Il posto più cool di Belgrado - Mercato di Belgrado

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Mercato Beogradski - Mercato di Belgrado

Ci sono milioni di ragioni per amare Belgrado, soprattutto in primavera. Che sia per la natura bellissima e in fiore, le strade lucide e le strade di ciottoli e l'odore del caffè appena preparato in uno dei tanti caffè di Belgrado, questo posto mi toglie sempre il fiato. Mi rende anche nostalgico il fatto che non sto passando i mesi più belli della capitale serba, specialmente ad aprile a Belgrado. Oltre a tutta la bellezza e il fascino irresistibile, Belgrado è grande perché c'è sempre qualcosa di fresco, nuovo spot hipster che non avete ancora scoperto. Se siete appassionati di mercati alimentari deliziosi, allora siete venuti nel posto giusto. Permettetemi di condurvi in un viaggio edonistico e presentarvi il glorioso Mercato di Belgrado (Mercato Beogradski).

Belgrade Market (Beogradski Market)
Belgrade Market (Beogradski Market)
Žorža Klemansoa 19, Beograd, Serbia
Dorcol, Stari Grad Beograd
Dorcol, Stari Grad Beograd
Old Town, Belgrade, Serbia

Oggi ho l'opportunità di presentarvi un luogo dove le idee imprenditoriali, i prodotti e i servizi sono presentati sotto forma di festival, workshop, ristoranti e negozi, con il meraviglioso obiettivo di promuovere la creatività locale e arricchire l'offerta turistica di Belgrado. Se avete voglia di sperimentare, assaggiare e vivere prodotti serbi autentici, allora il mercato di Belgrado è davvero il posto giusto. Inoltre, una delle cose più importanti è che si trova nel centro della città, nel quartiere di Dorcol Stari Grad (Città Vecchia), quindi le possibilità di perdere questo posto sono vicine allo zero.

Photo credit @ iStock/MR
Photo credit @ iStock/MR

Da qualche mese il mercato di Belgrado è il primo e unico mercato alimentare a Belgrado, in Serbia, ma anche nella regione. In questo breve periodo di esistenza, ha già innalzato la scala di un'esperienza esperienziale e di gusto di tutto ciò che rende la vita più bella e più ricca - gastronomia, arte e design, scoprendo nuovi e inusuali, e demolendo i confini per riunire nel miglior modo possibile tutte le esperienze sensoriali. Nella posizione permanente del Mercato di Belgrado, ci sono diversi punti che presentano la migliore offerta culinaria di Belgrado, ma non fatevi ingannare, il Mercato di Belgrado non è solo un'esperienza gastronomica.

Photo credit @ iStock/MR
Photo credit @ iStock/MR

Su circa 1000m2 di spazio multifunzionale e moderno, ci si può aspettare di vedere la prima distilleria urbana in questa parte d'Europa, oltre a ristoranti tradizionali che offrono la crème de la crème de la crème di prelibatezze serbe, insieme a birre kraft uniche. Cosa c'è di meglio, se avete voglia di fare shopping dopo un pasto decadente (so che lo faccio quasi sempre), potreste trovare un fantastico negozio di design e uno stile da fiorista d'epoca. D'altra parte, se siete una persona che preferisce speziare le cose, allora c'è una serie incredibile di diversi cocktail offerti. Nessun giudizio al Mercato di Belgrado! Il design degli interni del mercato di Belgrado è uno stile eclettico. Qui è possibile trovare un mix molto riuscito di design industriale con dettagli scandinavi e up-cycling, ma anche dettagli regionali, riferimenti alla cultura pop e momenti di contrasto di colori, materiali e atmosfera.

Infine, il Mercato di Belgrado garantisce un ricco calendario di eventi, buona energia, prodotti interessanti e sapori eccellenti. Tutti questi sono, a mio modesto parere, motivi sufficienti per visitare questo posto e diventare parte di una storia di Belgrado dal vivo!

Photo credit @ iStock/MR
Photo credit @ iStock/MR

Credito fotografico di copertina @ iStock/MarkoDjorovic


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lejla Dizdarevic

Lejla Dizdarevic

Sono Lejla, serbo, serbo, appassionato di scrittura, radio e teatro. Vorrei mostrarvi le gemme nascoste dei miei amati paesi balcanici.

Altre storie di viaggio