Cover picture © Credit to: iStock/Lev_Levin
Cover picture © Credit to: iStock/Lev_Levin

Rakvere: un castello del XIII secolo in mezzo alle foreste

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Situato nei pressi di un pittoresco parco nazionale di Lahemaa, il castello di Rakvere attira i visitatori con le sue imponenti rovine del XIII secolo. Offre un'esperienza autentica in cui non solo si guarda il castello, ma anche ci si sente nel XIII secolo, passeggiando sotto alte querce in mezzo ai boschi e ammirando le rovine.

Antiche rovine di collina

Una collina su cui sorge il castello di Rakvere fu sede di precedenti fortificazioni in Estonia, in realtà del V e VI secolo. Il castello fu costruito nel XIII secolo e fu gravemente danneggiato nel 1605. Oggi è ben conservata e i visitatori sono i benvenuti. In estate, si può visitare durante i concerti e gli eventi per godersi una bella giornata e diversi divertimenti - dress-up, tiro con l'arco, spade, ecc. Offre un'esperienza interessante e autentica, con una divertente eccezione. Il castello ha una inquietante camera di tortura, che potrebbe aver bisogno di qualche spiegazione per i piccoli visitatori, con scheletri, bare e luci. Quindi, può essere in qualche modo spaventoso. La cosa divertente è che non c'è mai stata una camera di tortura nel castello, quindi l'unico scopo è un po' di divertimento.

Rakvere Castle
Rakvere Castle
Rakvere, 10145 Lääne-Viru maakond, Eesti
Picture © Credit to: iStock/mariannrea
Picture © Credit to: iStock/mariannrea

Toccare un uro per buona fortuna

Nelle vicinanze del castello, c'è una grande statua di urochs che è stata costruita per il 700° anniversario di Rakvere da uno scultore locale. E non lasciate che il vostro sguardo sciocco - non è un toro, è un uro. Che cos'è l'uro, potreste chiedere? Era un bue selvatico che si estinse nel XVII secolo, molto simile al toro di questo periodo. In estate, questo posto è occupato con i bambini che si arrampicano per toccare gli uri. Ma siate pazienti e aspettate che il vostro turno lo tocchi perché vi porterà fortuna e la forza di un uro.

Fate una passeggiata nel querceto

Rakvere ti fa venire voglia di fare una passeggiata nei parchi e nelle foreste. Il posto migliore per una passeggiata è il bosco di querce e tigli vicino al castello. Ammirate le querce secolari, fate una passeggiata intorno al memoriale dedicato agli abitanti locali che furono deportati in Siberia in epoca sovietica e camminate tra le croci del cimitero militare tedesco sotto gli alberi.

Picture © Credit to: iStock/fotoman-kharkov
Picture © Credit to: iStock/fotoman-kharkov

Godetevi la natura pittoresca e pura

A breve distanza da Rakvere si trova il Parco Nazionale Lahemaa. Si tratta di una delle aree forestali più importanti d'Europa dove si può vedere la natura nella sua forma più pura. Vi aspettano spiagge perfette, torbiere, foreste infinite e animali selvatici come orsi, volpi e alci.

Lahemaa National Park
Lahemaa National Park
Lahemaa National Park, Estonia
Picture © Credit to: iStock/Peter Virag
Picture © Credit to: iStock/Peter Virag

Rakvere è una destinazione perfetta se vi piacciono le rovine di antichi castelli e boschi secolari. E' un'atmosfera da tredicesimo secolo in mezzo alle foreste.


Lo scrittore

Merje Aus

Merje Aus

Merje - orgoglioso estone, innamorato di tutto quello che il suo paese natale ha da offrire. Studia filologia estone e lavora come giornalista.

Altre storie di viaggio