Cover picture © Credits to Guillaume Speurt
Cover picture © Credits to Guillaume Speurt

Ensemble dell'Abbazia di Pažaislis - un gioiello nascosto dei monaci camaldolesi

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Una splendida architettura barocca, il progetto di Giovanni Battista Frediani con modanature di artigiani lombardi e affreschi di Mikelios Arkangelo Palonio - questo è l'Abbazia di Pažaislis Ensemble, un gioiello nascosto del monaco camaldolese. Situato nel mezzo di una foresta, questo santuario conserva le leggende e i segreti del XVII secolo.

Foto © Crediti a Krivinis

Un'architettura mozzafiato

La storia inizia nel XVII secolo, quando il Cancelliere del Granducato di Lituania - Kristupas Žygimantas Pacas costruì un santuario per i monaci camaldolesi nei pressi della città di Kaunas, nella fitta foresta di quel tempo. Ci sono molte leggende sul perché Žygimantas Pacas l'avesse costruita. Nessuno conosce la verità. Alcune storie dicono che ha costruito perché ha fatto un peccato e aveva un bambino con sua figlia, che era così simile a sua moglie morta. Altre storie raccontano che Žygimantas ha salvato la terra perché in quel luogo, dove si trova il santuario, c'era una foresta piena di diavoli. Ma la cosa più importante del fondatore del monastero di Pažaislis è che aveva un gusto perfetto per l'arte e l'architettura. Aveva invitato i migliori maestri italiani a costruire e decorare questo santuario. La pianta esagonale della chiesa e la facciata concava sono state utilizzate per la prima volta in Europa. Inoltre, il monastero ha 140 affreschi dipinti da Michelangelo A. Palloni, anche terethe si possono trovare il dipinto di Maria Belle Madre con Bambino e il più antico campanile dell'orologio chiesa in Lituania.

Foto © Crediti verso DAVID ILIFF

Monaci camaldolesi e ali storiche

L'abbazia di Pažaislis fu costruita per i monaci camaldolesi, che amavano essere più chiusi dal mondo esterno. A quel tempo, quando i monaci vivevano nel Pažaislis, gli estranei stavano creando le leggende su di loro e raccontando storie che i monaci non parlano mai tra loro e dormono nelle tombe con cuscini dalle pietre. Naturalmente, queste storie sono solo leggende raccapriccianti di persone che non conoscevano la routine quotidiana dell'abbazia. Passando attraverso la storia, l'abbazia è sopravvissuta alle guerre mondiali e l'occupazione sovietica, solo con alcune conseguenze. Durante l'Eran sovietica l'Abbazia di Pažaislis Ensemble fu completamente chiusa per un po' di tempo. In seguito fu utilizzato come ospedale psichiatrico, archivio nazionale e campo turistico. Nel 1992, le suore della Congregazione di Casimir tornarono a Pažaislis e fino ad ora si occupavano dell'insieme del monastero.

Inoltre, nei pressi dell'Abbazia di Pažaislis, si trova il complesso alberghiero Monte Pacis, che offre i migliori capolavori gastronomici e le ultime tendenze provenienti da tutto il mondo.

Foto © Crediti a Wojsyl

Hospitality Complex "Monte Pacis"
Hospitality Complex "Monte Pacis"
T. Masiulio g. 31, Kaunas 52436, Lietuva

Festival musicale di Pazaislis

Ogni estate, già da 23 anni, il Festival musicale di Pažaislis ritorna all'Abbazia di Pažaislis e in altre parti della Lituania. A partire da giugno fino a settembre, numerosi concerti e spettacoli si svolgono non solo nell'abbazia, ma anche Kaunas regionale. Pažaislis si sta riempiendo di musica e musicisti di livello mondiale, i virtuosi provenienti da tutto il mondo.

Foto © Crediti per disputa

Pažaislis Abbey Ensemble - il gioiello nascosto dei monaci camaldolesi è un luogo da non perdere, con una splendida architettura in stile barocco e un ambiente eccezionale. Sia che stiate percorrendo la strada di Panemunė o che stiate semplicemente visitando Kaunas, dovete cercare questo santuario e sentirne l'aura.

Pažaislis Abbey Ensemble
Pažaislis Abbey Ensemble

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Monika Grinevičiūtė

Monika Grinevičiūtė

I am Monika and I am passionate traveler, an engineer, books reader and desserts lover. I live in a beautiful and colorful country called Lithuania. I will use my Lithuanian superpowers to show you, that this small Baltic pearl has much more than you can imagine! Vivo in un paese bellissimo e colorato chiamato Lituania. Userò le mie superpotenze lituane per dimostrarvi che questa piccola perla del Baltico ha molto di più di quanto possiate immaginare.

Altre storie di viaggio