non si può venire a Parigi e perdersi il Jardin des Tuileries. Questo bellissimo giardino, situato tra il Louvre e Place de la Concorde, è uno dei luoghi parigini più popolari dove trascorrere il tempo libero durante la primavera e l'estate. Creato da Caterina de Medici nel 1564, il Jardin des Tuileries è stato creato come giardino alla francese nel 1664, dal famoso giardiniere, André Le Nôtre. Questo giardino è anche un luogo dove è possibile passeggiare tra le statue create da artisti famosi e divertirsi durante la tradizionale fiera che si tiene ogni anno da giugno ad agosto.

Jardin des Tuileries
Jardin des Tuileries
Tuileries Garden, 113 Rue de Rivoli, 75001 Paris, France

Storia

Nel 1559, dopo la morte del re Enrico II, sua moglie, la regina Caterina de Medici si trasferì con la corte reale a Palazzo del Louvre. Qualche anno dopo, decise di realizzare, accanto a questo palazzo, un bellissimo giardino rinascimentale all'italiana. Nel 1664, Louise XIV° commissiona al più famoso giardiniere francese André Le Notre, il Jardin des Tuileries per farlo ridisegnare. Le Notre lo trasformò in un giardino alla francese, dove prevalgono la simmetria e la prospettiva. Durante la rivoluzione francese, questo giardino divenne un luogo pubblico. Nel 1852 e nel 1862, sotto il regno di Napoleone III, furono costruiti due padiglioni all'interno del giardino. Oggi uno di questi padiglioni - l'Orangerie - ospita una galleria d'arte di dipinti impressionisti. È anche un luogo che espone permanentemente otto grandi murales "Ninfee" di Claude Monet. L'altro padiglione è la Galleria Nazionale del Jeu de Paume. Si tratta di un importante centro artistico parigino e francese per la fotografia e i media moderni e postmoderni.

Arco e sculture

Situato all'ingresso del Jardin des Tuileries, l'Arc de Triomphe du Carrousel è un arco trionfale alto 19 metri costruito tra il 1806 e il 1808 per commemorare le vittorie militari dell'imperatore Napoleone I. All'interno del giardino, è possibile vedere e ammirare numerose sculture realizzate da famosi artisti. Lasciatemi citarne solo alcuni: "Brushstroke Nude" di Roy Lichtenstein, "Microbe vu à travers un temperament" di Max Ernst, "Comptine" di Anne Rochette, "Grande Femmes II" di Alberto Giacometti. Inoltre, si possono trovare le sculture di Aristide Maillol, artista francese, e molte sculture di animali di Auguste Caïn.

Photo Credit © iStockphoto/chrisdorney
Photo Credit © iStockphoto/chrisdorney
The Arc de Triomphe du carrousel, Jardin des Tuileries
The Arc de Triomphe du carrousel, Jardin des Tuileries

Informazioni pratiche

Il Jardin des Tuileries è aperto dalle 7.30 alle 19.30 dall'ultima domenica di settembre all'ultima domenica di marzo, e dalle 7.00 alle 21.00 dall'ultima domenica di marzo all'ultimo sabato di settembre. L'ingresso al giardino è gratuito. Ogni anno, da giugno ad agosto, in questo giardino ci si può svagare e divertire durante la Fête des Tuileries, una tradizionale fiera parigina. Nel giardino si trovano diversi ristoranti perfetti per la pausa pranzo o per una pausa caffè. "La Terrasse de Pomone" è un luogo aperto tutto l'anno e serve frittelle, insalate e gelati.

La Terrasse de Pomone, Paris
La Terrasse de Pomone, Paris
Tuileries Garden, 113 Rue de Rivoli, 75001 Paris, France

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Sladjana Perkovic

Sladjana Perkovic

Ciao, mi chiamo Sladjana, giornalista e scrittrice che vive a Parigi, in Francia. Scrivo di luoghi francesi ben nascosti, gastronomia ed eventi culturali.

Altre storie di viaggio