Cover photo © credits to iStock/MariuszSzczygiel
Cover photo © credits to iStock/MariuszSzczygiel

Rab, l'isola felice con 30 spiagge sabbiose

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Rab è un luogo felice che stupisce sempre i suoi visitatori. Con la sua natura, mare, vista, 30 spiagge sabbiose e festeggiamenti. Può essere meno popolare del resto delle isole croate, ma merita sicuramente una visita. Rab è un'isola che porta con sé molte storie interessanti della sua lunga storia e il cui presente è pieno di gioia e felicità. In questo testo, presenterò alcune delle informazioni più importanti riguardanti l'isola, la sua posizione, il passato misterioso, il presente interessante e curiosità come il nome del fondatore di un paese europeo nato sull'isola di Rab. Allora, cominciamo.

Informazioni generali

Rab è un'isola lunga 22 km situata nell'Adriatico orientale. Si trova nel Golfo del Quarnero ed è circondato da altre isole - a nord è Krk, a ovest è Cres, e a sud è Pag. Rab ha meno di 10.000 abitanti e solo alcuni insediamenti. L'Adriatico è una delle isole meno popolate ma anche una delle poche isole dove il numero di abitanti non è diminuito nel corso della storia. Rab si trova nella contea di Primorje-Gorski Kotar ed è ben collegata con la terraferma e con le altre isole del Quarnero.

Photo © credits to iStock/Isaac74
Photo © credits to iStock/Isaac74

Un po' di storia

Rab è menzionata in antichi documenti greci risalenti al III secolo a.C., sotto il nome di Felix Arba. E da allora, è stata un'isola continuamente abitata, ma alcuni documenti parlano di insediamenti di Rab già in epoca preistorica. Gli imperi e i regni sono stati cambiati di periodo in periodo, ognuno dei quali ha lasciato la sua impronta e traccia. L'isola apparteneva all'Impero Romano, alla Repubblica di Venezia, all'Impero Francese e alla Monarchia Asburgica. La città è ornata da chiese, monasteri e mura costruite dal XII al XIX secolo.

Inoltre, è impossibile non menzionare i famosi personaggi storici legati a quest'isola. La persona più significativa, tra le "celebrità" di Rab, è sicuramente Saint Marinus. Nato nel IV secolo, San Marino fu il fondatore dello stato oggi conosciuto come San Marino, il quinto paese più piccolo del mondo.

Photo © credits to iStock/Geribody
Photo © credits to iStock/Geribody

Rab oggi

Rab è un'isola felice con molti eventi, feste e feste religiose. Soprattutto durante l'estate, quando quest'isola per diversi mesi, fa rivivere e riceve più persone di quante ne abbia abitanti. Rab vi accoglierà con 30 spiagge sabbiose dove potrete godere del mite e bellissimo clima mediterraneo, e dove la temperatura del mare è spesso di 25 gradi. Mentre vi godete la spiaggia, non perdetevi le prelibatezze locali, soprattutto quelle a base di patate biologiche. Il miele fatto in casa qui è semplicemente fantastico. Se solo accennassimo brevemente alla flora e alla fauna, direi che sull'isola ci sono molti vigneti e fichi e le luccicanti farfalle che volano intorno a loro. Aggiungi dei delfini che nuotano intorno all'acqua vicina - sembra paradisiaco, non è vero? Non dimenticate che il Parco Nazionale del Velebit settentrionale è vicino e se siete in vena di escursioni a piedi, assicuratevi di visitarlo. Il Velebit è anche un ottimo punto panoramico, con vista su tutte le isole del Quarnero.

Town Rab
Town Rab
Banjol 129, 51280, Banjol, Croacia

Come raggiungerla

Rab è facilmente raggiungibile dal mare. Dalla terraferma si può arrivare dalla direzione di Fiume (120 km) o Zagabria (220 km). Nella città di Stinica, prendete il traghetto per Mišnjak a Rab. Dall'isola di Pag è facile raggiungere la città di Rab, in barca. Dall'isola di Krk è raggiungibile in traghetto dalla città di Lopar. Gli aeroporti più vicini si trovano nelle città di Zagabria, Pola, Zara, Lubiana in Slovenia o sull'isola di Krk.

Photo © credits to iStock/MariuszSzczygiel
Photo © credits to iStock/MariuszSzczygiel

Benvenuti a Rab, l'isola felice che vi accoglierà con i padroni di casa sorridenti e il tempo soleggiato. Con le sue 30 spiagge sabbiose, vi farà venire voglia di tornare il prima possibile.


Lo scrittore

Marko Radojević

Marko Radojević

Io sono Marko, 28 anni, dalla Croazia. Viaggi, lingue e natura appassionato, amante ed esploratore. Condivido della mia bella nazione.

Altre storie di viaggio