© Flickr/ Harry Myhre
© Flickr/ Harry Myhre

La cultura dei mercati centrali in Costa Rica

6 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Tradizionalmente, il Mercato Centrale era il luogo per ogni tipo di commercio e di acquisto nelle comunità costaricane. Anche se non sono più l'unico luogo, i mercati centrali del Costa Rica sono ancora vivi e vegeti. Oggi continuano a ronzare di commercio e scambi sociali. Sono come i negozi di campagna di una volta, dove si può trovare quasi tutto quello che si potrebbe cercare e anche cose che non si trovano! Non è solo un luogo dove fare acquisti e risparmiare, ma anche un luogo dove vivere la cultura costaricense.

© Flickr/Peter Thorell
© Flickr/Peter Thorell

Mercati degli agricoltori contro i mercati centrali

C'è una differenza tra i mercati degli agricoltori e i mercati centrali. I mercati contadini di solito si svolgono solo 1-2 giorni alla settimana e di solito solo per poche ore. Sono ospitati dai coltivatori o dai produttori stessi o dai membri della loro famiglia. I mercati centrali, invece, sono stabiliti e centralizzati con bancarelle di venditori. Sono aperti tutti i giorni con un tipico orario dalle 6.00 alle 18.00 e hanno un'atmosfera molto diversa. I mercati centrali vendono molto di più dei prodotti. Senza dubbio rimarrete sorpresi dalla varietà di articoli, che vanno dalle spezie alla pelletteria, che troverete lì.

Il Mercato Centrale (El Mercado Central)

I mercati centrali (mercados centrales) sono diversi dai mercati degli agricoltori in molti altri modi. Nel mercato centrale i venditori sono commercianti indipendenti la cui sede di lavoro o negozio è lo stand nel mercato centrale. Sono come molte piccole imprese, tutte in un unico luogo centrale. Alcuni mercati centrali sono gestiti dai comuni di ogni città e molti si trovano in edifici chiusi, di solito situati vicino al parco centrale.

Cosa c'è nel Mercato Centrale

Cosa si può vedere nel mercato centrale? Beh, qualsiasi cosa! In un mercato centrale si possono trovare spezie e condimenti; prodotti freschi, carne e pesce; articoli di pelletteria dalle scarpe alle cinture alle selle; mangimi per il bestiame; pesci d'acquario; abbigliamento, comprese le uniformi scolastiche; utensili da cucina; amache; negozi di gioielli e orologi o riparatori; erbe medicinali ed erboristi; e molto, molto altro ancora. Visitare il mercato centrale di una città mentre si è in Costa Rica è un "must do". È un'esperienza divertente per i turisti e un'occasione per sperimentare un altro aspetto della cultura costaricense. Se cercate una maglia da calcio di una delle squadre costaricane o di Keylor Navas, potete anche trovarla al mercato centrale.

© Flickr/Peter Thorell
© Flickr/Peter Thorell

Ogni città ha un mercato centrale

Ogni città o comunità del Costa Rica ha un mercato centrale. Con l'alto livello di eco-turismo in Costa Rica, i mercati sono sempre più un luogo di shopping popolare sia per gli abitanti del luogo che per i turisti e i residenti stranieri. Per questo motivo, è sempre più frequente che i mercati centrali includano una varietà di souvenir.

I mercati centrali iniziano la mattina presto

A differenza dei mercati contadini che sono aperti solo per poche ore un paio di giorni alla settimana, i mercati centrali sono aperti e dinamici con attività, aromi e divertimento 6 giorni alla settimana. La maggior parte dei mercati centrali sono aperti dalle 6.00 alle 18.00, dal lunedì al sabato. In questo modo è conveniente per le persone che si fermano per andare o per tornare dal lavoro.

Prezzi e qualità sono molto meglio che nei supermercati

All'interno del mercato centrale, i prezzi non sono di solito troppo competitivi. Tuttavia i prezzi sono sicuramente migliori rispetto ai negozi di alimentari al dettaglio o ai piccoli supermercati della comunità. Senza dubbio la qualità e la freschezza sono le migliori. È probabile che vi stupirete di quanti articoli a basso costo siano paragonati a quelli di casa vostra.

Ci sono vantaggi per fare acquisti in un mercato centrale

Ci sono diversi bonus aggiuntivi per lo shopping nei mercati centrali. In primo luogo, è possibile esaminare e scegliere gli articoli che si desidera acquistare. In effetti, controllare qualcosa con attenzione è un po' scontato. Un'altra cosa è che di solito si può negoziare un po' il prezzo, ma non esagerare. Spesso gli stranieri cercano di negoziare prezzi molto al di sotto del valore (e della loro capacità di pagare), il che tende a ripercuotersi negativamente sugli acquirenti. L'idea alla base della negoziazione è quella di arrivare a un prezzo vantaggioso per entrambi.

Un altro vantaggio sono i deliziosi assaggi. I venditori sono felici di farvi assaggiare la freschezza, il sapore o la qualità dei loro prodotti. Sono lieti di farvi conoscere cose nuove come i frutti tropicali o i formaggi locali che forse non avete mai assaggiato prima. Infine, i venditori sono felici di chiacchierare e rispondere alle vostre domande sull'agricoltura biologica, sulla regione in cui vengono coltivati i loro prodotti o su come prepararli.

© Flickr/Peter Thorell
© Flickr/Peter Thorell

Il mercato centrale di qualsiasi comunità è un'eccellente introduzione alla vita e alla cultura locale in qualsiasi paese e questo vale anche per le città e i paesi del Costa Rica. Per uno straniero è affascinante non solo vedere la diversità dei prodotti, dal cibo all'artigianato alle piante in serra; ma anche osservare gli scambi, sentire i richiami delle vendite mentre i venditori urlano le loro offerte quotidiane, annusare gli aromi e far parte di quello che è il trambusto della vita locale.

