Cover picture © Credits to Ognjen Savic
Cover picture © Credits to Ognjen Savic

Saalbach Skicircus: il free-ride Mekka

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Skicircus è la terza stazione sciistica più grande dell'Austria. Si compone di quattro città - Saalbach, Hinterglemm, Leogang, Fieberbrunn e le aree sciistiche circostanti, che creano un'unica grande stazione sciistica distribuita su due stati federali austriaci - Tirolo e Salisburgo. E 'noto tra gli appassionati di sci come il free-ride Mekka e luogo dove si sono tenute 24 piste di Coppa del Mondo di sci alpino.

Picture © Credits to Ognjen Savic
Picture © Credits to Ognjen Savic

Sci

Skicircus dispone di oltre 270 km di piste da sci ben preparate di tutti i livelli di difficoltà. Inoltre, ci sono molte sfide fuori pista, tanto che l'area potrebbe essere chiamata il free-ride Mekka. La zona è molto interessante per le famiglie perché su 270 chilometri di piste, 140 chilometri sono facili piste blu. Il resto ha 112 km di piste rosse e 18 km di piste nere. Tutto è collegato grazie alle moderne funivie e impianti di risalita, esattamente 70 di loro. E' ovvio che un'area così vasta offre numerosi snowpark, free-riding park, piste illuminate e piste da slittino.

Skicircus è una delle rare località turistiche che offre parchi free-riding. Questi parchi sono fatti per soddisfare l'ultima tendenza sportiva, che è una miscela di due discipline sciistiche - free-riding e free-styling. Il freeride è sciare su piste incontaminate, mentre il free-styling è uno sport alpino che include lo sci con diversi ostacoli, come half pipe o diversi tipi di salti. Ogni anno si registrano quasi 30 milioni di corse su funivie e impianti di risalita.

Concorsi

Tra il 1980 e il 2018, il comprensorio sciistico di Skicircus ha ospitato complessivamente 24 gare di Coppa del Mondo di sci alpino. Tra questi - la finale di Coppa del Mondo 1980 e 1988, e il primo slalom notturno per donne nel 1998 - solo per citarne alcuni. L'ultima volta che la Coppa del Mondo ha avuto luogo qui è stato nel dicembre 2018. Le gare si svolgono nella leggendaria corsa di Coppa del Mondo Zwölferkogel a Hinterglemm. Perché non ricordare che il famoso sciatore austriaco Marcel Hirscher ha vinto otto titoli di Coppa del Mondo consecutivi.

Non-Sci

Quando non si scia, si può godere di uno dei 60 accoglienti rifugi. L'offerta gastronomica è enorme. Oltre ai rifugi sciistici, nella valle ci sono numerosi alberghi, bar e ristoranti. Il mio preferito è AsitzBräu, un enorme rifugio di montagna situato sulla cima della montagna (1760 m). Offrono non solo viste spettacolari e buon cibo, ma anche birra prodotta in casa. Saalbach è la città più famosa e più visitata di questa zona. Con oltre due milioni di ospiti all'anno, è uno dei più importanti centri turistici di Salisburgo. La città stessa è piena di ristoranti e bar. Dopo lo sci, la festa continua in molti après ski bar e club.

Picture © Credits to Ognjen Savic
Picture © Credits to Ognjen Savic

C'è un motivo per cui a Saalbach si sono tenute 24 piste di Coppa del Mondo e per cui milioni di amanti dello sci visitano quattro città di due stati austriaci. Tutti gli amanti della natura, della neve e degli sport invernali dovrebbero visitare Saalbach Skicircus, perché questo è un vero e proprio free-ride Mekka.


Lo scrittore

Ogi Savic

Ogi Savic

Io sono Ogi. Giornalista ed economista, vivo a Vienna e mi appassiona lo sci, i viaggi, il buon cibo e le bevande. Scrivo di tutti questi aspetti (e non solo) della bella Austria.

Altre storie di viaggio