Fortezza Surami e Dolce Nazuki

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Viaggiare in Georgia è molto interessante perché ogni luogo ha la sua storia dietro di sé. Tutte le storie e i luoghi sono unici ed emozionanti. Per esempio, citando i dolci di nome Nazuki, i georgiani pensano a una piccola città chiamata Surami, da cui proviene questo pane dolce georgiano con cannella, e a una famosa fortezza che si trova anche a Surami.

Si deve passare Surami quando si viaggia nella parte occidentale della Georgia. La fortezza si trova sulla collina rocciosa, quindi è difficile non notarlo. Non sappiamo esattamente chi abbia costruito questo castello. Tuttavia, questo luogo è menzionato in molti documenti storici di epoche diverse. Secondo una fonte, il castello di Surami è stato costruito nella prima parte del II secolo aC. D'altra parte, gli storici moderni contano che il castello è stato costruito all'inizio del 11 ° secolo. Apparteneva ad una potente famiglia di Surameli. Questa fortezza era la loro residenza principale.

Prossima importante fonte storica di questo luogo è dal 1625. La fortezza di Surami è descritta come un castello piccolo ma molto forte. Secondo questi documenti, era una delle più antiche fortezze della Georgia. Anche Jean Chardin menzionò questo castello nei suoi documenti. Egli scrisse che Surami è una piccola città, ancora più piccola di Gori, ma c'è una fortezza ben costruita, e la sua guarnigione è composta da 100 uomini. Il complesso della fortezza di Surami comprende una recinzione, un castello e una chiesa. Nelle vicinanze c'è anche un palazzo.

Surami Fortress
Surami Fortress
Surami, Georgia

La leggenda del castello di Surami e del Nazuki

Una leggenda molto interessante è legata al castello di Surami. Durante il processo di costruzione si sono trovati di fronte a un dilemma. Una volta che hanno costruito un muro, il giorno dopo è stato demolito da solo. Hanno provato molte volte, ma non riuscirono a costruire le mura del castello che sarebbe stato forte e invincibile. Un racconto di fortuna disse che un uomo dagli occhi azzurri, che doveva essere anche l'unico bambino, doveva essere mattonato vivo per rendere la fortezza più forte.

La leggenda narra che quest'uomo fosse Zurab, che si sacrificò per la causa in cui credeva. Era sicuro che avrebbe salvato il suo paese e la sua fede. Secondo la storia della gente, a volte le lacrime scendono dal lato del muro, dove Zurab è stato murato. Una donna in abiti neri (Madre di Zurab) si avvicina ogni sera al castello, piange e dice le stesse parole ogni volta: "Un castello di Surami, come volevo vederti, c'è il mio Zurab, ti prego di prenderti cura di lui". L'invincibilità del castello di Surami è legata al fatto che è murato all'interno.

Subito dopo si passa la fortezza di Surami, si vedrà Nazuki ovunque. Come ho già detto, il nazuki è un pane dolce georgiano che dovete assaggiare. Dopo aver sentito una triste storia su Zurab, l'odore e l'aroma di Nazuki vi porterà in un altro mondo, e non sarà in grado di passare solo questo luogo senza gustarlo. È così che è necessario lasciare Surami, con storie interessanti e dolce Nazuki. E ti rendi conto che la vita è emozionante, soprattutto quando si esplorano nuovi luoghi.

Surami
Surami
Surami, Georgia

Lo scrittore

Anano Chikhradze

Anano Chikhradze

Io sono Anano. Amo viaggiare, conoscere la storia e conoscere persone provenienti da tutto il mondo. Scrivo della Georgia, il mio paese, e sono sicuro che tutti se ne innamoreranno.

Altre storie di viaggio