© istock/goncharovaia
© istock/goncharovaia

La Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, San Pietroburgo

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Parlando dei luoghi più importanti da visitare a San Pietroburgo, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato è un vero spettacolo. Questo edificio è famoso per la sua somiglianza con la Cattedrale di San Basilio nella Piazza Rossa di Mosca, quindi è molto facile individuarlo nel centro di San Pietroburgo. Essendo un importante sito storico e una cattedrale attiva, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato attira sia la gente del posto che i turisti.

Torna alla storia

© istock/Vladislav Zolotov
© istock/Vladislav Zolotov

La costruzione della Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato iniziò nel 1883. Fu commissionato dall'imperatore Alessandro III di Russia, il cui padre, Alessandro II, fu ucciso due anni prima dai rivoluzionari radicali. Alessandro II di Russia è noto per essere un liberatore perché durante il suo regno ha annullato la servitù della gleba, cioè la dipendenza dei contadini russi dai loro padroni di casa. Tuttavia, le sue azioni sono state considerate piuttosto controverse, ecco perché ci sono stati diversi tentativi di ucciderlo. L'ultimo tentativo fu effettuato il 1° marzo 1881 sul lungomare del canale Griboedov (allora chiamato Yekaterinininsky) mentre la carrozza di Alessandro II vi passava dal lato del Palazzo d'Inverno. Ecco perché il figlio dell'imperatore, Alessandro III di Russia, decise di costruire la chiesa proprio lì per commemorare la memoria del padre.

La costruzione

© istock/yulenochekk
© istock/yulenochekk

Per prima cosa, si è deciso di rendere la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato diversa dalle altre cattedrali di San Pietroburgo. A differenza, per esempio, della Cattedrale di Kazan e della Cattedrale di Sant'Isacco, con il loro aspetto classicista, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato doveva essere di "stile tardo russo", simile alla Cattedrale di San Basilio a Mosca e alle chiese della città di Yaroslavl.

A quei tempi, la costruzione della Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato era estremamente costosa. Forse, ora una scusa per questo è il fatto che ha più di 7.500 metri quadrati di mosaici e magnifici interni, progettati da famosi artisti russi, come Mikhail Aleksandrovich Vrubel e Viktor Mikhaylovich Vasnetsov. Inizialmente, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato non doveva essere un edificio per grandi raduni. Il luogo più sacro è quello dove è stato versato il sangue di Alessandro II di Russia.

Dopo la rivoluzione di ottobre

Quando il regno dei monarchi in Russia fu finito, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato entrò nella nuova era. Le sovvenzioni da parte dello Stato sono state annullate e la cattedrale è stata chiusa nel 1932. In seguito, i suoi locali furono utilizzati per la conservazione degli ortaggi, e persino come obitorio durante l'assedio di Leningrado ai tempi della Seconda Guerra Mondiale e della Grande Guerra Patriottica. Dopo la guerra, vi furono conservate alcune decorazioni teatrali e il governo volle addirittura smantellare la cattedrale. Ma, negli anni Settanta, è iniziato il suo restauro.

A partire dal 1997, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato è disponibile per visite pubbliche, nell'ambito del Museo della Cattedrale di Sant'Isacco. Ora le funzioni religiose si svolgono anche nella Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato a San Pietroburgo.

Ora, tutti possono facilmente raggiungere la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato dal viale Nevsky, che è l'arteria principale di San Pietroburgo. Si trova a due passi dalla Singer House, così come dalla Cattedrale di Kazan, entrambe vicino al canale Griboedov. Visitare questo sito storico e la cattedrale attiva, e scattare foto in modo tale che la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato si rifletta nell'acqua, è un must a San Pietroburgo.

The Church of the Saviour on Spilled Blood, St. Petersburg
The Church of the Saviour on Spilled Blood, St. Petersburg
Griboyedov channel embankment, 2Б, Sankt-Peterburg, Russia, 191186

Città interessanti legate a questa storia



Lo scrittore

Maria Selezneva

Maria Selezneva

Ciao, io sono Maria, o Masha, come mi chiamano i russofoni. Sono la vostra guida locale per i luoghi da non perdere e anche per i luoghi fuori dai sentieri battuti di Mosca e San Pietroburgo. Vi mostrerò le mie destinazioni preferite in entrambe le città, dove potrete sentire il vero spirito delle tradizioni locali.

Altre storie di viaggio