© istock/aon168
© istock/aon168

La bella stagione di Sakura in Giappone

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La primavera è forse la stagione più bella dell'anno in Giappone, preannunciando un periodo di romanticismo e bellezza in tutto il paese. I giardini sono inondati da bei colori e dolci profumi, e la gente è in giro a godersi l'hanami (la visione dei fiori). Ci sono molti bei fiori che sbocciano in questa stagione, ma il più famoso è senza dubbio Sakura. Sakura è molto amata dai giapponesi, e attira anche molti visitatori stranieri, alcuni dei quali pianificano i loro viaggi in Giappone secondo le previsioni Sakura di diverse regioni. Se siete abbastanza fortunati da poter visitare il Giappone in primavera, ecco tre luoghi incantevoli per vedere Sakura in e vicino a Tokyo!

Shinjuku Gyoen, Tokyo

©Wikipedia/Kakidai
©Wikipedia/Kakidai

Situato nel centro di Tokyo, Shinjuku Gyoen è uno dei luoghi più accessibili per vedere Sakura. Un giardino splendidamente paesaggistico, è stato progettato con un sacco di spazio per tutti di godere di hanami. Godersi l'hanami significa tradizionalmente fare un picnic ammirando la bellezza di Sakura. Alcune persone portano con sé cibi speciali a tema o aromatizzati con fiori di ciliegio come il Sakura Mochi o il Taiyaki per entrare veramente nello spirito della celebrazione della stagione Sakura.

©istock/aon168
©istock/aon168

A Shinjuku Gyoen hanno anche varietà di Sakura a fioritura precoce e tardiva, il che significa che anche i visitatori che non riescono ad arrivare in Giappone per l'alta stagione Sakura hanno la possibilità di vedere alcuni fiori. Naturalmente, è anche un luogo popolare per le coppie per fare dei romantici servizi fotografici a tema Sakura.

Shinjuku Gyo-en, Tokyo
Shinjuku Gyo-en, Tokyo
Shinjuku Gyoen National Garden, 11 Naitōmachi, Shinjuku City, Tōkyō-to 160-0014, Japan

Kawazu, Shizuoka

©Shermine Kwok
©Shermine Kwok

Un po' più lontano da Tokyo, sulla penisola di Izu, nella prefettura di Shizuoka, la piccola città di Kawazu prende vita in primavera con i primi fiori di ciliegio rosa scuro in fiore. I ciliegi in fiore sono piantati lungo entrambi i lati della passerella che costeggia il fiume Kawazu. Il risultato è un'assoluta delizia visiva, con i fiori che formano un arco rosa vibrante che i visitatori possono attraversare.

©istock/yukihipo
©istock/yukihipo

Durante il periodo del festival in programma, ci sono anche le illuminazioni notturne e gli alberi illuminati di notte creano un'atmosfera molto mistica e incantevole. Naturalmente, dopo essersi goduti Sakura, i visitatori dovrebbero anche visitare un Onsen, che è ciò per cui Kawazu è famoso! Se il tempo lo permette, è anche bello visitare alcune attrazioni naturali come le Sette Cascate, alle quali si può accedere con una breve escursione.

©flickr/TANAKA Juuyoh (田中十洋)
©flickr/TANAKA Juuyoh (田中十洋)
Kawazu, Shizuoka
Kawazu, Shizuoka
Kawazu, Kamo District, Shizuoka, Japan
Seven Waterfalls, Kawazu
Seven Waterfalls, Kawazu
Nashimoto, Kawazu, Kamo District, Shizuoka 413-0501, Japan

Kawaguchiko, Yamanashi

©Shermine Kwok
©Shermine Kwok

Kawaguchiko è una destinazione magnifica in qualsiasi periodo dell'anno, ma durante la stagione di Sakura, i delicati fiori incorniciano perfettamente il maestoso monte Fuji, rendendolo extra pittoresco e speciale. Un luogo popolare per scattare foto sarebbe la Pagoda Chureito, e anche se i visitatori devono salire alcune ripide scale per raggiungerla, il paesaggio è davvero mozzafiato. Un piccolo consiglio sarebbe quello di andare molto presto la mattina - questo è dopo tutto uno dei luoghi più iconici del Giappone, e può diventare molto affollato con lunghe code per arrivare fino al luogo della foto.

© istock/Sean Pavone
© istock/Sean Pavone
Mount Fuji (Fuji-san)
Mount Fuji (Fuji-san)
Chureito Pagoda, Yamanashi
Chureito Pagoda, Yamanashi
3353-1 Arakura, Fujiyoshida, Yamanashi 403-0011, Japan

La primavera è davvero una bella stagione in Giappone, anche se Sakura fiorisce solo per un breve periodo ogni anno. La natura effimera della loro bellezza è in realtà parte dell'attrazione per il popolo giapponese, e c'è qualcosa di incredibilmente magico nel sedersi sotto un albero di Sakura e guardare i morbidi petali rosa pallido andare lentamente alla deriva verso il suolo. La loro fragile bellezza stimola la contemplazione e la riflessione sulla vita, e forse un maggiore apprezzamento per la delicata bellezza del presente...

© istock/NithidPhoto
© istock/NithidPhoto

Lo scrittore

Shermine Kwok

Shermine Kwok

Ciao, sono Shermine originaria del piccolo paese del sud-est asiatico di Singapore. Ho vissuto a Singapore, Nuova Zelanda e Giappone, e attualmente vivo a Bruxelles, in Belgio. A Itinari, voglio condividere con voi le storie del mio amato paese Singapore, ma anche del bellissimo Giappone, un luogo di cui conservo molti bei ricordi. Scopriamo insieme la mia parte di Asia.

Altre storie di viaggio