La bellezza esotica di Samotracia e le sue piscine naturali

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Samotracia è una delle isole più magnifiche che io sia mai stato. Recentemente ho letto che Samotraki è uno dei primi 10 paradisi naturali incontaminati al mondo.

L'imponente cuore montuoso dell'isola unito alla sua natura incontaminata sono proprio ciò che gli esploratori e gli amanti dell'avventura potranno mai desiderare: attraversando gole, trekking, alpinismo, mountain bike, parapendio, rafting, kayak, immersioni saranno tra le vostre scelte se si vuole andare in attività. Ma Madre Natura è stata generosa con Samotracia anche nella ricchezza geotermica: sorgenti termali terapeutiche sulfuree vi accolgono nel villaggio di Therma e nelle strutture termali, dove greci e stranieri cercano e trovano salute e benessere.

Ma che dire dei Vathres? Che cos'è? Dal monte Saos sgorgano centinaia di ruscelli e ruscelli che formano solchi che corrono lungo i fianchi di una montagna compatta e arcuata. Questi corsi d'acqua scorrono radialmente lungo la montagna, alimentando a loro modo torrenti e canyon dai nomi strani (Fonie, Gria Vathra, Tsivdogiannis, Kremastos, Gyali...). Nel frattempo, formano delle bellissime cascate a gradoni, che scorrono lungo un'orgia di fondo verde e lungo i famosi "vathres" (cioè le successive piscine naturali formate dalle rocce con acque cristalline di colore verde intenso).

Do not miss the chance to discover those! And believe me, Samothraki is JUST MAGIC!

Siate hippy in Samotracia! Fuga dalla realtà e diventa un tutt'uno con la natura!

...e ricordate...


Lo scrittore

Chrisa Lepida

Chrisa Lepida

Mi chiamo Chrisa e vengo dalla Grecia. Come amante della natura, appassionato di sport invernali e ossessionato da Erasmus, scrivo sempre su questi argomenti.

Altre storie di viaggio