Cover Photo © credits to iStockphoto/karleo
Cover Photo © credits to iStockphoto/karleo

Petrinja: patria di antichi mestieri, musica e arte

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se avete bisogno di un piccolo e tranquillo posto per riposare la vostra anima in Croazia, ho trovato il posto perfetto per voi. Nella contea di Sisak-Moslavak, a meno di un'ora di macchina a sud di Zagabria, e a soli venti minuti di macchina da Sisak (via D37), si trova Petrinja, patria di antichi mestieri, musica e arte. Esploratelo. Sentirlo. Ne sarà valsa la pena.

Petrinja, Croatia
Petrinja, Croatia
Petrinja, Croacia

Ceramiche a Petrinja

Prima di tutto, all'ingresso della città, si può vedere un grande vaso di ceramica, un utile oggetto d'altri tempi per il trasporto di vino e acqua. Questa stessa nave che vedrete in tutta la città, in quanto è uno dei tradizionali souvenir di Petrinja. La ragione di ciò è un'argilla famosa e di ottima qualità proveniente dalla terra che circonda la città. L'artigianato della ceramica è una parte importante della cultura della regione di Petrinja dalla metà del XIX secolo. A quel tempo, a Petrinja vivevano quasi 100 artigiani della ceramica.

Photo © credits to iStockphoto/Jaroslav Noska
Photo © credits to iStockphoto/Jaroslav Noska
Val Pottery making in Petrinja
Val Pottery making in Petrinja
Ul. Slavka Kolara 2, 44250, Petrinja, Croatia

Il monumento a Stjepan Radić è stato realizzato in argilla dallo scultore Mila Wood. Questo monumento è stato prima cotto e poi ricoperto di bronzo, come si può vedere nella piazza principale della città. Oggi, potete visitare il laboratorio di Stucka, e il suo proprietario Matej Stanešić vi mostrerà la bellezza dell'antico mestiere che si mantiene fino ai giorni nostri.

Stjepan Radić monument, Petrinja
Stjepan Radić monument, Petrinja
Spomenik Stjepana Radića, Trg Stjepana Radića, 44250, Petrinja, Croatia
Photo © credits to Wikimedia Commons/Ex13
Photo © credits to Wikimedia Commons/Ex13

Tessitura di Petrinja

Le donne di Petrinja possiedono abilità molto interessanti e vecchie. Sanno come si confezionano i vestiti intrecciati a mano. È possibile creare un quadro molto vivido dei vecchi tempi di tutti i Balcani semplicemente guardando questi meravigliosi costumi popolari, decorati con fiori e ornamenti folcloristici. Le donne di Petrinja hanno questa tradizione e non la dimenticano. Pokupska Paculjica è stata la prima opera domestica protetta dall'Ufficio statale della proprietà intellettuale. Gli abiti intrecciati, insieme ai souvenir della regione di Petrinja sono decorati con fiori insieme ad altri ornamenti della natura, e tutto questo è fatto in uno specifico stile di tessitura chiamato "Petrinjki". Paculjica è un copricapo decorativo in seta. Un tempo, era usato per distinguere la ragazza da una donna sposata. La donna lo indosserebbe per la prima volta il giorno del suo matrimonio dopo che si toglie l'abito da sposa e indossa l'abito folcloristico. Oggi è possibile acquistarlo come souvenir.

Photo © credits to iStockphoto/milanadzic
Photo © credits to iStockphoto/milanadzic

Musica a Petrinja

Quando si parla di musica, nel 1808, a Petrinja fu fondata la City Wind Orchestra. Era uno dei più antichi d'Europa. L'Orchestra Big Band Petrinja è stata fondata nel 2000 e dal 2012 opera anche l'orchestra per bambini. Con il titolo Big Band Petrinja & Friends, hanno promosso il loro primo sound carrier nel 2006.

Photo © credits to iStockphoto/AlexStepanov
Photo © credits to iStockphoto/AlexStepanov
City Wind orchestra Petrinja
City Wind orchestra Petrinja
Ul. Artura Turkulina 7, 44250, Petrinja, Croatia

Trova ispirazione nella meravigliosa Petrinja, patria di antichi mestieri, musica e arte. Forse troverai una parte nascosta della tua anima.


Lo scrittore

Marko Radojević

Marko Radojević

Io sono Marko, 28 anni, dalla Croazia. Viaggi, lingue e natura appassionato, amante ed esploratore. Condivido della mia bella nazione.

Altre storie di viaggio