©iStock/gyro
©iStock/gyro

Shimoda: spiagge di sabbia bianca, oceano trasparente e storia

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Shimoda è una piccola città portuale situata a Izu. A 140 km da Tokyo, ci vogliono circa tre ore con i mezzi pubblici per raggiungerla. Si può prendere il treno espresso diretto dalla stazione di Tokyo: il paesaggio costiero della periferia di Tokyo dal treno è mozzafiato. L'accesso non è molto comodo; tuttavia, se si è stanchi per l'intensità di Tokyo, visitare Shimoda è un'ottima opzione di fuga. Shimoda offre un bellissimo oceano blu marino cristallino con insolite formazioni rocciose e spiagge di sabbia bianca! Ha anche un grazioso paesaggio storico e un piede pubblico onsen (primavera calda). Potrebbe essere necessario qualcosa di più di un pernottamento per immergersi nella natura e nell'autentica energia di questa splendida cittadina di Izu.

©iStock/Sean Pavone
©iStock/Sean Pavone

Alla fine dell'era Edo, quando il Giappone è giunto alla fine della politica di isolamento e stava per compiere un significativo passo avanti verso l'apertura del paese, Shimoda è apparsa nel primo atto della storia. Nel 1854, la Marina degli Stati Uniti guidata dall'ammiraglio Perry, arrivò al porto di Shimoda, che era un porto a vento, su una nave nera in base al trattato di amicizia tra Giappone e Stati Uniti. Ci sono alcuni luoghi turistici a Shimoda che sono legati a questo grande evento storico.

Spiagge di sabbia bianca a Shimoda

©iStock/kingfishers
©iStock/kingfishers

Shimoda offre diverse spiagge con una bellissima sabbia bianca e un oceano di straordinaria trasparenza. Si può nuotare, fare snorkeling, surf e immersioni subacquee o semplicemente godersi il sole. Ci sono due spiagge principali con facile accesso pubblico dalla stazione. Ci sono docce e servizi igienici e alcuni ristoranti e negozi convenienti nei dintorni. L'alta stagione di queste spiagge principali va da luglio alla fine di agosto.

©iStock/Show999
©iStock/Show999

Se preferite spiagge meno nuvolose, potete trovare spiagge più piccole e isolate dove la gente del posto si ritrova sul lato sud di Shimoda. Alcune spiagge hanno accesso agli autobus locali; tuttavia, è tipico di queste spiagge funzionare con un orario limitato. Queste spiagge non offrono docce e servizi igienici, e non ci sono negozi convenienti in giro, quindi preparatevi. Godetevi l'esplorazione della costa di Shimoda e trovate la vostra spiaggia preferita.

Shirahama Ohama Beach
Shirahama Ohama Beach
415-0012, Japan
©iStock/T-Tadanobu
©iStock/T-Tadanobu

Strada storica di Perry

©iStock/Sean Pavone
©iStock/Sean Pavone

"Perry Road" è la strada dove l'ammiraglio Perry, arrivato al porto di Shimoda alla fine del periodo Edo, ha marciato verso il tempio Ryosenji per concludere il trattato di Shimoda tra Giappone e Stati Uniti. La lunghezza di Perry Road è di circa 700 metri e si estende lungo il fiume Hiraname. È una bellissima strada atmosferica con filari di salici e ciottoli, e lo scenario con una lampada a gas dà una sensazione esotica. Questi vecchi edifici popolari sono stati costruiti tra la fine dell'era Edo e Taisho. Molti di questi vecchi edifici fatti di muri a reticolato e costruiti con pietre locali di Izu, rendono la Perry Road ancora più unica.

Perry Road, Shimoda
Perry Road, Shimoda
Sanchome, Shimoda, Shizuoka 415-0023, Japan

Sacro Shirahama Shirne sulla scogliera costiera

©pixabay/JordyMeow
©pixabay/JordyMeow

Il nome ufficiale del Santuario di Shirahama è "Santuario di Ikona Hibiki" e la sua storia risale a 2400 anni fa. È popolare tra le donne come luogo di potere per il matrimonio e porta fortuna per la collaborazione. Questo Santuario si trova proprio accanto alla popolarissima spiaggia di sabbia bianca di Shirahama. A sinistra e a destra della bellissima sala di culto, alberi sacri si innalzano verso il cielo. Uno degli alberi sacri si chiama "Yakushi no Kashiwa Shin": si crede che sia un albero sacro che dà vita e allunga la vita delle persone. L'aspetto del cancello rosso dei torii sulla costa di Shirahama, di fronte al cielo e al mare blu, è di sicuro eccezionale su Instagram. È anche popolare come il posto migliore per vedere la prima alba a Shimoda, specialmente il giorno di Capodanno.

Shirahama Shrine, Shimoda
Shirahama Shrine, Shimoda
Shirahama, Shimoda, Shizuoka 415-0012, Japan

Grotta di Ryugu, opera della natura a Shimoda

©iStick/show999
©iStick/show999

La misteriosa grotta chiamata "Grotta di Ryugu" è un'opera d'arte sulla terra completata dall'erosione delle onde nel corso degli anni. Grotta di Ryugu significa "palazzo del drago". Si trova nella zona Touji di Shimoda. Si può godere della luce scintillante del mare verde smeraldo e del suono delle onde che riecheggiano tranquille alla Grotta di Ryugu. Questo piccolo nascondiglio è relativamente gratuito nei giorni feriali dopo la stagione balneare estiva, quindi se volete immergere l'energia di questa meraviglia naturale in pace, visitarla in bassa stagione è altamente raccomandata.

Ryugu Cave, Shimoda
Ryugu Cave, Shimoda
Touji, Shimoda, Shizuoka 415-0029, Japan

Shimoda sta diventando sempre più popolare di recente tra i visitatori d'oltreoceano. La storia interessante di Shimoda e le bellissime spiagge di sabbia bianca vi affascineranno. Se siete amanti della spiaggia, Shimoda è senza dubbio una delle spiagge da non perdere in Giappone. Vi sorprenderà con queste spiagge mantenute di alta qualità e con l'oceano trasparente che si trova non molto lontano da Tokyo.


Lo scrittore

Mayo Harry

Mayo Harry

Salve, sono Mayo, dal Giappone. Dalla fine della mia adolescenza, la mia vita è stata una serie di viaggi in giro per il mondo e in Giappone. Sono lieta di condividere la mia conoscenza ed esperienza del Giappone con tutti voi.

Altre storie di viaggio