Se avete intenzione di rimanere in Costa Rica per un periodo di tempo prolungato, fare shopping al mercato centrale locale è un ottimo primo passo verso la transizione verso la società e la tradizione costaricense. Ad esempio, è un luogo perfetto per praticare la lingua spagnola e per incontrare persone, magari anche vicini di casa o espatriati dalla propria terra. Finalmente, si può tornare a casa con un sacco di oggetti biologici o artigianali!

© Flickr/John Daynes
© Flickr/John Daynes

Alcuni mercati centrali suggeriti da visitare

Di seguito sono riportati alcuni dei principali mercati comunali che si possono trovare in alcune delle principali aree metropolitane.

San José

El Mercado Central di San José: ha più di 100 anni ed è il più antico mercato chiuso del Costa Rica. Con oltre 200 negozi, questo mercato occupa un intero isolato. È aperto tutti i giorni con frutta, verdura, pesce fresco, rimedi a base di erbe, artigianato, stivali da cowboy e altri articoli in vendita a prezzi bassi. È anche il punto di partenza di Soda Tapia. Una delle più antiche bibite (caffè locale) si trova in questo mercato, la Soda Tapia ed è qui che si possono provare i piatti tradizionali costaricani come zuppe, riso e carne. Un certo numero di bibite (bancarelle di cibo) offrono pasti cucinati all'interno del mercato. In Avenida Central, San José.

© Flickr/Ivar Struthers
© Flickr/Ivar Struthers

Mercado de Mayoreo: Mercato all'ingrosso dei prodotti all'ingrosso, aperto tutti i giorni tranne la domenica. Il mercato si svolge in Avenida 10, San José.

Mercado Borbón: Vendita di frutta, verdura, pesce, carne e altri prodotti. Aperto tutti i giorni, il mercato si svolge in Calle 3 e Calle 8, Borbón, San José.

Mercado Municipal de Perez Zeledon: è un grande mercato chiuso che vende frutta, verdura e carne, con negozi di alimentari e ristoranti. Aperto tutti i giorni.

Cartago

Mercado Central de Cartago: Un grande mercato chiuso, recentemente ristrutturato. Viene venduta una varietà di prodotti, tra cui cibo e vestiti. Aperto tutti i giorni. Il mercato si tiene all'angolo tra Avenida 1 e Calle 4, Cartago.

Mercado de Paraiso: Situato a Paraiso, questo mercato offre cibo e altri prodotti.

Mercado de Turrialba: Offrendo prodotti e cibo dei contadini della regione. Aperto tutti i giorni.

Mercado Central of Cartago, Costa Rica
Mercado Central of Cartago, Costa Rica
Cartago Province, Cartago, Costa Rica

Alajuela

Mercado Central de Alajuela: Questo mercato chiuso offre una varietà di prodotti alimentari tra cui frutta, verdura e carne. Inoltre, vengono venduti altri prodotti come vestiti, pelletteria, palloni da calcio e spezie. Su Calles 4 e 6, tra Avenida 1 e Central, Alajuela.

Central Market, Alajuela, Costa Rica
Central Market, Alajuela, Costa Rica
Carmen, Alajuela Province, Alajuela, Costa Rica

Heredia

Il Mercado Central de Heredia si trova a Domingo F. Sarmiento, questo grande mercato vende prodotti freschi, caffè, fiori e altro ancora. È aperto dalle 6.00 alle 18.00, dal lunedì al sabato.

Guanacaste

Mercado Municipal de Liberia: Si tratta di un mercato chiuso che vende prodotti locali e cibo. Aperto tutti i giorni, il mercato si svolge tra Avenida 7 e Calle 8, 9 e 10, Liberia, Guanacaste.

Central Market, Liberia, Guanacaste, Costa Rica
Central Market, Liberia, Guanacaste, Costa Rica
Guanacaste Province, Liberia, Costa Rica

Mercado Municipal de Nicoya: Si tratta di un mercato chiuso che vende prodotti locali e cibo. Aperto tutti i giorni.

La mia sfida per voi

Se non siete mai stati in un mercato centrale del Costa Rica, vi consiglio vivamente di trovare il tempo di visitarne uno vicino al vostro alloggio. Programmate di andare per un'ora o due e di passeggiare tra le file di cabine. Approfittate dell'esperienza di vivere la cultura locale interagendo con la gente del posto, imparando un po', ed entrando nel famoso ritmo "pura vida" (tranquillo, rilassato) del Costa Rica. Godetevi un'esperienza di shopping molto diversa, risparmiando anche i soldi! Mentre andate, gustate frutta e verdura salata e cercate dei souvenir. Se pensate davvero che qualcosa abbia un prezzo più alto di quello che volete pagare, va bene barattare, ma fate un'offerta equa. I vostri acquisti sostengono direttamente le famiglie di commercianti locali. Questo tipo di acquisti è l'eco-turismo in Costa Rica al suo meglio. La mia sfida per voi è quella di acquistare almeno 1 souvenir e provare almeno 2 cose nuove durante la vostra visita. Fa parte dell'esperienza di viaggio e di cultura!


Lo scrittore

Susan Wesley-Vega

Susan Wesley-Vega

Il mio nome è Susan e vengo dagli Stati Uniti, ma vivo ad Alajuela, Costa Rica da 15 anni. Mi piace scoprire la specialità in ogni luogo in cui vado. Scrivendo di posti favolosi legati all' ecoturismo nel mio paese d'adozione, la Costa Rica, spero di ispirarvi a venirli a vedere di persona!

Altre storie di viaggio