© iStock / VanderWolf-Images
© iStock / VanderWolf-Images

Librerie di seconda mano a Buenos Aires

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Anche se Buenos Aires è conosciuta come la città che non dorme mai, con la sua vita notturna che è una delle più selvagge del Sud America, la capitale argentina ha anche un sacco di opzioni per coloro che sono nella scena culturale - e in particolare la cultura del libro. Uno dei più insoliti e, allo stesso tempo, unici, è il tribunale dei libri di seconda mano situato in Corrientes Avenue. Circondato da grandi teatri e ristoranti di pizza emblematici, possiamo trovare un gran numero di librerie di seconda mano sparse per otto isolati in questo famoso viale, da via Libertad a via Ayacucho. Il dettaglio più particolare: sono aperte fino alle 3 del mattino o a volte anche più tardi.

A Buenos Aires, c'è una libreria per circa quattromila persone. La città respira cultura e i libri sono ovunque, formando la parte di lettura del DNA argentino. Ancora oggi, nell'era degli e-reader e della digitalizzazione, vedrete molte persone che portano e leggono libri in bar, piazze e trasporti pubblici.

Queste librerie di seconda mano non sono semplici negozi, ma "luoghi di culto". Fanno parte della storia e del patrimonio culturale di Buenos Aires. Sia i proprietari che gli assistenti di negozio sono appassionati di letteratura e appassionati del loro lavoro. Infatti, la maggior parte di loro crede che avere l'opportunità di lavorare è un dono e un privilegio.

© Pixabay / HalloweenHJB
© Pixabay / HalloweenHJB

Questo stravagante movimento di libri usati è stato fondato negli anni '40, e l'atmosfera dei vecchi tempi è ancora lì. Così si può facilmente tornare indietro nel tempo sfogliando questi negozi iconici mentre si gusta una fetta di pizza da una qualsiasi delle tipiche "Pizzerie" di Corrientes Avenue. Leggere quel libro raro da trovare di 150 pesos argentini (3 euro) mentre si gusta una tazza di caffè alle 2 del mattino in un caffè iconico è un'opzione non convenzionale e bohémien. Inoltre, ogni anno, la notte delle librerie si svolge a Buenos Aires; per due giorni, Corrientes Av. diventa un enorme salotto pubblico con divani e sedie per strada, in modo che i visitatori possano acquistare i loro libri preferiti e leggerli per strada.

La Noche de las Librerías (Night of Bookstores)
La Noche de las Librerías (Night of Bookstores)
Av. Corrientes 1900, C1025AAG CABA, Argentina

Una volta entrati in qualsiasi libreria qui, vedrete un sacco di persone in giro a leggere libri o esplorare pile infinite di letteratura, alla ricerca di offerte o pezzi unici - a volte è possibile ottenere entrambi però. Troverete edizioni esclusive di libri rari e difficili da trovare per soli 200 pesos argentini (4 euro) o meno.

In questi negozi di valore, troverete libri su una vasta gamma di argomenti, in diverse lingue (principalmente in spagnolo), prime edizioni, edizioni complete e un sacco di scelte diverse. Il mio consiglio: Le gemme più preziose sono di solito in angoli inaspettati e coperti di polvere, quindi se sei un vero appassionato di libri, la navigazione in questi mercati sarà una vera (ed economica) caccia al tesoro.

 © Istock/ joegolby
© Istock/ joegolby

Di seguito sono riportate alcune scelte tra le oltre 20 librerie presenti su Corrientes Av...:

1) "Edipo" (1686 Corrientes Av.), dove è anche possibile acquistare libri locali prima della loro uscita ufficiale nei negozi.

2) "Lorraine" (1513 Corrientes Av.), specializzata in libri per bambini e libri educativi.

3) "Losada" (1551 Corrientes Av.), ha un grande showroom dove ci si può perdere per molte ore.

4) "Dickens" (1375 Corrientes Av.), offre una varietà di argomenti e buoni affari che vengono aggiornati ogni settimana.

Quindi, che siate appassionati di libri o cercate una versione specifica di un libro con una prefazione scritta da quel romanziere che amate, esplorare la corte delle librerie di Corrientes è un must quando visitate Buenos Aires. E per favore non dimenticate di avvicinarvi ad un commesso, la maggior parte di loro sono veri studiosi! Se siete fortunati, scoprirete un'enfatica letteratura bohémien ricca di storie e vibrazioni positive.


Lo scrittore

nicolas grafia

nicolas grafia

Sono nato e cresciuto in Argentina; amo le sue città, i suoi villaggi, i suoi paesaggi..... e la sua gente! Durante l'itinerario, cerco di condurvi in un indimenticabile viaggio virtuale attraverso le più belle regioni del mio paese. Il mio obiettivo personale è quello di trasmettere con successo l'atmosfera e le vibrazioni locali, ispirando al contempo i lettori abbastanza da voler scoprire i luoghi da me evidenziati.

Altre storie di viaggio