Cover photo credit © iStockphoto/ Hummam Glass
Cover photo credit © iStockphoto/ Hummam Glass

Il "Festival internazionale del dramma greco antico" a Cipro

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Cipro e la Grecia, in generale, sono famose per la loro cultura, il loro patrimonio culturale, la loro civiltà e la storia che è stata scritta milioni di anni fa. Una cosa specifica per cui questi luoghi sono più famosi è, naturalmente, il dramma greco antico.

Ogni estate, in onore dei nostri antenati greci e di tutto il patrimonio che si sono lasciati alle spalle, atti di drammi antichi vengono eseguiti nei teatri antichi, in tutta la Grecia e Cipro.

Uno di questi grandi e importanti eventi si svolge ogni anno, in tre diverse località di Cipro. Tra Limassol, Paphos e Nicosia, risorge il dramma greco antico, per creare ricordi che dureranno per sempre. Gli spettacoli sono presentati in anfiteatri all'aperto, come l'Odeon antico di Paphos, il Curium Ancient Theater di Limassol e l'Anfiteatro "Skali" Aglantzia di Nicosia. Tutti gli spettacoli si svolgono nel mese di luglio.

"Skali" Amphitheatre Aglantzia in Nicosia
"Skali" Amphitheatre Aglantzia in Nicosia
Nicosia, Chipre
Ancient Odeon in Paphos
Ancient Odeon in Paphos
Paphos Lighthouse, Paphos, Chipre
Curium Ancient Theater
Curium Ancient Theater
Curio, Episkopi, Chipre

Un po' di storia

Nel 1997, il Consiglio di Amministrazione del "Cyprus Center of the International Theater Institute (CCOITI)" ha deciso di lanciare un Festival Internazionale del Dramma Antico Greco. Questa decisione è stata motivata da un'unica ambizione: dare al dramma greco antico una presenza più ampia nelle attività teatrali dell'isola e contribuire così alla costruzione della "consapevolezza teatrale" tra la gente, offrendo loro spettacoli di natura multiculturale e di alto livello estetico. Questa idea si basava sul fatto che la CCOITI, credendo che il dramma greco antico avesse una rilevanza diretta per il mondo di oggi.

Photo Credit © iStockphoto/ f8grapher
Photo Credit © iStockphoto/ f8grapher

I partecipanti

Gruppi e compagnie di diversi paesi del mondo partecipano al programma del festival. Le produzioni di altri paesi che hanno ospitato il Festival provengono da Belgio, Bulgaria, Bulgaria, Cina, Croazia, Germania, Georgia, Grecia, Israele, Italia, Corea, Lettonia, Portogallo, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito, U.S.A. e naturalmente Cipro. Molte delle rappresentazioni sono innovative nel loro approccio, proiettando l'unicità del dramma greco antico, ma anche portando avanti un'intensa essenza di cultura, ispirata al paese di origine.

Ogni anno il festival diventa più grande, così come la sua fama. Ha acquisito uno stile multiculturale unico per la presenza di ospiti provenienti da contesti culturali diversi, il che rende questo luogo una delle più importanti istituzioni culturali di Cipro.

Negli ultimi anni, il festival si è sviluppato in modo significativo. Ha abbracciato l'"innovativo attraverso il senza tempo", il "contemporaneo attraverso l'antico"; ha ampliato il suo pubblico con spettatori locali e stranieri e, naturalmente, ha allargato la sua prospettiva. Attraverso questi cambiamenti, il festival ha raggiunto l'obiettivo di avvicinare la creazione artistica alla società, che era in realtà lo scopo del festival fin dall'inizio. Questa "creatività cipriota" è riuscita in questo modo ad aprire dialoghi costruttivi tra più paesi.

Il Festival Internazionale del Dramma Antico Greco è stato premiato con il marchio EFFE (2015-2016, 2017-2018 e 2019-2020), come uno dei migliori festival europei.


Lo scrittore

Anastasia Bartzi

Anastasia Bartzi

Ciao il mio nome è Anastasia e sono nato in Grecia. Sono appassionato di persone, gastronomia e crossfit. Come cittadino del mondo, mi piace vivere l'esperienza di vita locale che condividerò con voi. Che il viaggio abbia inizio.

Altre storie di viaggio