Trascorrere Una Giornata Al Balzi Rossi Beach E Scoprire la Leggenda Del Dottor Voronoff

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La Spiaggetta dei Balzi Rossi è da sempre famosa in tutta la Liguria Ponente, l'acqua verde smeraldo e i ciottoli arrotondati perfettamente levigati, creano un incantevole scenario naturale, un piccolo gioiello di rara bellezza, che è anche luogo di incontro per artisti, scrittori e personaggi famosi.

La spiaggia è relativamente piccola e l'accesso è a pagamento, dispone di un piccolo bar e di un ristorante. Tuttavia, se avete intenzione di trascorrere un pomeriggio qui senza pagare alcun accesso, tutte le rocce che lo circondano sono gratuite. Il nome Balzi Rossi, deriva infatti dai colori che le bellissime scogliere e le pietre riflettono al tramonto, quando tutto diventa rosa e rosso. Le rocce intorno alla piccola spiaggia sono piatte ed è davvero facile accedervi, metterci sopra un asciugamano, fare un bagno o semplicemente rilassarsi. In realtà le rocce sono i miei luoghi preferiti e mi piace fermarmi un pò dopo il tramonto e scattare alcune particolari fotografie a lunga esposizione, giocando con le pietre e le onde del mare.

Inoltre il sito di Balzi Rossi è un famoso sito archeologico dove migliaia di anni fa hanno vissuto i nostri antenati dell'età della pietra, sono state rinvenute pitture, ritrovati resti delle civiltà primitive, oggetti e strumenti di uso quotidiano. E' veramente piacevole entrare nel museo e vedere le pareti delle grotte ricche di quei millenari graffiti e ricordi. Quindi, prima di andare in spiaggia o appena dopo per concludere la vostra giornata, pagando una piccola quota d’ingresso, vale davvero la pena entrarvi per una visita, guardatevi intorno e potrete vedere le tracce preistoriche.

Un'altra suggestiva caratteristica circa i Balzi Rossi è l'atmosfera misteriosa che aleggia intorno a loro e tutte le leggende e le storie raccontate a proposito dello scienziato Dr. Serge Voronoff. Il Dr. Voronoff era uno scienziato russo che viaggiava molto, studiava e lavorava in Francia ed è morto nel 1951. Nella Liguria di Ponente è stato chiamato lo scienziato pazzo, lo scienziato pericoloso, lo scienziato visionario ecc. La sua imponente villa, che sembra un castello, è stata abbandonata per molto tempo e restaurata solo alla fine degli anni Ottanta, domina dall'alto della collina tutta l'area dei Balzi Rossi.

Il Dr. Voronoff, come molti altri esseri umani, era affascinato dalla ricerca dell’elisir dell'eterna giovinezza. Si racconta che nei primi anni del 1900 facesse ogni tipo di esperimento nel suo laboratorio sopra i Balzi Rossi utilizzando esseri umani e scimmie. Intorno a questa leggenda sono nate storie di ogni genere, alcune persone fingono addirittura che alcuni discendenti delle sue scimmie vivano ancora allo stato brado. Alcuni dicono che egli usava mescolare parti di animali e di esseri umani, altri sono troppo inorriditi per parlare dei suoi esperimenti e ancora oggi sono abbastanza spaventati. Ciò che sembra essere vero è che apparentemente la sua teoria era che i testicoli delle scimmie avrebbero potuto essere una fonte di ringiovanimento se cuciti sui vecchi testicoli degli esseri umani. Nel 1920 scrisse anche un libro a riguardo: "La vita; uno studio dei mezzi per recuperare l'energia vitale e prolungare la vita". Oggi non è più possibile visitare il suo castello, che è stato restaurato e trasformato in condominio, ma la collina e i dintorni sono liberi e possono essere esplorati e forse si può ancora incontrare una delle sue leggendarie creature.

Museo Preistorico dei Balzi Rossi e area delle grotte
Museo Preistorico dei Balzi Rossi e area delle grotte
Via Balzi Rossi, 9, 18039 Ventimiglia
Balzi Rossi
Balzi Rossi
Via Balzi Rossi, 2, 18039 Ventimiglia
Balzi Rossi Beach
Balzi Rossi Beach
18039 Ventimiglia IM, Italy

Lo scrittore

Lucia Gaggero

Lucia Gaggero

Mi chiamo Lucia, sono una fotografa italiana che ama raccontare e condividere storie, avventure, leggende e il grande Nord.

Altre storie di viaggio